Ciclista investito e ucciso nel Salernitano

Tragico incidente nella mattinata di ieri a Capaccio, in provincia di Salerno. Non c'è stato nulla da fare per un 66enne. Traffico in tilt

Ciclista investito e ucciso a Capaccio, domenica di sangue sulle strade della provincia di Salerno. La vittima è un 66enne residente nella vicina città di Battipaglia.

Il tragico episodio s’è verificato nella mattinata di ieri, intorno alle 8,30. L'impatto è avvenuto lungo la strada statale 18, nell'area di confine tra il comune di Capaccio e quello di Agropoli. Per cause che restano al vaglio degli agenti della Polizia Stradale, intervenuti sul posto al momento dell’incidente, il ciclista è finito investito da una Citroen Picasso. L’automobilista s’è subito fermato e ha immediatamente allertato i soccorsi. Ma per il 66enne non c’è stato nulla da fare.

Come riferisce Il Mattino, le ferite riportate dal ciclista gli sono costate la vita, nonostante gli sforzi dei sanitari giunti sul luogo dell’impatto, insieme al personale dell’Anas che hanno lavorato per ripristinare la viabilità lungo l’arteria, una delle strade d’accesso principali al Cilento e alle mete di vacanza.

A seguito dell'incidente, si sono registrati code e disagi.