Dasha Zhukova e lo sgabello a forma di bambola nera: l'indignazione del web

La bella modella moscovita posa su una sedia a forma di bambola nera il giorno della commemorazione di M.L. King scatenando le polemiche sul web

Un vespaio di polemiche si è sollevato oggi quando la modella Dasha Zhukova, moglie del miliardario Abramovich, ha postato una foto sul blog di moda Buro 24/7 seduta su uno sgabello a forma di modella nera. Immediate le critiche, considerato che per una sfortunata coincidenza la direttrice Miroslava Duma ha pubblicato il post proprio nel giorno alla memoria di Martin Luther King e della sua lotta per i diritti civili e l'uguaglianza dei neri. In molti hanno accusato il mondo dell'alta moda sostenendo che "il messaggio è chiaramente la superiorità bianca. L’industria dell’arte e della moda sono i bastioni di una società in cui il lampante razzismo e l’evidente ignoranza sono accettati nel nome della creatività".

Parole dure e taglienti, ma non insensate, dato che la bella 32enne moscovita, bianca come porcellana, quasi effimera, posa in jeans e camicetta e a piedi nudi su un manichino nero abbigliato in stile fetish/sadomaso... La bambola nera è volutamente messa in posizione scomoda e sgraziata, mentre la "padrona" siede su di lei completamente a suo agio. Non sorprende come la rabbia del web si sia riversata sul sito con frasi taglienti, soprattutto nel giorno della memoria di uno degli uomini più grandi della storia, accusando sia la Duma che la Zhukova di razzismo schietto e volgare. La foto è stata quasi subito cancellata sia da Instagram che dal sito, ma l'indignazione continua a serpeggiare anche fra gli stessi followers della Duma, che ha scelto il giorno sbagliato per pubblicare lo scatto. Cosa direbbe King se fosse ancora affacciato a quel balcone?

Commenti
Ritratto di marforio

marforio

Mar, 21/01/2014 - 14:28

Se e stata provocazione , ben venga altro.Ne ho le tasche piene di questi falsi democratici dove vedono rzzismo dappertutto.

Ritratto di mariosirio

mariosirio

Mar, 21/01/2014 - 14:35

a me sembra una statua di allen jones e basta... visto l'artista piuttosto penserei che alla tipa piace la topa.

Claudia_sono_io

Mar, 21/01/2014 - 15:08

Offensiva e denigratoria. Ti meriti di essere schiaffeggiata pubblicamente e ridotta in povertà. Cretina.

Miraldo

Mar, 21/01/2014 - 15:19

La posa è quella giusta ma la bianca e super.

Ritratto di Ezechiele lupo

Ezechiele lupo

Mar, 21/01/2014 - 15:27

E' tutto razzismo. Qui si va oltre la logica e si cade nel ridicolo. Se fischi Balotelli che fa il ' pirla ' è razzismo, se dici a Lerner che è ebreo e lo è , è razzismo, se tocchi un gay si scatena la furia, guai a dire una facezia. La smettiamo con le ' razze protette ' ? E se quella statuina fosse stata bionda chi si offendeva ? Se quella statuina fosse stata bionda non si offendeva nessuno, immagino.

Mario-64

Mar, 21/01/2014 - 15:30

I russi avrenno anche i soldi ,ma quanto a buon gusto hanno parecchio da imparare. Voi vi mettereste in casa un orpello del genere??

Ritratto di Ausonio

Ausonio

Mar, 21/01/2014 - 15:41

cattivo gusto più che altro...

Ritratto di Gianfranco Robert Porelli

Gianfranco Robe...

Mar, 21/01/2014 - 16:38

Martin Luther King ha subito sempre meno persecuzioni di Silvio Berlusconi.

albertzanna

Mar, 21/01/2014 - 16:40

Mario46, commento intelligente. Concordo. Albertzanna

Ritratto di alex274

alex274

Mar, 21/01/2014 - 16:45

In 54 anni non ho mai visto una cosa di più cattivo gusto della sedia mostrata in foto. Da vergognarsi a farsi vedere in giro con la persona che l'ha disegnata o peggio acquistata.

eglanthyne

Mar, 21/01/2014 - 17:24

Una miliardaria, che nonostante i tanti miliardi resterà sempre e comunque una SCOANA!

Ritratto di abraxasso

abraxasso

Mar, 21/01/2014 - 18:11

E forse si serve di un samovar a forma di "mamie". Nei negozi, anche italiani, si trovano tante caffettiere e teiere di porcellana a forma di "mamie" di colore e nessuno si scandalizza. Possibile che i famosi perdigiorno benpensanti non se ne siano ancora accorti? Evidentemente le usano anche loro e allora tutto va bene!

giovanni951

Mar, 21/01/2014 - 18:34

se la poltrona fosse stata bianca non se ne sarebbe nemmeno parlato, ma essendo nera.....

berserker2

Mar, 21/01/2014 - 18:38

Martin Luter Chi?

giovanni951

Mar, 21/01/2014 - 18:49

Mario64: i signori Abramovich non sanno più nemmeno cosa sia la Russia per cui propendo per il fatto che la poltrona sia opera di un designer occidentale. In ogni caso, io la metterei in casa, mi piace :)

Claudio Ennam

Mar, 21/01/2014 - 19:13

Per le negre provo repulsione anche quando sono utili sgabelli.

Ritratto di rosario.francalanza

rosario.francalanza

Mar, 21/01/2014 - 20:14

Mi sembra che già Stanley Kubrick su 'Arancia meccanica' aveva concepito una scenografia di un pub nella quale l''arredamento' era costituito da manichini femminili atteggiati a 'tavolino', a 'sedie', e persino da 'dispenser' di bibite che 'uscivano' dai capezzoli! Una scenografia memorabile che, magari, fece discutere, ma non certo indignare!

Giorgio5819

Mer, 22/01/2014 - 20:47

Ma un " chi se ne frega" ogni tanto no ce lo possiamo mettere?

Ritratto di kanamara

kanamara

Gio, 23/01/2014 - 09:01

Cosa pretendete di vedere da persone che hanno come esempi artistici "Bacon" o "Hirst"; da personaggi che dopo aver vinto la Coppa dei campioni con Di Matteo lo esonerano come se fosse un'oggetto "usa e getta"?... Io sono più attratto dall'arte Giapponese od Egiziana, piuttosto che dall'arte nord-Europea dei novi ricchi.

Mario-64

Gio, 23/01/2014 - 11:01

giovanni 951, che c'entra dove vivono??? Abramovich e sua moglie SONO russi..