Cona, profughi molestano una 17enne

Una ventina di profughi, ospitati nel centro d'accoglienza di Cona, hanno accerchiato, molestato e fatto cadere una ragazza di 17 anni che rientrava a casa

Molestata, strattonata e fatta cadere. Una ragazza di 17 anni di Cavarzere, in provincia di Venezia, mentre stava rientrando a casa mercoledì scorso, è stata accerchiata da un gruppo di una ventina di profughi ospitati nel centro d'accoglienza di Conetta di Cona.

La ragazza stava percorrendo un sentiero nella piccola frazione di Rottanova che trova al confine con Conetta quando alcuni nordafricani la invitano a restare con loro, ma lei tira dritto senza rispondere. Uno di questi di nazionalità nigeriana, allora, la prende per un braccio e la fa cadere ma lei riesce a scappare e tornare a casa. Ed è qui, come si legge sul Gazzettino veneto, che il padre, venuto a conoscenza dell'accaduto, decide di rivolgersi ai carabinieri e denunciare i profughi. Un episodio che, fortunatamente, si è concluso senza ulteriori pericoli per la ragazza ma tra i residenti della zona vicina all'hub di Cona è anche vivo il ricordo della tentava violenza sessuale del 17 marzo scorso quando una donna di 40 anni venne trascinata in un campo e quasi violentata da un profugo.

Commenti

ORCHIDEABLU

Ven, 14/04/2017 - 11:06

I PROFUGHI DOVREBBERO VIVERE SOLO VICINO ALLA CASERME,CON LA POSSIBILITA' DI COMUNICARE CON TRADUTTORI TUTTI I GIORNI RISPETTATI COME ESSERI UMANI E POI' CHI HA LA POSSIBILITA' DI VIVERE IN CASA PROPRIA SE NON C'E' GUERRA TORNARE NEL PAESE D'ORIGINE.MA ACCOMPAGNATI FINO AI PAESI DA CUI PARTONO,RISPETTANDO GLI ACCORDI DI RECIPROCA EDUCAZIONE CIVILE E SENZA TRAUMI NE FISICI NE MENTALI.

mariod6

Ven, 14/04/2017 - 13:07

@ orchideablu - ma di quali profughi sta parlando ?? quelli che arrivano in Italia sono solo accattoni che vengono qui per farsi mantenere e perché le ONG e le Onlus fanno propaganda per farli arrivare. E' chiaro che a casa loro stanno peggio (anche perché per mangiare devono lavorare) mentre qui da noi vengono mantenuti e coccolati. L'arroganza insita nel loro modo di vivere non si riuscirà mai a togliergliela, così come la violenza e la furia religiosa. Siccome però alle coop gli fa comodo, continuiamo a portarne in casa. Cosa crede che tutti questi giovani assatanati stiano a guardare le stelle ?? Se gli capita a tiro una donna non si fanno nessuno scrupolo.

Ritratto di Memphis35

Memphis35

Ven, 14/04/2017 - 13:07

#ORCHIDEABLU - 11:06 Achtung, kompagna! Sei diventata la ventriloqua di Salvini? Cosa penseranno, di te, in sezione?

Ritratto di giangol

giangol

Ven, 14/04/2017 - 13:18

sono risorse preziose! la ragazza come si è permessa di dirlo al padre? che venga accusata di diffamazione e ostruzionismo alla cultura sboldriniana. donne votate pd, votate

venco

Ven, 14/04/2017 - 13:21

I profughi vanno mantenuti in campi chiusi, non devono circolare liberi, non ne hanno diritto.

Ritratto di bandog

bandog

Ven, 14/04/2017 - 13:27

Hanno interpretato male...il branco voleva solo uno scambio...culturale...

Aristide56

Ven, 14/04/2017 - 13:30

vanno espulsi tutti quelli del centro e cosi' prima pero' condannare per alto tradimento i nostri governanti e tutti i funzionari che appoggiano questa invasione

Malacappa

Ven, 14/04/2017 - 13:35

ORCHIDEABLU,i cosidetti profughi non dovrebbero vivere da nessuna parte in Italia perche' ci costano un sacco di soldi ed e' gente che la gratitudine non sa dove sta di casa.

polonio210

Ven, 14/04/2017 - 13:52

In un Paese civile i profughi,in quanto tali solitamente privi di documenti validi,dovrebbero essere tenuti in luoghi sotto controllo militare con l'impossibilità di uscirne,identificati tramite le impronte digitali e la rilevazione dell'iride e sottoposti a controlli medici per verificare l'assenza di patologie infettive e malattie di qualunque genere.Coloro che risultasserro non in regola,qualora non si potesse risalire al loro paese di origine,dovrebbero essere internati(senza possibilità di uscirne)in campi di raccolta fino al loro riconoscimento da parte del loro governo.A qualunque profugo,o coppia di profughi che si presenti accompagnato da un minore dovrebbe essere sottoposto al test del DNA per verificare la reale parentela con il minore.

