La crisi uccide ancora. Imprenditore si impicca: era senza lavoro da mesi

A Travagliato, in provincia di Brescia, un impresario edile di 42 anni si è tolto la vita impiccandosi in casa. Era padre di tre figlie adolescenti

Un altro suicidio per colpa della crisi economica. Dramma della disperazione a Travagliato, in provincia di Brescia. Un impresario edile di 42 anni, da mesi senza lavoro, si è tolto la vita impiccandosi in casa. Era padre di tre figlie adolescenti. Nelle scorse settimana, l’uomo aveva tentato di rapinare un distributore di benzina dove tutti lo conoscevano. Arrestato dai carabinieri, era ai domiciliari. "C’è rammarico per non essere riusciti ad aiutare una persona in difficoltà. Il Comune non ha però risorse per chi è rimasto senza lavoro", ha commentato il sindaco di Travagliato Renato Pasinetti. L’uomo da settimane era seguito dalla Caritas.

Commenti

canaletto

Lun, 03/03/2014 - 14:23

E NON SARA' L'ULTIMO TUTTA COLPA DI QUEL FARABUTTO DI MONTI, LEGATO ALLA KULONA DALLA QUALE PRENDEVA ORDINI PER FARCI ROVINARE. VA DENUNCIATO PER ISTIGAZIONE AL SUICIDIO. TROPPI NE HA SULLA COSCIENZA E VA ANCORA IN CHIESA QUEL FARABUTTO???????? E ANCHE LETTA CHE SI E' DIMOSTRATO UN GRANDE INCAPACE. SPERIAMO RENZI FACCIA LA LEGGE ELETTORALE COME VUOLE SILVIO COSI TORNIAMO A VOTARE E A RITORNARE SOVRANNI DELLA NOSTRA NAZIONE E NON PIU AL COMANDO DELLA UE E DELLA SEDEROVA

Ritratto di gzorzi

gzorzi

Lun, 03/03/2014 - 15:06

Certo, ora invece ha risolto tutti i problemi.

r_g

Lun, 03/03/2014 - 19:24

COSA IMPORTA AI NOSTRI POLITICI .IL NECESSARIO CHE FUNZIONI L'EQUITALA E L'AGENZIA DELLE ENTRATE E ILREDDITOMETRO FATTO A MISURA PER PRENDERE ANCHE POCHI CENT PIUTTOSTO CHE A METTERE LE COSE A POSTO.

piedilucy

Lun, 03/03/2014 - 23:29

caro sindaco sappiamo che i soldi li usate per aiutare le risorse bastava dargli un sussidio oppure aiutarlo a trovare un lavoro ma si sa non era una povera risorsa era un inutile italiano vero? che schifo l'italia ai deficienti che oggi mi hanno detto che poteva una rapina rispondo "per voi statali faccanzisti è tutto facile"

Ritratto di Gianfranco Robert Porelli

Gianfranco Robe...

Mar, 04/03/2014 - 17:42

Per colpa degli ammanchi di cassa nelle banche dove è coinvolto il PD. Per esempio in Bankitalia "lavorano" i figli di Napolitano...

mariod6

Mer, 05/03/2014 - 12:28

Tanta pena e tanto rammarico per questa persona e per la sua famiglia distrutta. Ovviamente non aveva dietro l'organizzazione delle Onlus che istruiscono gli extracomunitari, clandestini e non, su come sfruttare tutte le facilitazioni che le pieghe della legge gli consentono. Diamo aiuti ai "migranti" ma lasciamo morire gli italiani!!!! Tanto non poteva più pagare nulla essendo senza lavoro e senza mezzi. A cosa serviva dargli una mano??? In questa situazione di mancanza di fondi cronica, si facciano meno "feste del fungo" e meno conferenze sul colore dei pesci e si usino I soldi per aiutare gli ITALIANI vittime della crisi-

Ritratto di Svevus

Svevus

Mar, 13/05/2014 - 21:24

Alfano se ne fotte ! Considera un sacro dovere spendere milioni e milioni di euro per gli invasori africani e intanto gli italiani muoiono!