Controlli nel Palermitano Il 60% dei commercianti non emette scontrino

Su oltre 200 attività commerciali ispezionate, riscontrati 145 casi di mancato rilascio dello scontrino o di omessa installazione del misuratore fiscale

Nessuno scontrino, nessuna ricevuta fiscale. Nel 60& dei negozi del Palermitano l'irregolarità fiscale la fa da padrone. La Guardia di finanza di Partinico, Bagheria e Termini Imerese ha effettuato controlli fiscali, estesi a Carini e Cefalù, per verificare il rispetto dell'obbligo del rilascio di scontrini e ricevute fiscali.

Su oltre 200 attività commerciali ispezionate, appartenenti a tutte le diverse categorie economiche tenute all'obbligo di certificazione dei corrispettivi, sono stati riscontrati 145 casi (60%) di mancato rilascio dello scontrino e della ricevuta fiscale o di omessa installazione del misuratore fiscale.

Una quota importante di interventi è stata concentrata nei mercatini rionali nel territorio delle Madonie e dei principali centri cittadini di Partinico, Termini Imerese e Bagheria. Proprio nei mercati si è registrato il picco più alto di irregolarità, con una incidenza pari all'85%.

Commenti
Ritratto di unLuca

unLuca

Mar, 26/06/2012 - 09:25

E lo scoprite il 25 giugno 2012 ?

bobsg

Mar, 26/06/2012 - 09:30

Sì, però il 100% paga il pizzo alla mafia. Prima li si liberi dall'estorsione, poi gli si chieda di pagare le tasse. Nell'ordine indicato, non al contrario come avviene ora.

Mefisto

Mar, 26/06/2012 - 10:03

145 su 200 a casa mia fa il 72,5%... forse 60% scontrini ed il resto altre irregolarità. Poi parlano di Cortina...

gbsirio_1962

Mar, 26/06/2012 - 10:13

x bobsg: concordo pienamente !!!

mario08

Mar, 26/06/2012 - 10:45

i nomi! voglio i nomi! ... di quel 40% di deficenti che da ancora soldi a questo stato!

Ritratto di Illuminato999

Illuminato999

Mar, 26/06/2012 - 10:49

Ma non è colpa loro, poverini, è colpa dello stato, per alleviare le loro sofferenze di tartassati (i siciliani in realtaà pensano "ben il 40% emette scontrino") la regione assumerà quegli evasori come "camminatori" o altra inutile funzione, tanto si sa chi paga...

Ritratto di pupillo

pupillo

Mar, 26/06/2012 - 11:20

a palermo il 60 % dei negozi non rilascia lo9 scontrino Va bene - la colpa non è loro ma di chi acquista perchè nell,atto di pagare non lo richiedono - quindi se c,è qualcuno da multare non è certamente l,esercente ma l,acquirente.- volete evitare lo,evasione ? bene scaricare qualsiasi spesa giustificata dallo scontrino magari all,uno per cento ed allora, io richiederò lo scontrino. ma con questi bocconiani non eletti ma nominati, eguali ai politici, non se ne tirerà fuori nulla anzi sono peggio di loro.-

roby55

Mar, 26/06/2012 - 11:18

Mi meraviglio che ci sia quel 40% che paga tutto. O pagano il pizzo o pagano allo Stato. Stando l'attuale situazione, essendo regione autonoma, faccia da sola, ma non venga a rompere i maroni a quel min##ione del nostro Stato.

antonio11964

Mar, 26/06/2012 - 11:36

non ho mai votato la lega ma.....come si fa a non dar ragione a Bossi quando li vuole for di ball ?????

Non so

Mar, 26/06/2012 - 11:45

Pensa! ... non l'avrei mai detto! Ci è voluto probabilmente qualche scienziato per madare a fare questi controlli! Quando si dice " ... e io pagooo!"

mitmar

Mar, 26/06/2012 - 11:52

Ci credo: pagano già il pizzo tutti quanti, dovrebbero anche pagare lo stato che gli prende i soldi e poi li abbandona?

Ritratto di Raperonzolo Giallo

Raperonzolo Giallo

Mar, 26/06/2012 - 12:04

Il 40% restante è stato "avvisato" in precedenza dell'arrivo dei controlli e ha il privilegio di avere buoni amici che contano.

AnnoUno

Mar, 26/06/2012 - 12:09

In gennaio a Cortina si ebbe: +300% nei ristoranti , +400% nei negozi, +40% nei bar. Cortina è regione autonoma? A Cortina si paga il pizzo per non finire ammazzati a causa di uno Stato che ha rinunciato da sempre al controllo del territorio? L'evasione c'è ovunque e per azzerarla basta fare ciò che propose Bertinotti in Parlamento "sul modello di un Paese che certo non si può definire comunista: gli USA": prevedere la detraibilità di tutte le spese documentate. Abbinata con un po' si sana galera, la misura dovrebbe bastare.. Se poi si riuscisse anche a scindere la contabilità regionale in modo che ogni area del Paese si paghi i suoi eccessi, capricci o alzate d'ingegno da parte degli "eletti", sarebbe ancora meglio. Lasciare allo Stato pochi e fondamentali compiti (e quindi tasse irrisorie). Il resto alle Regioni che a loro volta, e a loro spese, potranno organizzarsi in province, aree metropolitane, comuni, borghi, comunità di ogni genere.

angriff

Mar, 26/06/2012 - 13:34

Ma che brava la Finanza!Chi l'avrebbe mai detto di una così grossa evasione.Se,magari,guardate meglio troverete anche un sacco di lavoro nero.Non ne ho le prove ma così a naso....Complimenti ancora alla Guardia di Finanza.Caspita non ci sarei mai arrivato a capire che in certe parti dell'Italia non emettono volentieri gli scontrini.W la G d Finanza che invito a stroncare subito queste cattive abitudine prima che prendano piede anche al Sud!

angriff

Mar, 26/06/2012 - 13:34

Ma che brava la Finanza!Chi l'avrebbe mai detto di una così grossa evasione.Se,magari,guardate meglio troverete anche un sacco di lavoro nero.Non ne ho le prove ma così a naso....Complimenti ancora alla Guardia di Finanza.Caspita non ci sarei mai arrivato a capire che in certe parti dell'Italia non emettono volentieri gli scontrini.W la G d Finanza che invito a stroncare subito queste cattive abitudine prima che prendano piede anche al Sud!

Katrina2005

Mar, 26/06/2012 - 15:09

Ma Sangalli presidente di confcommercio davanti a tutte queste evidenze non si sente in vergogna ad andare a chiedere sostegno alla categoria ............ ?

fossog

Mar, 26/06/2012 - 16:04

ma guarda, ma non era il nord ladro e ricco che evadeva le tasse ? ora anche i morti di fame, quelli che non producono nulla, quelli che vivono delle tasse pagate nelle altre regioni, rubano più dei loro benefattori.... e nessuno ci ha mai pensato a controllare prima, vero ?

giuseppe.galiano

Mer, 27/06/2012 - 07:03

Cacchio che intuito, e lo scoprono solo ora una cosa del genere? Palermo mica si trova su Marte, è una bellissima città frequentata da gente del nord, sud e centro, finanche da giornalisti, pensate un pò, e solo ora, lo ripeto, si accorgono di quelle omissioni? *******, signor tenente, quì qualcuno ha i paraocchi. Ah, capisco, la guardia di finanza non ha ancora un Comando a Palermo.