"Dama bianca", sette arresti in Venezuela

Manette a due agenti, una funzionaria dell'aeroporto di Caracas e quattro dipendenti di un fast food. Procura di Napoli chiede rogatoria internazionale per l'inchieta su Federica Gagliardi

La Procura nazionale del Venezuela ha annunciato l’arresto di sette persone nel quadro dell’inchiesta su Federica Gagliardi, la cosiddetta "dama bianca", arrestata lo scorso 13 marzo all’aeroporto di Fiumicino con 24 chili di cocaina nel bagaglio, confermando informazioni diffuse in precedenza dalla stampa locale. In manette un agente della Guardia Nazionale Bolivariana (Gnb), un agente della polizia dello stato di Vargas, una funzionaria dell’aeroporto di Caracas e quattro impiegati di Cafè Olè, un fast food dello scalo aereo della capitale venezuelana. I sette sono accusati di traffico illegale di droga e associazione per delinquere.

Gagliardi, nota come la "dama bianca" a causa degli abiti che indossava durante alcuni viaggi con l’allora presidente del Consiglio Silvio Berlusconi in occasione del G8 in Canada, (giugno 2010), è stata arrestata al suo arrivo a Roma da Caracas. I magistrati della procura di Napoli, titolari dell’inchiesta, chiederanno una rogatoria internazionale per approfondire con le autorità venezuelane diversi aspetti della vicenda. Questo anche alla luce degli arresti dei presunti complici avvenuti in Venezuela.

 

Commenti
Ritratto di mark 61

mark 61

Mer, 19/03/2014 - 20:49

se questa ora si mette a parlare... ahi, ahi... come mai era spesso su un volo di stato delegazione G8 Toronto insieme all’allora presidente del Consiglio Silvio Berlusconi AHI AHI AHI anche la polvere bianca

Ritratto di pravda99

pravda99

Mer, 19/03/2014 - 21:03

Ha comincito a spiattellare nomi. Chissa' come sara' lunga, e ricca, la lista da questa parte dell'Oceano...

makeng

Mer, 19/03/2014 - 22:22

basta che tiri in ballo berlusconi ( anche se sono tutte balle) e non farà un giorno di carcere....

makeng

Mer, 19/03/2014 - 22:22

basta che tiri in ballo berlusconi ( anche se sono tutte balle) e non farà un giorno di carcere....

Vujadin Boskov

Mer, 19/03/2014 - 22:46

Mangano fu definito "eroe" per la sua omertá. Vedremo se questa sarà definita "eroina". Per ora importava cocaina, e tanto per cambiare, non su un volo di Stato.

mario micheletti

Gio, 20/03/2014 - 04:04

e se la dama bianca l'anno incastrata

Ritratto di serramana1964

serramana1964

Gio, 20/03/2014 - 08:12

.....pravda99.....potrebbe esserci il tuo nome...stai alludendo a questo....

uprincipa

Gio, 20/03/2014 - 08:39

Le note frequentazioni del vostro amatissimo ex senatore, ex cavaliere...

Ritratto di perSilvio46

Anonimo (non verificato)

Howl

Gio, 20/03/2014 - 09:16

Brava !!!!! fai i nomi solo dei sudamericani coinvolti così lì ( tutto il sudamerica )non ci potrai tornare mai più Ora bisognerebbe sapere chi erano i referenti in Italia !

Ritratto di frank60

frank60

Gio, 20/03/2014 - 13:56

Stà cantando benissimo...al prossimo sanremo la prendano...

Ritratto di Runasimi

Runasimi

Ven, 21/03/2014 - 00:30

Già si sono allertati i soliti PM trinariciuti per cercare di coinvolgere Berlusconi. Lo schifo di questo paese sta diventando ogni giorno sempre più insopportabile. MA NON C'È NESSUNO CHE FERMI UNA VOLTA PER TUTTE QUESTI PM CHE SPRECANO IL NOSTRO DENARO PER INSEGUIRE LE LORO MESCHINE E ASSURDE FANTASIE?

EDIOPAGO

Sab, 22/03/2014 - 16:12

tra prostiuzione, truffe,svuotamento delle casse italiane, meglio, dei soldi risparmiati dalla gente onesta che lo stato ci prende ,,,,,mi chiedo:ma questa gente cosa pensa che fare il politico significhi rubare, spacciare,fare festini hard, trafficare kg di stupefacenti, usare cocaina etc... Ma sarà il solo viaggio che questa persona ha fatto? Non vi è nessuna differenza tra un delinquente ,mafioso o come lo si voglia definire e questa gente. Mi auguro che questo caso nn rimanga isolato e che si faccia luce su tutti quei parlamentari e politici che usano questa roba... CHE SCHIFO DI PERSONE,,, Al posto di dra il buon esempio stanno rovinando intere generazioni.. Perché all'entrata del parlamento nn si pongono persone addette ai test sulla cocaina? Perché quando anni fa è stato fatto la maggior parte dei parlamentari si è rifiutata di sottoporsi al cocatest. Non bastano i soldi che ci rubano e per l'autista, e per cene e pranzi ,e per viaggi, istituti estetici,prostitute,cocaina etc... ma cosè una comunità superextralusso pagata da noi italiani...