"Copri gli occhi alla bimba" Poi il ladro "gentiluomo" svaligia la farmacia

L'uomo responsabile anche di un colpo in una tabaccheria è stato arrestato dai carabinieri

Un ladro, prima di mettere a segno un colpo in una farmacia di Fucecchio (Firenze), ha detto alla madre di una bambina lì presente di coprirle gli occhi per impedire che la piccola assistesse alla rapina, potendo rimanere scioccata.

La storia del ladro "gentiluomo", se così lo vogliamo chiamare, è stata raccontata dall’Arma dei carabinieri di Lucca, che hanno messo in manette l’autore del furto avvenuto nell’esercizio commerciale. Il responsabile, peraltro già noto alle forze dell’ordine, aveva svaligiato anche una tabaccheria in località Chiesina Uzzanese, in provincia di Pistoia.

In entrambe le situazioni, il 33enne ora arrestato, agiva con il volto coperto da un casco e armato di pistola, per poi fuggir via a bordo di una moto, che l’uomo riverniciava alla buona dopo ogni razzia).

I militari, infine, raccontano che grazie alla confessione del malvivente sono riusciti a recuperare il bottino delle ultime due rapine.