Delitto di Perugia, ora Raffaele Sollecito fa causa ai giudici

L'imputato per l'omicidio di Meredith Kercher: "Hanno sbagliato e mi hanno rovinato la vita, ora paghino"

Ad appena due mesi dal rigetto della richiesta di risarcimento per i quattro anni passati in carcere, Raffaele Sollecito non si ferma e porta in tribunale proprio i giudici: tre milioni per una serie di "errori e travisamenti delle prove".

Come riporta Repubblica.it, andrà in scena a Genova l'ultimo atto del delitto di Perugia. Quasi dieci anni fa proprio nel capoluogo umbro Meredith Kercher, studentessa inglese di 22 anni, venne uccisa con una coltellata alla gola nella sua abitazione la sera del primo novembre. Gli imputati principale per il delitto furono Rudy Guede, condannato e oggi in carcere, Amanda Knox e Raffaele Sollecito, entrambi dichiarati innocenti con una sentenza della corte di cassazione del 2015.

Ora Sollecito ha citato in giudizio, in base alla nuova legge sulla responsabilità civile dei magistrati, nove tra pubblici ministeri, procuratori generali, giudici delle indagini preliminari e giudici di corte d'assise e corte d'assise d'appello chiedendo un risarcimento, di circa tre milioni, per aver travisato fatti, circostanze e prove relative all'omicidio di Meredith Kercher. La legge sulla responsabilità civile prevede cause "per dolo o colpa grave". Solo per il secondo caso è prevista la citazione anche dei giudici popolari. Sarà il giudice Pietro Spera, al quale è stata affidata la causa, a decidere se coinvolgere nella citazione anche i 12 giurati popolari della Corte di Assise di Perugia e di quella di Assise di Appello di Firenze. In caso di condanna lo Stato, dopo aver pagato il risarcimento, si rivarrà a sua volta nei confronti dei singoli pm, gip e giudici citati.

Commenti

maurizio50

Mar, 11/04/2017 - 11:50

Vediamo come va a finire. In ogni caso, nessuno dei giudici coinvolti tirerà mai fuori un centesimo, perchè in Italia, comunque, paga sempre Pantalone!!

honhil

Mar, 11/04/2017 - 11:53

Diventerà un precedente giurisprudenziale?

Trinky

Mar, 11/04/2017 - 12:56

Scommettiamo che a giudicare il ricorso metteranno un giudice di Magistratura Democratica?

agosvac

Mar, 11/04/2017 - 13:01

Ottimo! Chissà se i giudici che lo hanno "maltrattato" faranno poi causa ai giudici della Cassazione che, invece, lo hanno assolto!!!

cicero08

Mar, 11/04/2017 - 13:27

... del resto è da sempre che: "chi sbaglia paga"... giudici o non giudici.

fergo

Mar, 11/04/2017 - 13:28

prevedo aumenti sulle sigarette e sulle accise dei carburanti, perché i giudici, sicuramente, di tasca loro non pagheranno MAI

Ritratto di Imperatrice

Imperatrice

Mar, 11/04/2017 - 13:33

Sarebbe una prova di civiltà... Troppo per l'Italia. In questo Paese i Giudici sono anche legislatori ed interpretano le leggi in modo eminentemente soggettivo. Anche l'interpretazione dei fatti talvolta fa a pugni con la logica.

restinga84

Mar, 11/04/2017 - 14:00

Pubblici ministeri,procuratori generali,giudici indagini preliminari giudici corte d`assise e d`appello,sono tutti SANTONI intoccabili e, chi li tocca si brucia di brutto, perche in Italia,si presume,che questi SANTONI umani,non possono commettere errori,inquanto SANTONI.

venco

Mar, 11/04/2017 - 14:00

Questo è quello che si prende a scagionare un colpevole, questo tizio sa tutto e non ha mai detto la verità.

