Milano, cibo fresco a casa in un'ora. Così Amazon sfida i big della spesa

Nuovi prodotti si aggiungono ai servizi Prime. La spesa arriverà a casa in pochi minuti

Soltanto sessanta minuti per avere frutta e verdura a casa propria. La nuova sfida di Amazon è ai grandi supermercati, con l'aggiunta di trenta tipologie differenti alle migliaia di prodotti già distribuiti dal colosso dell'e-commerce.

Attraverso il servizio Prime Now, a Milano e in 34 comuni dell'hinterland i prodotti arriveranno dalle otto alla mezzanotte in un massimo di due ore, sette giorni su sette. Se già caffè, vini, bibite, pasta e pane, ma anche surgelati e affettati venivano consegnati rapidamentem ora anche i prodotti dell'orto si aggiungono alle tipologie disponibili.

I prodotti "saranno consegnati direttamente al piano" ha spiegato Mariangela Marseglia, direttore Prime Now per l'Unione Europea. Per gli utenti che già hanno un abbonamento Prime la spesa consegnata entro le due ore sarà gratuita. Costerà invece 6,99 riceverla entro sessanta minuti, con un importo minimo di 19 euro.

Annunci

Commenti

cgf

Lun, 15/02/2016 - 19:14

già per le altre 'spese' su Amazon cominciano ad affollare i cinesi, per la spesa, sopratutto frutta/verdura/carne/pesce meglio continuare con Esselunga, in + con Naturama la filiera è controllata!!

ESILIATO

Mar, 16/02/2016 - 00:56

Io uso Fresh-Direct che e' popolare qui a NYC , Va bene per certe cose come detersivi, patate, cipolle, vino o acqua minerale. Quando invece si va su le carni o il pesce preferisco ancora andare personalmente, ma per il resto va bene

Ritratto di Pochette

Pochette

Gio, 25/02/2016 - 01:30

Speriamo che arrivi in fretta anche nelle altre città, almeno per avere la possibilità di farsi un'idea sul tipo di servizio... tra le altre cose, è di pochi giorni fa la notizia che anche Google starebbe per lanciare il suo servizio di Spesa Online Google Express... non ci resta che aspettare...