Consumi in picchiata E fiducia ai minimi

Per il 48% delle famiglie la situazione economica è destinata a peggiorare nel 2013. Si rinuncia anche ai saldi e ai divertimenti

Fiducia ai minimi. Consumi destinati a diminuire. Un nuovo anno che non si presenta coi migliori auspici. Almeno per le famiglie italiane. Infatti, secondo un'analisi Coldiretti/Swg sulle prospettive economiche, per il 48% delle famiglie, la situazione economica è destinata a peggiorare nel 2013. Il 42% pensa invece che rimarrà la stessa, mentre solo il 10% si dice ottimista.

Che lo spread sia diminuito e che gli analisti economici siano più fiduciosi nella tenuta economica del paese interessa poco agli italiani e non trova riscontro nelle famiglie che, nel 51% dei casi, dichiarano già adesso di riuscire a pagare appena le spese senza potersi permettere ulteriori lussi. Una percentuale dell’8% non ha un reddito sufficiente nemmeno per l’indispensabile.

Tuttavia c'è il 40% di italiani che vive serenamente senza affanni economici e l’1% che si può concedere dei lussi. Nonostante ciò, che la crisi si sia fatta sentire è dimostrato anche dall'andamento dei saldi, che hanno registrato all'avvio un flop del 10%, e dal fatto che le famiglie riciclino dall’armadio gli abiti smessi nel cambio stagione. Il 53% degli italiani ha rinunciato o rimandato gli acquisti di abbigliamento ed accessori così come viaggi, ristoranti e discoteche. 

"È necessario rompere questa spirale negativa aumentando il reddito disponibile soprattutto nelle fasce più deboli della popolazione", ha affermato il presidente della Coldiretti Sergio Marini sottolineando "la necessità di sostenere la ripresa dei consumi per rilanciare l’economia"

Commenti

Robertin

Dom, 06/01/2013 - 11:51

ovvio: quello che ho speso per l'IMU non è più disponibile per altre spese

franz44

Dom, 06/01/2013 - 11:54

per forza gli unici che hanno i soldi da spendere sono i politici a cui non è stato levato niente dal grande economista prof Monti. Bisogna assolutamente che gli Italiani usino il cervello altrimenti siamo finiti saluti

Ritratto di gianni1950

gianni1950

Dom, 06/01/2013 - 12:02

Monti puo solo divertirsi a cinguettare, la prova che è una persona ipocrita e falsa con le sue mendaci dichiarazioni. La sua politica ha portato il paese sul BARATRO, non come dichiara lui di avere salvato il paese dal BARATRO.,Oltre bugiardo è falso politicamente e professionalmente. troppe bugie DICHIARAZIONI RIPETUTE DI non volere entrare in politica DICHIARAZIONI RIPETUTE FINO ALL'OSSESIONE DI avere salvato il paese dal baratro ( non sa neppure cos'è il vero baratro dove ha spinto il paese, miseria effettiva per gli italiani, debito pubblico aumentato, inflazione aumentata, disoccupazione aumentata, ecc, ecc, questo è il paese lasciato da questo mentitore., ADESSO dichiara se vince di abbassare le tasse ( perchè non L'Ho ha fatto prima?) bugiardi si nasce disonesti si diventa.

Ritratto di vomitino

vomitino

Dom, 06/01/2013 - 12:05

e dopo tutte queste tabelle, percentuali e scoperta dell'acqua calda...il commento non puo' che essere : MA VAH?!?!!

gigi0000

Dom, 06/01/2013 - 12:08

Senza un intervento davvero liberale ed una reale svolta della politica fiscale ed economica del Paese, che solo Berlusconi ha in mente di fare, il peggio per il Paese, deve ancora arrivare. Votate monti e sinistri, poi staremo a vedere.

Ritratto di illuso

illuso

Dom, 06/01/2013 - 12:19

La crisi c'è e si vede, a mio avviso però bisognerebbe essere più ottimisti; noto invece che quando accendiamo la televisione o leggiamo i giornali ci invade un senso di angoscia e la prima cosa che facciamo è di mettere una mano sulla tasca del portafogli con il terrore che ce lo abbiano rubato o allegerito dalle tasse.

aredo

Dom, 06/01/2013 - 12:26

Tutte balle! La flessione se c'è è del 3-5%. Tutto il resto sono balle!

Ritratto di Manieri

Manieri

Dom, 06/01/2013 - 12:38

Chissà se entrarà nel redditometro anche la tessera annonaria per il pane.

