Cracco, cliente pubblica il conto salato ma la rete lo attacca

Un cliente ha postato la foto dello scontrino lamentandosi per aver speso 41 euro. Gli utenti: "Fanno benissimo a spennarvi"

Quarantuno euro. È la cifra sborsata da un cliente per tre spremute d'arancia e due bottigliette di acqua. Un conto salato sì, anche se hai consumato da Carlo Cracco.

Il cliente, indignato, ha pubblicato la foto dello scontrino sui social network. L'uomo sperava di raccogliere solidarietà per la cifra sborsata, invece si è ritrovato sepolto da critiche e insulti. "A te, che con tutti i bar dove potevi prendere tre spremute e due acque sei voluto andare da Cracco in Galleria, e che poi pubblichi sdegnato lo scontrino: dovevi pagare almeno il doppio". "Avete voluto la bicicletta pedalate e zitti". "Fanno benissimo a spennarvi così: vi piace fare i fighetti... avreste dovuto lasciare anche la mancia, giusto per essere allineati". Hanno commentato gli utenti su Facebook.

Il conto

In particolare, il cliente ha pagato 41 euro: 27 euro per tre spremute e due bottigliette d’acqua minerale da 7 euro l’una (queste forse un po' eccessive).

E così, oltre al conto, anche i messaggi della rete sono stati indigesti per il cliente del bar in Galleria, a pochi passi dal Duomo. "I prezzi sono esposti, se non ti va bene alza i tacchi e vai", ha commentato qualcuno. Il costo delle consumazioni è infatti riportato nel menù del locale e il cliente avrebbe dovuto consultarlo meglio per non avere sorprese in cassa.

Commenti

donald2017

Lun, 16/07/2018 - 16:39

sarà stato qualche comunista analfabeta

Ritratto di bandog

bandog

Lun, 16/07/2018 - 17:02

Ok il prezzo è giusto! XD

mariod6

Lun, 16/07/2018 - 17:22

Andare a bere la spremuta da Cracco denota una strana attitudine. Quella di volersi far spennare ma poi sperare di avere sostegno. Rimane il fatto che si tratta comunque di prezzi da rapina sui quali varrebbe la pena far luce in tema di fiscalità e quanto altro collegato.

rise

Lun, 16/07/2018 - 17:28

Se ti viene sete in galleria, vai alla fontanella di Piazza della Scala! L' aranciata di Cracco sarà come la sua pizza margherita?

Ritratto di hardcock

hardcock

Lun, 16/07/2018 - 17:52

9 euro 1 spremuta d'arancia anche se fosse servita in un calice d'oro rimane un furto poi non parliamo delle bottiglie di acqua 7 euro? cos'era acqua di..colonia?

tormalinaner

Lun, 16/07/2018 - 18:26

Cracco è il cuoco dei fighetti e non dei buongustai e appassionati di cucina. Quindi cari gastrofighetti godetevi la location e il cibo scadente ma ben "impiattato" e non lamentatevi se vi spennano, fanno bene. Se vuoi mangiare bene e abbondante nel vero senso della parola evita Cracco!

Angel59

Lun, 16/07/2018 - 18:33

Poi dicono che i banchieri sono ladri!

8

Lun, 16/07/2018 - 18:33

Mòna

Ritratto di venividi

venividi

Lun, 16/07/2018 - 18:42

Non credo che Crascco paghi 100 Euro al mese l'affitto del suo esercizio in Galleria. Non è una rapina, è come una griffe, si paga il nome.

d_amod1

Lun, 16/07/2018 - 18:51

Avevo lasciato le minerali a 5 euro nel 2008 a Montecarlo(ma erano solo bicchieri da 200 ml e non bottiglie da 0,75 l!

asalvadore@gmail.com

Lun, 16/07/2018 - 19:17

Umbeto Eco aveva definito i social media come pressapoco l'arena dei cxxxxxi. Data una distribuzione di intelligenza di Poisson con un massimo nell'idiozia, non ci si puo aspettare nient'atro dalla web. É una pena che gli editori di giornali si facciano eco di questa esibizione di escrementi.

Ritratto di Cobra31

Cobra31

Lun, 16/07/2018 - 20:06

se è lo stesso locale del ristorante, l'affitto è di un milione l'anno. mettete gli stipendi del personale, le tasse e i prodotti, quanto dovrebbe incassare al giorno per pareggiare i conti tra ristorante e bar?

cesare caini

Lun, 16/07/2018 - 20:50

PROVARE PER CREDERE Venga a New York in una via senza nulla di speciale come la West Broadway Da Cipriani un caffè in piedi al banco 10 $ ( nemmeno così buono) e l'acqua minerale Gasata (per non fare pubblicità) 75 Ml 9 $ la spremuta d'arancia non lo so. Ma vuole mettere il fascino della Galleria a Milano ? Se New York avesse una meraviglia del genere costerebbe 100 dollari.

cesare caini

Lun, 16/07/2018 - 20:51

PROVARE PER CREDERE Venga a New York in una via senza nulla di speciale come la West Broadway Cipriani un caffè in piedi al banco 10 $ ( nemmeno così buono) e l'acqua minerale Gasata (per non fare pubblicità) 75 Ml 9 $ la spremuta d'arancia non lo so. Ma vuole mettere il fascino della Galleria a Milano ? Se New York avesse una meraviglia del genere costerebbe 100 dollari.

