Clochard polacca si impicca in piazza a Milano

La senzatetto, una 46enne polacca, ha legato una estremità del lenzuolo alla ringhiera degli ex bagni pubblici

Orrore in piazza Napoli. Questa mattina, quando sono usciti per andare a lavorare, i residenti della zona hanno trovato un corpo senza vita era appeso con in lenzuolo a un albero dei giardini che si trovano a pochi metri della trafficatissima piazza. Sul posto è subito intervenuta la polizia per rimuovere il cadavere della donna.

La suicida è una clochard polacca di 46 anni. Secondo una prima ricostruzione, la donna si è impiccata nella notte con un lenzuolo all'interno del parchetto in piazza Napoli. E solo questa mattina, poco dopo le 7, la straniera è stata notata da più persone che hanno subito chiamato 118 e polizia. La senzatetto ha legato una estremità del lenzuolo alla ringhiera degli ex bagni pubblici: non era nota alle forze dell'ordine e non ha lasciato biglietti per spiegare il suo gesto.

Mappa