Ritratto di bobirons

bobirons

Dom, 06/01/2013 - 12:40

Il risultato di una forsennata, cieca, ed iniqua politica implementata da quel borioso signor zero assoluto che credendo essere un'aquila non vale neppure una modesta piattola. Non so se leggerà i tanti commenti dei lettori, certo comunque che nella sua paranoia giudicherà essere gli altri, e non lui, a non capire. Spero soltanto che la batosta elettorale che dovrà prendere gli faccia smontare lo smisurato ego e lo umili al punto da farlo ritirare in una delle sue ville per non più apparire sulla scena pubblica dell'Italia.

Ritratto di limick

limick

Dom, 06/01/2013 - 12:44

illuso Dom, 06/01/2013 - 12:19 vorrei essere ottimista ma ricordo che ci aspetta un ulteriore aumento dell'iva, un rincaro ulteriore delle tariffe e nuove cassaintegrazioni da pagare. Se in un traforo autostradale un tir tedesco in contromano mi venisse contro potrei dire che vedo una luce in fondo al tunnel?

Ritratto di Manieri

Manieri

Dom, 06/01/2013 - 12:46

@aredo. Per chi ha le spalle coperte da stipendi fissi i dati che provengono dal commercio sono sempre balle, i commercianti ladri, gli artigiani evasori, i professionisti ladri ed evasori ecc. ecc. In breve tempo potranno valutare la provenienza delle balle in base al contenuto del piatto in cui mangiano ogni giorno.

Lucius Iunius Brutus

Dom, 06/01/2013 - 14:08

Quel 40% che se ne infischia della crisi è composto dai parassiti pubblici di ogni ordine e grado, dalle categorie protette fiancheggiatrici, con privilegi di esclusiva. Gli "altri" sono gli evasori fiscali, in base alla Loi des suspects! Se vuole il 40% cominci ad urlare basta sbirri, basta parassiti e basta preti!

Ritratto di CaptainHaddock

CaptainHaddock

Dom, 06/01/2013 - 14:09

Stringere la cinghia è il primo punto dell'agenda Mortimer. L'ultimo è stringer le chiappe. Auguri ai boccaloni che credono nel nuovo Messìa e, ahimè, lo voteranno...

plinco

Dom, 06/01/2013 - 14:10

ieri bologna era piena per i saldi falsi BASTARDII!!1

Ritratto di Manieri

Manieri

Dom, 06/01/2013 - 14:33

@plinco e aredo, allora i ristoranti pieni di Berlusconi che secondo voi sinistri erano vuoti ora sono di nuovo pieni?

aredo

Dom, 06/01/2013 - 15:40

Coldiretti/Swg raccontano balle per evadere meglio. Ecco l'unica verità. A Firenze 5Km di coda sull'autostrada per i saldi... E poi ti vengono a dire che vendono di meno ?

eziogius

Dom, 06/01/2013 - 16:17

ha ragione Marini, ma non ho ancora sentito un agricoltore lamentarsi......

aredo

Dom, 06/01/2013 - 16:43

@Manieri: io di sinistra? Ma che ti fumi?

vivace01

Dom, 06/01/2013 - 17:04

E ora hanno inventato pure il redditometro che controllerà quante scarpe si comprano e quanto si spende per ripèarare la lavatrice. Un'altra grande idea per deprimere ulteriormente i consumi.

Ritratto di by Ciumbia

by Ciumbia

Dom, 06/01/2013 - 17:05

All'outlet c'era la coda.

Duka

Dom, 06/01/2013 - 18:04

Beh che c'è di strano e la logica conseguenza della ricetta FARLOCCA del monti pensiero.

Ritratto di scorpion12

scorpion12

Dom, 06/01/2013 - 18:08

@Manieri per lei ogni cosa che lei non pensa è di sinistra? Un genio.

PieroLupo

Dom, 06/01/2013 - 19:07

Meno male che i cittadini l'hanno capita! Basta con il consumo e al risparmio. La risposta giusta ai ladroni politici, che non sanno fare altro che stangare i cittadini con le tasse. Ascoltate a Grillo: "Buttiamoli tutti fuori i politici ladroni"! Ma prima gli confischiamo il tutto da A-Z, tutto quello che hanno rubato in tanti anni di sfruttamento e di abuso di potere. Abolite tutte le instituzioni e stato mafioso, purtroppo lo stato é la mafia e viceversa. L'antipolitica per vivere meglio!

rokko

Dom, 06/01/2013 - 19:34

limick, sono d'accordo con lei. Se non cambiamo qualcosa di politica economica, andiamo tutti a ramengo, imprenditori dipendenti autonomi professionisti e pensionati.

