Colosseo sfregiato per un souvenir, denunciato turista

Il Colosseo torna ad essere oggetto di discutibili gesti di apprezzamento, come già attestato in più di un’occasione

E ci risiamo: il Colosseo torna ad essere oggetto di discutibili gesti di apprezzamento, come già attestato in più di un’occasione. Ancora una volta è il patrimonio artistico e culturale italiano a salire agli onori della cronaca, purtroppo però solo grazie allo sconsiderato gesto di un turista austriaco di 17 anni, che aveva intenzione di portarsi a casa un souvenir non banale. Un bel pezzo di laterizio direttamente proveniente dal celeberrimo Anfiteatro Flavio, sottratto e immediatamente nascosto nello zaino, pronto ad attraversare le Alpi nel viaggio di ritorno verso casa.

Per fortuna la scena non è sfuggita all’attenzione dei Carabinieri, che operano ormai costantemente nell’area tra i Fori ed il Colosseo per osteggiare episodi di degrado oltre che il fenomeno dei venditori ambulanti. Il vandalo, che aveva staccato il frammento di laterizio direttamente dal colonnato esterno, è stato quindi intercettato dagli agenti ed ha subito una denuncia per impossessamento illecito di beni dello stato.

Commenti
Ritratto di navajo

navajo

Dom, 17/06/2018 - 17:30

Tremerà tutta la vita per la denuncia. e come no! Se un italiano è multato in svizzera e non paga la multa se dovesse rientrare lì verrebbe arrestato e il corrispettivo del denaro trasformato in giorni di carcere. Invece qui gli svizzeri fanno quello che vogliuono. Multati non pagano e se rientrano in Italia non ci sono leggi per arrestarli. Paese, il nostro, con la sveglia al collo.

Ritratto di navajo

navajo

Dom, 17/06/2018 - 17:30

Tremerà tutta la vita per la denuncia. e come no! Se un italiano è multato in svizzera e non paga la multa se dovesse rientrare lì verrebbe arrestato e il corrispettivo del denaro trasformato in giorni di carcere. Invece qui gli svizzeri fanno quello che vogliono. Multati non pagano e se rientrano in Italia non ci sono leggi per arrestarli. Paese, il nostro, con la sveglia al collo.

nopolcorrect

Dom, 17/06/2018 - 17:40

In galera subito. Ma è una vecchia storia questa dei visitatori che si fregano pezzetti dei Fori e del Colosseo.

fifaus

Dom, 17/06/2018 - 18:44

Solo denunciato? Per favore, Stato maiuscolo! Incominciamo ad avere noi rispetto per le nostre Istituzioni

fj

Dom, 17/06/2018 - 19:36

Turista austriaco nei guai? Federico ma sei fuori? Ma da che parte stai? Ti immedesimi nel turista? roba da matti! Fa il piacere la prossima volta di scrivere: Colosseo nei guai!

cgf

Dom, 17/06/2018 - 22:48

non era un turista canadese??

Ritratto di rosario.francalanza

rosario.francalanza

Dom, 17/06/2018 - 23:57

Se è un pezzo di laterizio del 'colonnato esterno', allora appartiene senza dubbio ad uno dei due contrafforti ottocenteschi (realizzati dal Valadier e dallo Stern): quindi un frammento di laterizio di età moderna! Bel souvenir 'autentico' del Colosseo, che quel bravo turista si stava portando a casa! Ignorante come la massima parte dei turisti!

Massimom

Lun, 18/06/2018 - 08:36

E' già al sicuro a casa sua da dove spernacchierà ben bene l'Italia e gli italiani.