Ritratto di elkid

elkid

Lun, 16/07/2018 - 20:52

---donald2017---la tipologia del cliente è più da minus destricolo alla razzi---i raga sinistri li vedo decisamente più organizzati--fece scalpore qualche anno fa una app messa appunto da tre giovani raga romani che gratuitamente ti consente di scoprire le offerte più basse con qualità decente di pub- locali e ristoranti in tutto lo stivale--questa app è stata letteralmente presa d'assalto dai giovani e meno giovani che si spostano continuamente e possono tra l'altro contribuire ad ingigantire il database--queste iniziative sono veleno per cracco et similari---swag

bremen600

Lun, 16/07/2018 - 21:01

MA ANDATE BENE AL BAR "DA WILMA",andate in questi posti da cxxxo solo per dire "siamo stati da cracco".imbezel.La ricchezza è la testa e non il portafoglio pieno e in questo caso è pure vuoto.......

Ritratto di bonoitalianoma

bonoitalianoma

Lun, 16/07/2018 - 22:28

Pensa te quel gestore di negozio di abbigliamento in via Montenapoleone, o dei Condotti mi sembra e chiedo venia, che per tenere aperta bottega deve "contribuire" con un milione di €uri l'anno di affitto.

Ritratto di Azo

Azo

Mar, 17/07/2018 - 06:44

In qualsiasi paese e in tutte le citta e paesi, ci sono bar di classe, bar e osterie, poi ci sono anche i chioschi e in tutti questi posti, ci sono servizio diverso e lussi. I LUSSI SI PAGANO EXTRA, OVUNQUE!!!

Ritratto di Leonida55

Leonida55

Mar, 17/07/2018 - 09:03

Leggere sempre il listino prezzi prima di ordinare. Questi ti inforchettan ocome vogliono.

manuel7070

Mar, 17/07/2018 - 09:09

donald - comunista...... analfabeta..... mi sembra l'identikit di uno che che spesso commenta qui! Ahahahahaha

Ritratto di giovinap

giovinap

Mar, 17/07/2018 - 09:19

non credo che cracco sia una griffe storica e fermo restante che l'avventore ha bisogno di un tutore; detto questo, facciamo un confronto a caso: una borsa,speedy 40 di quelle sul marrone con le iniziali"lw" ha un costo di produzione compreso, manodopera, materiali e e quant'altro di 50 euro, viene venduta al pubblico a 900 euro, 18 volte il costo di produzione, ora conti alla mano, tre arance per una spremuta costano 0,75 centesimi, due acqua 0,75 cc costano 25 centesimi cadauno, per un totale di 1,50 euro che moltiplicati per per 18 volte fanno 27 euro. faccio solo una considerazione: il marchio "cracco" e più glamour del marchio "louis witton"?

Holmert

Mar, 17/07/2018 - 09:42

Io a Torino,consumai insieme ad amici 4 birre medie alla spina,in piazza Carlo Alberto. Premetto che sul tavolino fuori sotto un porticato, non c'era la carta dei prezzi. Quando andai a pagare alla cassa, mi furono chiesti 50 euro. Mi sembrò esagerato e diedi del ladro al cassiere,penso fosse il proprietario. Quello non fece una piega ed esigette i 50 euro. Io per non fare storie ,che mi sarebbero costate di più in moneta ed affanno,pagai e via. Ecco,nel caso specifico,chi ha postato lo scontrino ha ragione,se non era ben visibile o manifesta la tabella dei prezzi.

Ritratto di Beppe-MB

Beppe-MB

Mar, 17/07/2018 - 11:00

Ristorante no brand in una traversa di via Nazionale a Roma nel 2006, bottiglia in plastica di Coca Cola da litro 10 euro.

schiacciarayban

Mar, 17/07/2018 - 11:07

Se siete dei polli, fatevi spennare e non lamentatevi. Comunque 9 euro per una spremuta in galleria non è poi questa cifra esorbitante. Se andate in un qualsiassi bar a Milano costa comunque 4 euro.

GioZ

Mar, 17/07/2018 - 11:49

Chissà che tipo di solidarietà si aspettava. Forse per la stupidità, sia per la scelta del locale che per la scelta di postare lo scontrino. Per quanto riguarda le critiche a Cracco, se i prezzi sono esposti, chi è causa del suo mal pianga se stesso (in silenzio e senza rompere).

Ritratto di LANZI MAURIZIO BENITO

LANZI MAURIZIO ...

Mar, 17/07/2018 - 14:11

l'acqua costa più del petrolio...