Ritratto di stegalas

stegalas

Dom, 06/01/2013 - 19:53

Ma no? Ma davvero? Ma come mai? Aspettiamo la trimestrale delle entrate 2013, poi, con le decine di migliaia di aziende, società ed attività che hanno chiuso al 31.12.2012, brinderemo ai successi di Monti. La gente che vive del proprio lavoro non ha più un centesimo da spendere fuori da tasse e spese vitali; i ricchi sono interdetti dal terrorismo fiscale e non spendono come potrebbero per evitare controlli. Per chi sostiene lo stanco "Chi è in regola non ha nulla da temere", cito la barzelletta, molto attinente, riguardante le orde di animali in fuga dall'URSS. Alla guardia di confine che chiede loro "Perché volete lasciare la grande Patria Sovietica, compagni animali?", una marmotta risponde: "Non hai letto il bando? Per ordine del PCUS tutte le zebre devono essere fucilate!". "Beh - obietta la guardia - ma voi mica siete zebre!". Grazie al cavolo - conclude un orso - lo sappiamo... ma vai a dimostrarlo a quelli del KGB!"

Laurentius2

Dom, 06/01/2013 - 20:54

La crisi c'è e si nota. C'è stata anche nel 2009 quando il PIL crollò del 5,5 % Ricordate chi governava ?

Giacinto49

Dom, 06/01/2013 - 21:17

"È necessario rompere questa spirale negativa aumentando il reddito disponibile soprattutto nelle fasce più deboli della popolazione", ha affermato il presidente della Coldiretti Sergio Marini sottolineando "la necessità di sostenere la ripresa dei consumi per rilanciare l’economia". Non certo per rilegittimare l'uso smodato di pubs, pizzerie, ristoranti, discoteche e tutte le altre comodità alle quali ci si è abituati, senza particolari meriti, rendendo qualsiasi reddito insufficiente.

Ritratto di Euterpe

Euterpe

Dom, 06/01/2013 - 21:51

@eziogius - evidentemente tu non conosci nessun agricoltore.

Ritratto di Euterpe

Euterpe

Dom, 06/01/2013 - 21:53

@aredo- Puoi dimostrare,per favore,perché sono balle o dobbiamo crederti sulla fiducia?

Ritratto di Dragon_Lord

Dragon_Lord

Dom, 06/01/2013 - 22:23

ho ereditato un piccolo immobile commerciale, per colpa dell'IMU dovrò aumentare il canone di locazione e nel caso l'inquilino non potrà pagare e lascerà l'immobile se non riuscirò ad affittarlo dovrò ridurre drasticamente le mie spese per pagare l'Imu ed irpef + addizionali regionali e comunali + tarsu anche se NON MI PRODUCE REDDITO. QUESTA E' ESTORSIONE MAFIOSA ALTRO CHE STATO DI DIRITTO.

Ritratto di Runasimi

Runasimi

Lun, 07/01/2013 - 00:33

Cosa ci si poteva aspettare da un gufo portasfiga che a digiuno di politica ha fatto la cosa più imbecille che si poteva fare. Tassare per deprimere il mercato. ED ORA VIENE A DIRCI CHE RIDURRA' LE TASSE MESSE DA LUI. Chi sono quegli allocchi che lo voterebbero?

PaK8.8

Lun, 07/01/2013 - 07:54

aredo, non per dire, ma 5 km di coda a Firenze in autostrada sono qualcosa di normale.

PaK8.8

Lun, 07/01/2013 - 07:55

A tutti quelli che dicono che sono balle, posso solo fare gli auguri di conservare la loro ricchezza (?) con la diligenza del buon padre di famiglia, e perché no, fare un po' di beneficienza per il bene dell'animaccia loro.

Gioortu

Lun, 07/01/2013 - 08:17

Ricordatevi di questa situazione quando entrerete nella cabina elettorale, e mandate il conto all'infame Monti.

morovalmontone

Lun, 07/01/2013 - 15:02

GRAZIE SUPER MARIO LAVORIAMO UN ANNO ASPETTANDO LA 13CESIMA E CI HAI ROVINATO CON L'IMU E ADESSO DICI CHE SI PAGANO TROPPE TASSE BEVI MENO VINO CHE GIA'UBRIACO CI SEI Ricordatevi di questa situazione quando entrerete nella cabina elettorale, e mandate il conto a Monti E SOCI