Dj Giuseppe patteggia 6 mesi. "Ha finto di essere poliziotto"

Con un'arma finta "faceva la guardia" a un supermercato. Lo hanno fermato i carabinieri, intervenuti per una rapina

Sei mesi di reclusione con la sospensione condizionale e nessuna menzione nel casellario giudiziario. Tanto ha patteggiato Luciano Fronti, in arte Dj Giuseppe. Il 50enne deejay di Radio 105 si è scontrato ieri con i carabinieri mentre, vestito da poliziotto, fingeva di fare la guardia a un supermercato milanese.

I militari sono arrivati sul posto per una segnalazione di rapina e hanno trovato Dj Giuseppe armato di una pistola giocattolo senza il caratteristico tappino rosso e con una radio della polizia accesa. Quando gli è stato chiesto di chiarire ha finto di essere un uomo dell'anti-terrorismo.

I carabinieri hanno poi perquisito la casa del dj, trovando 14 grammi di marijuana e lo hanno arrestato per avere violato la legge sugli stupefacenti, sulle armi, e per possesso di segni distintivi contraffatti e intercettazione abusiva.

Al giudice, Fronti ha spiegato di avere finto di essere un poliziotto perché i carabinieri erano in borghese. Che quindi non intendeva mentire sulla sua identità ai militari. "Per fortuna aveva la pistola nella cintola - gli hanno risposto -, perché l'avesse impugnata sarebbe potuta finire in tragedia", se avesse scambiato l'arma giocattolo per una vera.

Commenti
Ritratto di cangrande17

cangrande17

Mar, 03/03/2015 - 14:42

Vicenda incredibile. Questo personaggio lavora per Radio 105? Spero che la radio prenda i dovuti provvedimenti. O almeno chieda una perizia psichiatrica...

Ritratto di gzorzi

gzorzi

Mar, 03/03/2015 - 16:00

Non ho parole... Ma almeno so quale radio non sentire.

eras

Mar, 03/03/2015 - 16:30

Sono radioline banalotte, roba da asilo Mariuccia. Penose, sempre snobbate anche giovane. Target più basso culturalmente della tv. Artisti per modo dire. Meglio le sagre di paese!

frizzy1967

Mar, 03/03/2015 - 16:53

informarsi prima di sputare sentenze

Ritratto di giuseppe zanandrea

giuseppe zanandrea

Mar, 03/03/2015 - 16:55

che c'è di male se questo "creativo" cerca di farsi notare? non fanno lo stesso tanti attori, politici e veline sul viale del tramonto? tutto sta nel non cercare di sapere con la curiosità morbosa dei gossipari che affollano tv e quotidiani e fanno la fortuna di dementi come questo Dj.

frizzy1967

Mar, 03/03/2015 - 17:07

giuseppe sono con te..

eglanthyne

Mar, 03/03/2015 - 18:06

Che BiScHeRoOoOoOoOoOoOoOoOoOoOoOoOoOoOoOoOoOoOoOoOoOoOoOoOoOoO!

hectorre

Mar, 03/03/2015 - 18:42

uuhhhh,quanti soloni moralisti.....voi che radio ascoltate...radio24, radio maria e il bollettino del mare????....anche marco baldini ha una vita privata incasinatissima ma sa fare bene il suo lavoro.....6 mesi!!!....manco un pirata della strada o un clandestino che spaccia ne prende cosi tanti......e i rom intanto girano con le auto della polizia tarocca.....così dicono......

giovaneitalia

Mar, 03/03/2015 - 18:56

A dargli del cxxxxxo si rischia di fargli i complimenti.

mrwatson52

Mar, 03/03/2015 - 19:12

Ma esiste ancora la vergogna? Se fosse stato un extracomunitario avrebbe avuto lo stesso trattamento?

mrwatson52

Mar, 03/03/2015 - 19:16

Ma non si vergogna? Se fosse stato un extracomunitario avrebbe avuto lo stesso trattamento?

eras

Mar, 03/03/2015 - 19:24

Ascoltatori di radiofuffa: sintomo della nostra italietta!

Ritratto di HowTheWestWasWon

HowTheWestWasWon

Mar, 03/03/2015 - 19:28

Ancora qualche dubbio sul fatto che la marijuana frigga il cervello?

eras

Mar, 03/03/2015 - 19:34

mrwatson52 non esiste infatti...

Ritratto di leprechaun

leprechaun

Mar, 03/03/2015 - 19:56

Va bene, ma a questo gli spetta la semi anche senza bisogno di perizia. Il giudice ci doveva pensare da solo. E gli spetta anche l'assegno di accompagnamento, perché non è che lo si può mandare in giro da solo, poveretto.

Ritratto di mariosirio

mariosirio

Mar, 03/03/2015 - 19:59

Si rischia meno galera a fare una rapina vera

Ritratto di robergug

robergug

Mer, 04/03/2015 - 01:27

Povero disgraziato!

Ritratto di mircea69

mircea69

Mer, 04/03/2015 - 07:28

Ovviamente si tratta di uno sprovveduto, non di un pericoloso delinquente. Perquisizione dell'abitazione e processo per direttissima! Ma le forze dell'ordine con tutta la gentaglia che infesta l'Italia non avrebbe ben altre priorità?