Ritratto di elkid

elkid

Mar, 11/04/2017 - 14:42

-----in effetti è una mezza fregatura --la causa infatti si fa contro l'operato dei giudici ma in realtà ne risponde lo stato---se sollecito dovesse vincere---ma occorre un difensore con la contraerea----potrà anche ottenere dallo stato una somma considerevole--la fregatura dov'è?---che lo stato può rivalersi sul giudice ma in maniera palesemente ridotta--il risarcimento richiesto al giudice non può superare una somma pari alla metà di una annualità dello stipendio- al netto delle trattenute fiscali percepito dal magistrato al tempo in cui l'azione di risarcimento è proposta---insomma --come diceva maurizio50 --alla fine paga pantalone----swag ganja

MOSTARDELLIS

Mar, 11/04/2017 - 15:01

I signori giudici non pagheranno mai un centesimo. Siamo in Italia. Ci sarebbe la rivolta dei giudici e il Governo si affretterebbe a cambiare la legge che in ogni caso è sempre a favore del giudice.

kingdavid

Mar, 11/04/2017 - 15:57

@venco.Concordo pienamente con Lei. Aggiungo che i giudici che dovrebbero pagare sono quelli della Cassazione che su indebita interferenza yankee hanno assolto la perfida e luciferina Amanda e conseguentemente il suo sodale amante. Il povero Guede se rimarra' ancora in silenzio ne avra' un sostanzioso tornaconto quando fra un paio d'anni uscira', altrimenti potrebbe essere "suicidato" in cella.....Evviva le logge, evviva i grembiulini.....

Ritratto di centocinque

centocinque

Mar, 11/04/2017 - 16:09

Mi è diventato di colpo simpatico questo ragazzo! in bocca al lupo!

Ritratto di lettore57

lettore57

Mar, 11/04/2017 - 16:27

@elkid precisino..... forse occorre un accusatore con la contraerea piu che difensore o no? chi fa causa attacca chi è accusato si difende e pare che Sollecito (i nomi delle persone si scrivono con la lettera maiuscola) sia l'accusatore

Ritratto di gianniverde

gianniverde

Mar, 11/04/2017 - 16:51

Anche a me è diventato simpatico ma lo vedrei bene in galera lui e la santarellina.In bocca al lupo.

Ritratto di elkid

elkid

Mar, 11/04/2017 - 17:56

---ho usato deliberatamente il termine difensore per porre l'accento sul fatto che i magistrati non dovranno difendersi da pm di professione---swag

Publio Sestio Baculo

Mar, 11/04/2017 - 18:28

Avrebbe ragione da vendere ma non credo che chi ha sbagliato pagherà

lawless

Mar, 11/04/2017 - 19:22

Se dobbiamo prendere per buono il risultato finale ossia che non è colpevole(!) è giusto che sia risarcito come è giusto che dovrebbero essere risarcite le famiglie a cui igor ha ammazzato i loro cari visto che questo becero individuo non doveva stare sul suolo italico.

Ritratto di vincenzoaliasilcontadino

vincenzoaliasil...

Mar, 11/04/2017 - 19:39

Certamente sarà pantalone a pagare, ma una volta tanto il Capo dello Stato potrà avere un sussulto di dignità da Presidente CSM può incominciare a licenziarli chi sbaglia?

INGVDI

Mar, 11/04/2017 - 19:45

Ha preso in giro tutti, mai dicendo la verità. Ha approfittato della carente giustizia italiana che prima l'ha condannato e poi, contro ogni logica, l'ha assolto. Meriterebbe il carcere a vita e invece riesce sbeffeggiare i giudici e tutti noi con le sue indecenti pretese.

Ritratto di CADAQUES

CADAQUES

Mar, 11/04/2017 - 20:24

Raffaele, sono totalmente dalla tua parte contro queste toghe delinquenti che vivono per il delirio di onnipotenza.

Ritratto di lettore57

lettore57

Mar, 11/04/2017 - 21:03

@elkid un gatto sui vetri sarebbe piu efficace; si vergogni ammesso che sia capace di questo sentimento che è tale solo per persone vere.

Ritratto di Azo

Azo

Mer, 12/04/2017 - 06:22

Questa banda di fascisti che hanno imposto la legge a modo loro, """devono ora pagare di tasca loro i danni fatti a chi è stato sottomesso ai loro voleri"""!!!

rossini

Mer, 12/04/2017 - 08:03

Quella di Sollecito mi sembra una battaglia contro i mulini a vento. A giudicare della colpa grave dei magistrati che lo hanno massacrato (piaccia o non piaccia questo si ricava dalla sentenza definitiva della Cassazione) saranno altri magistrati, colleghi dei primi, che magari hanno studiato fianco a fianco per superare il concorso, che stringono amicizia per ragioni di consuetudine negli innumerevoli convegni che CSM e ANM organizzano. I giudici di questa azione risarcitoria giudicheranno col freno a mano tirato pensando: forse un giorno potrebbe capitare anche a me. Perciò, caro Sollecito, soldi buttati.