Il coraggio di oggi è la viltà di ieri

Soprattutto, al di là di tutto, quanto è brutto quello che dice Asia Argento? Vuole riportare le donne indietro di vent'anni? Vuole dire che non poteva denunciare Weinstein di averla stuprata quando il fatto è accaduto, non dopo vent'anni? Cosa glielo impediva? E perché non dice cosa la spingeva a tacere, e a mostrarsi in pubblico sorridente con il suo stupratore? I tempi non erano maturi? Eppure lei stessa dice che un anno prima del suo stupro la violenza sessuale era diventata reato contro la persona. Dunque i tempi erano maturi. E perché non dice oggi chi l'ha minacciata di morte con i suoi figli, e perché? Per la sua denuncia? O perché sui social tutti esagerano, e fanno il teatrino delle minacce e degli insulti di cui tutti siamo vittime?

E non è vero che le donne tacciono perché hanno paura di non essere credute, come scrive la Boldrina. È vero che Asia Argento ha taciuto. E oggi chiama coraggio la viltà di ieri. Morgan tradito la ricorda, e lo ha detto, consenziente nei rapporti con Weinstein che, quando voleva, respingeva. Violentata, e ribelle a intermittenza al suo violentatore. Non ricorda Justine di De Sade? Ma perché Weinstein dovrebbe averla violentata? O ha pensato che lei fosse consenziente, non avendolo denunciato neanche a lui? Perché non chiediamo anche il suo punto di vista? Forse gli è rimasta amica. Vai a saperlo!

Commenti

dagoleo

Gio, 12/04/2018 - 15:37

Ma certo che con Wenst era consenziente. Ci andava a letto, lavorava, guadagnava ed aveva notorietà. Questa furbetta pensa che siamo tutti degli imbecilli che crediamo alle balle che gente come lei, donne come lei, cercano di farci bere. Massa di troiette opportuniste e finte pentite per convenienza.

Ritratto di michele lamacchia

michele lamacchia

Gio, 12/04/2018 - 15:49

Certo, sorprendono non poco sia la coralità sia lo scoppio ritardato a sfinire nei tempi. Peraltro la fattispecie italiana della violenza sessuale (che non è necessariamente stupro) lascia anche spazi di ombre alle interpretazioni di eventuali semplici avances, più o meno osè e grossolane. Verità, bugie, suggestioni di vecchie memorie, rancori, vendette? Tutto è possibile. Per una serie di circostanze e particolari, oggi non c'è modo di averne certezze. Che facciamo? condanniamo lo stesso?

giza48

Gio, 12/04/2018 - 16:13

Vittorio di questa pseudo diva non ce ne può fregar di meno. E' una imbarazzante icona "de sinistra" derisa da tutti i portatori di capacità intellettive con un briciolo di moralità.

Ritratto di roberto_g

roberto_g

Gio, 12/04/2018 - 16:14

Se Weinstein l'ha trombàta, le ha fatto un piacere.

Ritratto di Cali85

Anonimo (non verificato)

Ritratto di Maximilien1791

Maximilien1791

Gio, 12/04/2018 - 18:47

La Sig.ra Argento viaggia ormai verso la cinquantina ed entra di diritto nel club delle bruttine stagionate come attrice verrà ricordata solo per la slinguata con il migliore amico dell'uomo che non è come gli ingenui pensano la donna ma un quadrupede peloso. Ora Dott. Sgarbi, si metta nei panni della poveretta, agli orizzonti di boria passati si prospettano futuri di oblio. Questa storia dell'orco è come manna santa dal cielo perché lepermette di tirare avanti per almeno un lustro. Poi qualcosa si inventerà l'incontinente asiatico...

kytra1936

Gio, 12/04/2018 - 19:15

Devo fare anch'io una denuncia: Ho 90 anni e quando ne avevo 15 ed ero ancora nel fiore dei miei anni e me mi ha violentata Benito Mussolini, il Duce. Non potevo più tenermi dentro questa angoscia ed ho sentito la prorompente esigenza di denunciarlo: fategliela pagare, condannatelo, non deve passarla liscia. Come dite ?? E' già morto ? Ah beh allora adesso aspetta che me ne viene in mente qualcun altro.

Anonimo (non verificato)

Nick2

Gio, 12/04/2018 - 20:55

Dopo le accuse di Asia Argento, una decina di altre attrici hanno denunciato gli abusi subiti da Weinstein. Ma i beceri fascisti si sa da che parte stanno...

manfredog

Ven, 13/04/2018 - 00:29

Chi stupra una donna non è né fascista e né comunista, ma solo un bastardo, ma per nick nick è solo un fascista becero..va bbe', contento lui..!!..tuttavia la Asia non ha parlato ieri ed ha parlato oggi perché sia ieri che oggi le conveniva agire così, non ci possono essere, da parte sua, altre convincenti motivazioni, punto. mg.

Alessio2012

Ven, 13/04/2018 - 01:36

@Nick2: si spalleggiano a vicenda!

un_infiltrato

Ven, 13/04/2018 - 06:20

Domanda senza invito. Di quanto si viene compensati per aver scritto un pezzo (leggi capsata) come questo. E qual è la procedura da espletare per ottenere - anch'io - di scrivere a pagamento, su queste colonne, una boutanade pur pruriginosa, ma trita, ritrita, inattuale, di nessun interesse, come questa.

Popi46

Ven, 13/04/2018 - 06:47

@-kytra 1936-ah,ah,ah, bravo!