Cinque cose da non portare nel portafoglio

La primavera è la stagione delle pulizie ed è tempo di farle anche nel portafoglio. I nostri da tempo sono pieni spesso di carte e foglietti inutili che accumulano solo volume e che spesso rendono il portafoglio anti-estetico

La primavera è la stagione delle pulizie ed è tempo di farle anche nel portafoglio. I nostri da tempo sono pieni spesso di carte e foglietti inutili che accumulano solo volume e che spesso rendono il portafoglio anti-estetico. Così diversi esperti di lifestyle e di moda hanno dato alcuni pratici consigli su cosa eliminare dal portafoglio. Al primo posto ci sono i bigliettini da visita. La tecnologia offre un grande aiuto e le app per smartphone, possono liberare efficacemente gran parte del nostro portafoglio. Ai bigliettini da visita infatti possono essere digitalizzati con apposite app che mandano nel cestino quelli cartacei.

Via anche i buoni sconto. Applicazioni specializzate comparano le offerte dei supermercati e permettono di usufruire di coupon digitali. Togliete anche gli scontrini accumulati nel tempo e conservate solo quelli che servono come ricevuta di garanzia. Inoltre sostituite le gift card e le fidelity con quelle in versione digitale grazie alle app sullo smartphone. Infine anche se il portafoglio ha uno scomparto per le monete sarebbe opportuno non accumularne troppe per non appesantirlo. Tenete soltanto qualche moneta in tasca: il resto mettetelo a fine giornata in un salvadanaio. Così avrete una piccola scorta per le spese d'emergenza.

Commenti

joecivitanova

Ven, 25/03/2016 - 18:53

Tranquilli, tra un po' sarà ulteriormente più leggero, perché non ci sarà più nemmeno un soldo..e quindi potremo fare a meno di portare anche..il portafoglio..!! G.