Cinque collezioni per un super 2015 Casse ovali, carré e spunti d'avanguardia

Swarovski, Maison austriaca attiva fin dal 1895 e nota per il design e la realizzazione dei celebri cristalli bianchi di alta qualità, adattati su molteplici tipologie di accessori e su oggetti di arredo per la casa, si è affacciata sul mercato dell'orologio a partire dal 2009.

Nel tempo le collezioni hanno acquisito, sotto la direzione creativa di Nathalie Colin, connotati quali la versatilità, la modernità e un pizzico di glamour. All'alba del settimo anno di attività nell'universo delle lancette, però, Robert Buchbauer, pronipote del fondatore Daniel Swarovski e ceo di Swarovski Consumer Goods Business, ha deciso di implementare ulteriormente lo sforzo sulla divisione: «L'orologeria ha già un ruolo importante nel nostro panel di offerta e, nel 2015, abbiamo voluto concentrare particolarmente il lavoro su di essa, per sviluppare ulteriormente obiettivi di crescita che si sono attestati nel recente passato fino al +40%, definendo una massa critica funzionale. In tal senso, abbiamo lanciato a Baselworld 5 nuove linee e molti modelli innovativi, che hanno avuto un ottimo riscontro e le nostre aspettative sono assai ambiziose».

Il target individuato dall'orologio Swarovski è costituito principalmente da un pubblico femminile giovane e dinamico, anche se non mancano varianti maschili con calibro automatico.

Dunque, come afferma Buchbauer, «impieghi e possibilità dei cristalli che, giorno dopo giorno, sembrano non avere limiti», sono stati oggetto di una marcata diversificazione, specificamente nelle nuove collezioni Aila Day, Daytime, Crystalline Oval, Lovely Crystals Square e Octea Dressy, alternando sinuose forme ovali al tratto carré con pietre mobili, spunti d'antan raffinati all'allure quotidiana della ceramica sfaccettata, fino all'interpretazione evergreen del mood minimal .

Proprio questo aspetto contraddistingue la linea Daytime, esemplari in acciaio, la cui lunetta è decorata con quarantotto cristalli trasparenti montati a pavé, cornice per un design essenziale del quadrante argenté o azzurro satinato soleil, costruito sul classico abbinamento tra indici a barretta e lancette a bastone.

Completa l'insieme un movimento al quarzo Swiss Made e il cinturino (vi è anche il bracciale) in pelle di vitello sulle tonalità del limone, azzurro, bianco o nero, integrato direttamente sulla carrure.