Compra una pagina di Libero per ringraziare Maria Elena Boschi

Il mittente della lettera indirizzata alla ministra è ancora sconosciuto. È firmata solamente "G." e su Twitter si cerca la persona misteriosa

Si è firmata solamente "G." la persona che ha deciso di comprare una pagina pubblicitaria del quotidiano Libero per ringraziare il ministro Maria Elena Boschi.

A pochi giorni dalla pesante sconfitta al referendum, che ha portato alle dimissioni del premier Renzi, un "semplice cittadino" ha deciso di esprimere la sua gratitudine all'ideatrice della riforma bocciata dai cittadini lo scorso 4 dicembre.

''Gentile onorevole Maria Elena Boschi, volevo ringraziarLa come semplice cittadino per quello che ha fatto...Impegno e responsabilità: penso che abbia sopportato tutto e dato tutto in buona fede nell'interesse dell'Italia", compare scritto a caratteri grandi su sfondo rosso. "Sappia che il suo lavoro non è stato inutile''. E su Twitter è partita la caccia al "Signor G".

Commenti

giovannibid

Gio, 08/12/2016 - 14:59

per precisare: BOCCIATA DA UNA PARTE DEI CITTADINI; il 40% l'ha votata

florio

Gio, 08/12/2016 - 16:00

Questo mister G, ha perso la testa per la Boschi e un sacco di soldi per la dedica, robe da PDioti!

unosolo

Gio, 08/12/2016 - 16:35

sarà sicuramente un risparmiatore truffato da una sua legge ? altrimenti potrebbe essere uno dei componenti del CDA delle 4 banche ,. solo loro ne hanno tratto forti vantaggi economici e non solo ,.,

Aegnor

Gio, 08/12/2016 - 17:00

Sarà il su babbo in incognito?

Juniovalerio

Gio, 08/12/2016 - 18:47

un ammiratore!

manfredog

Ven, 09/12/2016 - 01:32

..mah, che sia il Signor G..!?..sapete, dall'aldilà, per portarci ancora un po' in giro..!? mg.

bac42

Ven, 09/12/2016 - 10:30

In realta' non e' il signor G,ma si tratta del suo punto G,che ringrazia.