Le dieci mete migliori dove godersi la pensione

Prosegue senza sosta la fuga dei pensionati dall'Italia. Ecco la classifica dei dieci paesi migliori dove potersi godere l'assegno della pensione

Prosegue senza sosta la fuga dei pensionati dall'Italia. In tanti cercano una nuova vita all'estero dove poter spendere meglio l'assegno versato dall'Inps. E così scegliere una meta non è facile. Ma a dare qualche consiglio ci pensa International Living che ha stilato la classifica dei 10 Paesi migliori dove potersi ritirare. Al primo posto c'è il Messico, meta preferita dai pensionati americani. Costo della vita contenuto, sconti ad hoc per chi è in pensione e u clima mite tutto l'anno. Subito dietro c'è Panama. Ottime infrastrutture in un Paese che guarda alla modernità e alla multiculturalità. Al terzo posto c'è l'Ecuador che offre diverse opportunità ai pensionati soprattutto sui costi del mercato immobiliare. Al quarto posto c'è invece la Costa Rica con solo lo 0,25 per cento di tasse sulla proprietà e con affitti inferiori a 350 euro. Poi c'è la Colombia dove affittare un appartamento con tre camere da letto costa sotto i mille euro. Al sesto posto invece troviamo la Malesia con un buon sistema sanitario e con un'ottima rete di trasporti. Al settimo posto c'è la Spagna che offre un costo della vita molto contenuto anche in grandi città come Madrid e Barcellona. Il mercato immobiliare sia sul fronte acquisti che su quello degli affitti offre dei prezzi ben più bassi di Londra o Parigi. In Nicaragua, all'ottavo posto, si vive bene con una cifra inferiore ai 1400 euro al mese. Al nono posto c'è il Portogallo che sempre più attira i pensionati per il costo basso degli immobili. Infine c'è Malta, sempre più gettonata dai pensionati per un costo della vita accettabile e per ottimo sistema sanitario.

Commenti
Ritratto di Inhocsignovinces

Inhocsignovinces

Dom, 05/02/2017 - 09:06

dimenticate se ci si arriva VIVI e in SALUTE e sempre che l'inps esista. xche' la vita si e' allungata solo x i SENATORI a VITA e AMICI.1400 EURO AL NETTO ? si potrebbe vivere bene anche in italia andate a vedere i nuovi contratti di lavoro che fanno ai giovani e he razza di contributi versano.DOVREBBERO PAGARCI LA PENSIONE A NOI?L'AZIENDA 'ITALIA E FALLITA DA UN BEL PO!!!!