Coppia gay picchiata in pieno centro a Bari

Due persone sono state arrestate dalla polizia della Squadra Mobile della Questura di Bari per aver aggredito violentemente una coppia di omosessuali

Prima le offese poi calci e pugni. Due persone sono state arrestate dalla polizia della Squadra Mobile della Questura di Bari per aver aggredito violentemente una coppia di omosessuali. Il pestaggio dello scorso 8 giugno è stato ripreso dalle telecamere di sicurezza. E grazie a questa registrazione gli agenti hanno potuto fermare gli autori del pestaggio. Nel cuore della movida barese alcune persone, tra cui i due arrestati, avrebbero picchiato due regazzi dopo averli insultati per strada. Dopo le percosse i due fermati avrebbero poi tentato di derubarli. Le immagini che mostrano l'aggressione hanno colpito e non poco l'opinione pubblica del capoluogo pugliese. Le due vittime del pestaggio, un italiano e uno spagnolo, sono stati colpiti con ferocia inaudita. Adesso i reati ipotizzati sono quelli di rapina pluiraggravata e lesioni aggravate in concorso. Di fatto secondo le ricostruzioni effettuate all'aggressione avrebbero partecipato altre persone che in questo momento però non sono state identificate. Infine un minorenne sarebbe stato deferito alla Procura. (Clicca qui per guardare il video)

Commenti

ziobeppe1951

Mar, 17/10/2017 - 20:30

Si va beh... so’ ragazzi

maria angela gobbi

Mar, 17/10/2017 - 21:43

sarà condannato per eccesso di difesa In casa conviene tenere una Tigre

maria angela gobbi

Mar, 17/10/2017 - 21:45

il commento era indirizzato alla notizia sul cagnolino picchiato dai ladri-non so come è finito qui-scusatemi

Ritratto di mariosirio

mariosirio

Mer, 18/10/2017 - 08:31

Pensa al colosseo e migliaia di persone condannate ad azzuffarsi per il pubblico quando aggrediscono qualcuno. Pagherei per guardarli e i soldini potrebbero essere devoluti alle vittime.