Cibo e lettura di qualità

Al via a Milano e Roma un’interessante iniziativa grazie alla quale si potrà godere dei piatti dei migliori ristoranti cittadini accompagnati da una buona lettura

A Milano e a Roma restando comodamente seduti sul divano di casa si possono scegliere e ordinare non solo i piatti dei migliori ristoranti delle due città, ma anche delle letture interessanti. Grazie a due realtà molto giovani e diverse tra loro che vivono in rete è nata una sinergia utile, comoda e di reciproco sostegno. Si tratta dell’accordo tra Deliveroo (www.deliveroo.it - il servizio di premium food delivery che consente di gustare da casa e in ufficio il meglio della ristorazione cittadina) e Bookabook (una casa editrice su piattaforma che tramite il crowdfunding consente ai lettori di scegliere i libri meritevoli di pubblicazione). Dal 15 al 28 luglio coloro che ordineranno tramite il sito Deliveroo.it i piatti dei ristoranti aderenti all’iniziativa, riceveranno in regalo un libro edito da Bookabook. (Esclusivamente dal 15 al 17 luglio i primi ordinanti riceveranno una versione cartacea di uno dei due libri, successivamente dal 18 il libro omaggiato sarà in versione eBook). Sono oltre 600 i ristoranti presenti su Deliveroo. Qualche esempio? A Milano troviamo California Bakery, Fatto Bene, Al Mercato Burger Bar, Macinata, Briscola, Mariù, Tizzy’s, Gelateria della Musica, Zakuro, ecc; a Roma Daruma Sushi, Ginger, Rivareno, Shinto, Supplizio, Fonzie The Burger House, Rossopomodoro.. Tra i volumi omaggiati degno di nota: “Romanzo Còrso” di Laurence Donnini – un giallo ambientato in Corsica tra tradizioni isolane, mondanità, ironia e misteri irrisolti. Niente male anche l’ originale road movie: “La Scoperta dell’Acqua Calda” ambientato in un condominio di periferia, dove l’anziano amministratore e la sua badante dovranno risolvere il mistero dell’acqua calda …“Siamo davvero molto orgogliosi di sostenere questa bella iniziativa, visto che mangiare e leggere sono due modi di esercitare il gusto, di scoprire nuovi punti di vista, di legare sensazioni a luoghi ed esperienze”, afferma Matteo Sarzana, General Manager di Deliveroo . E sempre in tema di libri e letture Tommaso Greco, co-fondatore di Bookabook sostiene che l’editoria può essere un processo partecipativo, dove al lavoro dei professionisti si può e si deve affiancare un nuovo ruolo dei lettori, non più solo consumatori, ma protagonisti di tutto il processo editoriale. “Grazie al web abbiamo creato una modalità di editoria aperta e partecipata, dove sono i lettori a scegliere quali libri arriveranno sugli scaffali e la qualità è garantita da un lavoro di pre-selezione in linea con gli standard del mercato”.