Il dramma della donna più grassa del mondo: chiusa in casa e senza cure

Iman Ahmad Abdulati, egiziana 36enne, vive chiusa in casa da 25 anni: è affetta da elefantiasi ed è stata colpita da un ictus cerebrale

Si chiama Iman Ahmad Abdulati, ha 36 anni, è egiziana e da 25 anni vive chiusa in casa.

È lei infatti la donna più grassa al mondo. Nata ad Alessandria, in Egitto, che già pesava 5 chili per colpa di una forma di elefantiasi che porta a ipertrofia della pelle e dei tessuti sottocutanei, ora che ne pesa 500 non riesce più a muoversi. A prendersi cura di lei sono la madre e la sorella, che la nutrono, la vestono, la puliscono, la alzano dal letto.

A 11 anni, tra l'altro, Iman - che già era troppo pesante per stare in piedi e doveva spostarsi a gattoni - è stata colpita anche da un ictus che ha aggravato ulteriormente la sua situazione, dal momento che l'ha costretta a letto. Sulla sua storia, raccontata dal Daily Mail, si sono ora accesi i riflettori dei media, dopo che la famiglia ha pubblicato online un appello al presidente Al-Sisi per chiedere assistenza medica.

Commenti

Boxster65

Lun, 24/10/2016 - 17:02

Direi che il fatto che sia arrivata a 36 anni in quelle condizioni deve essere considerato un miracolo...

Fjr

Lun, 24/10/2016 - 18:08

Concordo, se consideriamo il peso e le dimensioni del cuore , mezza tonnellata seppur sdraiata e' un gran peso

Ritratto di mbferno

mbferno

Lun, 24/10/2016 - 18:51

Mamma mia....e cosa usano per sollevare 500 chili?

123214

Mar, 25/10/2016 - 08:22

dopo che ci avete invasi di trasmissioni assurde, tra cui quelle sugli obesi, viene normale pensare che , poverina ha avuto svariate sfortune ma per diventare così grassa ha di sicuro mangiato fuori misura.