Cremona, fanno sesso all'aperto nell'area bimbi: denunciati coniugi 48enni

Prima la coppia si era appartata nella "casetta di legno" del parco e poi si era trasferita sulla panchina. È accaduto a Cremona e ad accorgersi di loro sono stati alcuni passanti, che hanno chiamato i carabinieri

Da Wikipedia

Forse non immaginavano che, a quell'ora, qualcuno li avrebbe potuti vedere. Oppure non hanno saputo contenere la passione che, evidentemente, li ha travolti in un parco in piena città. Hanno fatto sesso all'aperto, in un parco giochi per bambini. È accaduto questa notte, intorno all'una, tra via Cesare Battisti e piazza Roma, nelle vicinanze di numerose abitazioni a Cremona. Così, una coppia di coniugi di 48 anni, un artigiano e un'insegnante, sono stati denunciati per atti osceni dopo essere stati scoperti a consumare il rapporto sessuale in un'area attrezzata per i più piccoli, nella città lombarda.

Per circa venti minuti, infatti, la coppia avrebbe continuato a praticare l'atto sessuale nonostante si trovasse in uno spazio pubblico. I due prima si erano appartati nella "casetta di legno" dei bambini, per poi trasferisri su una panchina nell'area giochi. A notare il fatto, gli abitanti del quartiere e diversi passanti, che hanno chiamato subito i carabineri. La scena è stata ripresa anche dai sistemi di sicurezza e di videosorveglianza della zona.

Commenti
Ritratto di giangol

giangol

Mer, 18/09/2019 - 13:22

Ma andare in motel ?!?!?! Schifosi

killkoms

Mer, 18/09/2019 - 13:23

l'insegnante cosa insegnerà ai suoi alunni?