Ritratto di Auramaga

Auramaga

Ven, 14/04/2017 - 14:04

ma la boldrini parla delle fake news... e non di questo e non dell'insicurezza nella quale ella stessa ci ha messo tutte!

Ritratto di ottimoabbondante

ottimoabbondante

Ven, 14/04/2017 - 14:43

Volevano lasciarle i loro valori. Male ha fatto a non riceverli...i valori. Lo ha detto berghy e lo ripete donna laura.

Ritratto di do-ut-des

do-ut-des

Ven, 14/04/2017 - 14:56

una bella dose di bromuro a tutti i profughi.

Ritratto di ateius

ateius

Ven, 14/04/2017 - 14:58

la boldrini considera ciò un doveroso passaggio per la multiculturalità. ben vengano questi fatti per la boldrini. che esulta...vorrebbe essere lei oggetto d'attenzione di stranieri clandestini..ma il suo ruolo glielo impedisce.

Ritratto di riccio.lino.porco.spino

riccio.lino.por...

Ven, 14/04/2017 - 15:36

iscriviamo subito la ragazza alle olimpiadi, se riesce a scappare da 20 cattivoni neri deve saper correre davvero veloce!

19gig50

Ven, 14/04/2017 - 15:45

Basta chiamarli profughi, risorse o doni preziosi, questi sono solo dei pezzi di me, parassiti clandestini, fatti entrare nel nostro paese per gli interessi delle zecche rosse. Vanno cacciati insieme a chi li ha voluti.

Euge

Ven, 14/04/2017 - 15:48

ma di quali PROFUGHI state parlando ?? profughi dalla Nigeria, dal Marocco, dall'Algeria o Tunisia ??!!??!! se scappano avranno i loro conti in sospeso con la giustizia dei loro paesi d'origine; i più vengono qua solo per mangiare il nostro pane, abitare le nostre case e godere delle nostre donne; smettiamola di chiamarli profughi, possiamo chiamarli migranti, pigranti, ignoranti ........ ma non pro fughi, al massimo pro f1ghe

Ritratto di lettore57

lettore57

Ven, 14/04/2017 - 15:59

@riccio.lino.por... se ci fosse l'olimpiade dei cafoni la medaglia d'oro è sua a prescindere

donald2017

Ven, 14/04/2017 - 17:16

sono risorse un pochino "vogliose" e che diamine, gentaglia come la sboldrina , la boschi, la madia potevano tranquillamente fare le loro crocerossine

Ritratto di hernando45

hernando45

Ven, 14/04/2017 - 17:52

E piu ne vanno a prendere, piu succederanno di questi casi!!!!Tanto a LORO che glie frega, mica succedono alle LORO figlie anzi le LORO figlie come quella di PADOAN ci vivono di questo "mercato" di Africani!!! PS Ciao Riccio Buona Pasqua, e piano con la VODKA che poi ti fa scrivere certe STUPIDATE!!!!lol lol.

01Claude45

Ven, 14/04/2017 - 17:58

Questi SONO CLANDESTINI che servono a preti e alla sinistra, tramite ong, onlus, e paraculade simili, per finanziarsi a spese dei CITTADINI ITALIANI. Ai sinistri servono pure per formarsi la BASE ELETTORALE. Ecco il motivo dello "ius soli".

sparviero51

Ven, 14/04/2017 - 19:51

ORAMAI OGNI COMMENTO È SUPERFLUO . BISOGNA COMINCIARE CON IL " FAI DA TE" !!!

Ritratto di Leonida55

Leonida55

Ven, 14/04/2017 - 22:37

@ricciolino - tu invece non scappi. Staresti lì a divertirti con 20 di loro, vero che ti piace? Manca una acca al tuo nome.

Mobius

Ven, 14/04/2017 - 23:31

Comincio a pensare che forse forse i razzisti non abbiano tutti i torti...

Tuthankamon

Sab, 15/04/2017 - 00:51

Mi spiegate perchè continuate a chiamarli "profughi". I veri profughi sono una netta minoranza!

il sorpasso

Sab, 15/04/2017 - 07:35

Grazie al PD avviene tutto questo ma una parte degli italiani non l'ha ancora capito.