Degrado a Venezia, cinese fa il bagno nudo in laguna

Le immagini registrate da sopra una gondola fanno il giro del web. Il cinese si "lava" in un canale di Venezia

Si è tolto tutti i vestiti di dosso, come se fosse a casa sua. Poi si è immerso nell'acqua per farsi il bagno. Peccato che il cinese ripreso nel video fosse a Venezia, in uno dei canali lagunari, e fosse pieno giorno. (Guarda il video)

Un'altra - l'ennesima - immagine del degrado che colpisce le città italiane. Questa volta è la città di San Marco ad essere colpita dall'inciviltà di turisti e immigrati che deturpano la bellezza dei nostri centri.

Nelle immagini si vede un cinese insieme ad una donna, seduta a bordo del canale. L'uomo è nudo e immerso nell'acqua incurante dei passanti che stavano riprendendo la scena. I due parlano tranquillamente, poi il bagnante fa anche il gesto di lavarsi le ascelle ed altre parti del corpo. Come se fosse nella vasca di casa.

Ma era la laguna, la cui acqua non è famosa per essere pulita e salubre. Difficile immaginare che quel cinese possa essersi sentito "pulito" dopo aver fatto il bagnetto.

Commenti

maurizio50

Lun, 06/07/2015 - 18:16

Gli auguro di prendersi il colera!!!!

aitanhouse

Lun, 06/07/2015 - 18:15

UN BAGNO IN LAGUNA? non lo augurerei neppure....alla troika.

Ritratto di Ovidio Gentiloni

Ovidio Gentiloni

Lun, 06/07/2015 - 18:22

Questo la dice lunga sul concetto di pulizia e igiene di certi popoli!

NickByte

Lun, 06/07/2015 - 18:41

se si lava vuol dire che è più sporco lui dell'acqua .... d'altra parte è cinese ... mica svizzero ...

Ritratto di bonoitalianoma

bonoitalianoma

Lun, 06/07/2015 - 18:44

In confronto a certi fiumi della Cina che il colore più cristallino ha la configurazione di una cloaca per questi gli sembrava di essere in un limpido e cristallino lago di montagna. A volte la suggestione fa fare qualche lapsus freudiano.

Ritratto di mambo

mambo

Lun, 06/07/2015 - 23:15

quante storie! Finalmente un cinese che ama l'igiene! Se poi si lava nudo in laguna è perche sa che nel nostro paese un immigrato, sopratutto se clandestino, può fare tutto quello che vuole. Ecco perchè vengono tutti in Italia,

Ritratto di bingo bongo

bingo bongo

Lun, 06/07/2015 - 23:42

Più che di cultura millenaria dovremmo parlare di sporcizia millenaria.

Accademico

Mar, 07/07/2015 - 07:47

Poco male. A Firenze, in piazza Indipendenza, vista più volte una Signora defecare in libertà.

linoalo1

Mar, 07/07/2015 - 07:54

Ma poi,si sarà disinfettato??Comunque,se non aveva taglietti o piccole ferite,sicuramente se la caverà!!!!

Ritratto di calbert65

calbert65

Mar, 07/07/2015 - 08:00

Dopo aver lavorato in Cina 6 mesi, a Shanghai per la precisione, posso dire che i cinesi (la maggior parte) sono bestie... e per loro ciò è normale...

mauro.t

Mar, 07/07/2015 - 08:50

Certo che indignarsi per uno che si butta in acqua con 40 gradi (cinese italiano africano americano che cambia?) e non per quanto sia putrida venezia fa veramente sorridere. Ma d'altronde siamo italiani.

mariolino50

Mar, 07/07/2015 - 08:54

Sono stato due anni a Venezia, ma in un canale non ci bagnerei nemmeno un'unghia, girano delle pantegane grosse come gatti, il cxxxxxo non sa che non ci sono le fogne, e tutto finisce li dentro.

sacrivalori

Mar, 07/07/2015 - 09:47

Visto che trovano tanto salubre l'acqua della laguna (effettivamente, se paragonata ai fiumi cinesi....) potremmo adibire l'area del petrolchimico di Porto Marghera a stabilimento balneare, invitando questi graditi ospiti a godere delle sue incontaminate bellezze naturalistiche!

honhil

Mar, 07/07/2015 - 13:12

L’Italia è sulla buona strada per diventare la latrina del mondo.

Ritratto di bonoitalianoma

bonoitalianoma

Mer, 08/07/2015 - 05:52

@calbert65: gradirei conoscere alcune sue "indimenticabili esperienze" nel millenario ex Impero Celeste, ora Rosso. Ossequi.

Ritratto di franco-a-trier_DE

franco-a-trier_DE

Mar, 11/08/2015 - 17:49

MA I VIGILI COSA ASPETTANO SOLAMENTE LA FINE DEL MESE?MA CHE CAXXO CENTRA SE è PULITO LAVATO O NON IL BAGNO è VIETATO SI MULTA O LA GALERA,PROVATELO A FARLO IN CINA UN BAGNO COSI E VEDREMO...