Clochard aggredito in centro a Torino: arrestati tre giovani

I tre giovani erano già noti alle forze dell'ordine. Sono stati rintracciati grazie alla testimonianza di un passante

Hanno aggredito un clochard in pieno giorno a Torino. Ora tre giovani ragazzi poco più che 20enni dovranno rispondere di violenza privata aggravata.

I tre italiani, di età compresa tra i 20 e i 23 anni, hanno picchiato l'uomo che chiedeva l'elemosina. Un passante, accortosi dell'aggressione, è intervenuto ed è stato inseguito fino all'ascensore che conduce alla metropolitana. Lì è stato bloccato da due ragazzi, mentre il terzo l'ha malmenato con cattiveria per impedirgli di chiedere aiuto.

I giovani, già noti alle forze dell'ordine, sono stati rintracciati poco dopo dagli agenti delle volanti. Come riporta AdnKronos, uno degli aggressori avrebbe opposto resistenza nei confronti dei poliziotti: ora dovrà rispondere anche di lesioni, resistenza, minaccia e lesioni a pubblico ufficiale.