Noto dj sniffa cocaina e muore mentre tiene in braccio il suo bambino

Michael Hollingworth, noto dj inglese, muore mentre tiene tra le braccia il suo figlioletto di pochi mesi. A fare la tragica scoperta è stata la sua compagna

Michael Hollingworth era un noto dj inglese di 42 anni. Il suo corpo è stato ritrovato dalla sua compagna, nella loro casa di Cleethorpes, cittadina vicina a Grimsby, 260 km a nord di Londra. L'uomo, al momento del decesso, stringeva tra le sue braccia il figlioletto di pochi mesi. La scena che si è presentata dinanzi alla donna, dunque, è stata particolarmente tragica e crudele. Hollie Bridgewater (questo il nome della compagna del dj), infatti, avendo visto l'uomo con gli occhi chiusi tenere in braccio il neonato, credeva che i due si fossero addormentati. Ma provando a svegliare il suo Michael, non ha potuto far altro che rendersi conto che l'uomo giaceva ormai senza vita.

L'uomo era uscito con gli amici la sera prima e aveva fatto uso di sostanze stupefacenti, di cocaina secondo il Mirror. Dunque, la morte sarebbe sopraggiunta per un arresto cardiaco dovuto ad un utilizzo eccessivo di droga e di alcol da parte del dj, cosa che ha destabilizzato i suoi numerosi fans. Michael era molto conosciuto in Inghilterra e la notizia ha fatto subito il giro del Paese, lasciando gran parte dell'opinione pubblica sotto choc.

La compagna del dj inglese aveva notato che lui si comportasse in maniera strana nell'ultimo periodo, tanto che ha rivelato che avesse tentato anche il suicidio in precedenza. Mai avrebbe, però, pensato ad una fine così crudele, che lascia dietro di sè un'immagine drammatica e tristemente dolce, di un padre che, forse, voleva restare attaccato alla vita grazie all'amore per suo figlio.

Commenti

Divoll

Dom, 24/02/2019 - 19:20

Bello stzo.

ziobeppe1951

Dom, 24/02/2019 - 20:10

È da un po’ di tempo che non si vede in giro elpirla

Ritratto di cicciomessere

cicciomessere

Dom, 24/02/2019 - 22:23

Per il bimbo una tristezza infinita, per il padre solo disprezzo per un cocainomane di m...di cui il mondo e' pieno , ma mi raccomando, stracciatevi le vesti solo se c'e' di mezzo una canna.

Ritratto di Zagovian

Zagovian

Lun, 25/02/2019 - 06:35

Concordo con chi ha commentato prima!Lui,la compagna,i "fans",...tutta una massa di....Povero bambino,chissà come potrà crescere!

gneo58

Lun, 25/02/2019 - 09:25

mi dispiace per il bambino - davvero, per il resto......

ostrogoto55

Lun, 25/02/2019 - 10:22

Povera creatura, speriamo che almeno la mamma ne abbia la doverosa cura e riesca a compensare la mancanza del papà sfigato