Controlli Rc Auto: basterà mostrare contrassegno con smartphone

Grandi novità per quanto riguarda la Rc Auto. Di fatto ai controlli sarà possibile mostrare il contrassegno assicurativo anche in formato digitale

Grandi novità per quanto riguarda la Rc Auto. Di fatto ai controlli sarà possibile mostrare il contrassegno assicurativo anche in formato digitale, quindi su smartphone o tablet, o con una copia stampata del formato digitale stesso. Il tutto viene spiegato in modo chiaro in una circolare del Ministero che si riferisce ad un provvedimento Ivass per le modalità di rilascio del certificato di assicurazione. La modifica è molto chiara: “Nel caso di stipulazione di contratti di assicurazione obbligatoria della responsabilità civile derivante dalla circolazione dei veicoli a motore, la trasmissione del certificato di assicurazione avviene su supporto cartaceo tramite posta o, ove il contraente abbia manifestato il consenso ai sensi del comma 2, su supporto durevole, anche tramite posta elettronica“.

Dunque in fase di controllo ad esempio con la stradale e con la polizia locale, basterà esporre un documento in formato elettronico. E così di fatto il conducente potrà esibire ad esempio un Pdf allegato in mail che mostra la validità e la regolarità della sua polizza. Inoltre il tagliando o il certificato verrà può essere mostrando anche accednedo alla pagina personale sul sito internet della compagnia di appartenenza in cui è presente l'allegato col certificato. Ricordiamo infine che dal 15 ottobre dello scorso anno non è più obbligatorio mostrare in auto il tagliando assicurativo.