Domenico Maurantonio, la prima perizia: è caduto a piombo

Domenico Maurantonio sarebbe precipitato a piombo, in parallelo alla parte dell'hotel

Proseguono senza sosta le indagini sulla morte di Domenico Maurantonio. Gli investigatori della Squadra mobile milanese adesso stanno interrogando gli ospiti dell’Hotel Da Vinci di Milano che si trovavano nella struttura la notte della tragedia. Nessuno di questi avrebbe ravvisato situazioni anomale tali da avvertire il personale dell'albergo. Ma mentre si indaga arrivano con alcune indiscrezioni i primi risultati della perizia sulla morte del ragazzo. Domenico Maurantonio sarebbe precipitato a piombo, in parallelo alla parte dell'hotel.

Ma il vero giallo da risolvere riguarda la presenza di un paio di slip e di un pantaloncino accanto al suo corpo. Secondo gli agenti della Squadra Mobile gli indumenti potrebbero essere caduti col ragazzo, oppure, ed è questa l'ipotesi più probabile, qualcuno li avrebbe gettati dalla finestra dopo il tragico volo del ragazzo.