Tra la Darsena e Tortona Milano diventa la "grande mela"

Con la Statua della Libertà e il New York Club il Fuorisalone prende un sapore tutto americano

Lo storico "barcun" Nibbio, recuperato nel 2015 grazie al sostegno di SisalPay e divenuto luogo di eventi e incontri culturali, si trasforma durante questa Design Week in un accattivante New York Club a mollo nella Darsena. All'interno la mostra fotografica "MI chiama NY" che racconta lo storico rapporto che lega il capoluogo lombardo con la "grande mela" con ventiquattro scatti d’autore capaci di creare un ponte artistico e culturale tra le due città esponendo similitudini e parallelismi architettonici, di musica, food, design e moda.

In via Tortona, invece, il clima newyorkese è dato dalla Time Square Station che, oltre ad essere sovrastata da una fedele riproduzione della famosa Statua della Libertà, ha come attrazioni numerose engagement activities come la selfie zone e la celebrity minute.

All'interno di entrambe le istallazioni sponsorizzate SisalPay, sarà possibile partecipare al concorso “New York Che Passione” che metterà in palio 4 premi al giorno e una estrazione finale con la quale si potrà vincere uno straordinario viaggio per due persone, destinazione New York. Il fortunato vincitore avrà la possibilità di vivere l’esperienza americana da protagonista: assaggiando la cucina del New York Gourmet Experience o assistendo ad un musical a Broadway oppure vedendo una partita dei New York City o degli Yankees o anche essere accompagnato nel tempio dello shopping, la 5th Ave, da un personal Shopper.

Immancabile tocco di design: un'ape Piaggio decappottabile travestita da yellow cab newyorkese. Spassosa.