Donna muore nel Trevigiano, torna l'incubo mucca pazza

Per i medici potrebbe trattarsi del famoso morbo che ha allarmato l'Europa tra il 2001 e il 2002. L'autopsia farà chiarezza sulle cause del decesso

Tona l'incubo mucca pazza dopo il decesso di una 61enne in una casa di riposo del Distretto di Pieve di Soligo (Treviso).

I medici sospettano che la morte della donna sia dovuta a una rara forma di malattia degenerativa del cervello, la Creutzfeld-Jacob, di cui il morbo della "mucca pazza" è una variante. Nelle prossime settimane l'esito dell'autopsia potrà fare chiarezza sulle cause del decesso.

Come spiega il Corriere, i sintomi della malattia sono caratterizzati da una veloce e progressiva demenza accompagnata da problemi fisici come disturbi del linguaggio e dell'equilibrio, movimenti involontari e convulsioni che possono portare al coma e anche alla morte in massimo due anni.

L'epidemia di "mucca pazza" aveva allarmato l'Europa tra il 2001 e il 2002. L'ultimo caso in Italia si è registrato a Ravenna a maggio di quest'anno quando una donna di 59 anni è morta a causa del morbo.

Commenti

cir

Mer, 24/07/2019 - 18:23

andate a vedere cosa danno da mangiare alla mucca. Poi decidiamo chi e' il pazzo...se l' allevatore o la mucca .