Cinghiali sull'autostrada: maxi-schianto per sei macchine

Paura in Toscana: un branco di una ventina di suini ha attraversato l'A11 venendo travolto dalle macchine che sopraggiungevano a forte velocità

Sei auto sono rimaste coinvolte in un brutto incidente questa notte sull'A11, nei pressi del casello di Lucca Est. A provocare il tamponamento a catena un branco di cinghiali.

Intorno alle 22 di domenica, sulle corsie in direzione di Firenze un branco di una ventina di suini ha tentato di attraversare la carreggiata, venendo travolto dalle macchine che sopraggiungevano a forte velocità.

Otto animali sono rimasti uccisi nello schianto, mentre sei vetture sono rimaste danneggiate. Grande spavento per gli automobilisti, fra cui si conta anche un ferito lieve.

"Saranno stati una ventina – racconta al Tirreno uno dei conducenti coinvolti – Dieci erano sulla corsia di sorpasso e gli altri sul resto della carreggiata. Ne ho travolti otto, che poi sono stati investiti nuovamente dalle auto che mi seguivano. Gran parte del branco, invece, è riuscito a uscire dall’autostrada grazie a una qualche via di fuga"

Le forze dell'ordine indagano per capire come sia stato possibile che i cinghiali abbiano potuto accedere all'autostrada, che dovrebbe invece essere recintata e inaccessibile. L'incidente, infatti, poteva avere anche conseguenze ben più gravi.

Commenti

mariod6

Lun, 12/12/2016 - 12:04

Accesso facilitato dalle reti di recinzione che sono marce e arrugginite. Inoltre sotto alle carreggiate ci sono centinaia di canali di scarico e basta che un paletto sia spostato che i cinghiali o i daini o i cani randagi si intrufolino e.....

Ritratto di Flex

Flex

Lun, 12/12/2016 - 12:18

Recinzioni col buco?

Valvo Vittorio

Lun, 12/12/2016 - 18:21

In nome della democrazia si vuole uniformare tutta l'Italia! Nel meridione rubano i cavi conduttori di elettricità nelle gallerie autostradali, viadotti e ponti che cadono. In Toscana i cinghiali invadono l'autostrada. Mi sorge un dubbio si vuole uniformare tutta l'Italia in senso peggiorativo in nome di una democrazia targata PC ora PD? Gli animalisti banchettano con abbuffate di animali e bevono buon Chianti per dimenticare le avversità della vita?