Lo vede in tv e si innamora Ma lui la accusa di stalking

Lui, salentino, è il presidente di un comitato di difesa dei diritti delle persone obese. Lei, siciliana, è una donna con problemi di peso

I chili di troppo non siano un problema quando si vuole conquistare un uomo. Lo dimostra una donna siciliana in spregio a tutte le polemiche di questi giorni sulle cicciottelle d'Italia.
Ma la "preda" da conquistare, un leccese di 47 anni, presidente di un comitato di difesa dei diritti delle persone obese, non è propenso ad accettare le avances.

Sono giorni che riceve telefonate e messaggi sia su Facebook che sul suo numero di telefono privato, da parte della donna, dopo la sua apparizione in televisione per difendere i diritti delle persone obese.
Da quanto si apprende da un quotidiano locale, uno dei suoi messaggi è: “Da quando ti ho visto su Rai 1 mi sono subito innamorata di teeee. Voglio venire a trovarti a Lecce”.


“Se non è ancora stalking, siamo all'inizio” ha dichiarato al giornale l'uomo. Sembrerebbe impaurito dall'irruenza della donna e l'unica soluzione gli è sembrata la denuncia. “I suoi messaggi e le sue telefonate sono sempre di ammirazione e di affetto nei confronti della mia persona – ha continuato l'uomo - ma malgrado i miei ripetuti inviti alla signora di smetterla, lei continua e ormai siamo arrivati al patologico." E conclude: "Se continua così sarò costretto a denunciarla per stalking, cosa che mi dispiacerebbe molto”. Ma al cuore non si comanda.