Così il deputato Rocco Palese ha salvato un passeggero Alitalia

Un uomo si è sentito male a bordo. Sullo stesso velivolo c'era anche il vicepresidente della commissione Bilancio

L'aereo diretto da Brindisi a Roma stava percorrendo la pista di decollo quando il comandante ha arrestato la corsa, perché un passeggero a bordo era svenuto a seguito di un malore. Erano le 11 e 55 e il velivolo dell'Alitalia era pronto a prendere il volo, quando il pilota - scrive il Messaggero - ha chiesto se ci fosse un medico che poteva fare qualcosa.

A bordo un dottore c'era. Uno che nella vita fa il deputato. Rocco Palese, vicepresidente della commissione Bilancio alla Camera, che ha subito praticato la respirazione bocca a bocca al passeggero che si sentiva male. È stato il politico a chiedere al comandante di chiamare un'ambulanza, perché era necessario un ricovero immediato.

L'uomo è stato portato all'ospedale Perrino di Brindisi. Gli altri passeggeri hanno dovuto attendere il volo successivo. A bordo dell'aereo di Alitalia c'erano anche il pm Antonio Negro, il senatore M5S Maurizio Buccarella e il deputato Antonio Negro.

Commenti

macchiapam

Lun, 15/02/2016 - 18:53

Non ha senso enfatizzare che si è trattato di un "politico di destra": l'on. Palese ha fatto il suo dovere di medico, di destra o di sinistra non rileva.

Joseph55

Lun, 15/02/2016 - 23:21

Scusa, ma dove lo leggi che la notizia è stata enfatizzata con "politico di destra"..............io non lo trovo scritto.

BiBi39

Mar, 16/02/2016 - 01:24

Ma dove sta scritto che il medico era un politico di destra?