Droga alla stazione di Frosinone: così i migranti gestiscono lo spaccio

Alla stazione di Frosinone il commercio di stupefacenti è gestito da un gruppo di richiedenti asilo. Ci siamo finti clienti e nel giro di pochi minuti siamo riusciti ad acquistare tranquillamente dell'hashish

"Cosa vi serve ragazzi? Fumo o erba?". Appena mettiamo piede nei giardini del piazzale della stazione ferroviaria di Frosinone, un ragazzo marocchino ci viene subito incontro. Basta uno sguardo a fargli capire che siamo interessati a comprare la sua merce. Del resto sa che nessuno che non sia un cliente si avvicinerebbe mai alla sua panchina. A pochi metri di distanza una manciata di bambini, accompagnati dalle rispettive mamme, si diverte nell’area giochi del parco. Sottovoce l’uomo ci consiglia di prendere l’erba. Sarà perché lui ha solo quella. Sarà perché, ci assicura, “l’hashish che vendono i ragazzi è mischiato con altra roba e quindi non ti fa nessun effetto”.

I “ragazzi” a cui si riferisce sono alcuni richiedenti asilo che hanno trovato ospitalità nei centri di accoglienza della zona. Da settimane sono nel mirino degli investigatori dopo che lo scorso 5 gennaio in un centro profughi della città sono stati rinvenuti alcuni involucri contenenti canapa indiana. Non solo. Altra droga è stata sequestrata in una struttura adibita all’accoglienza a Cassino, dove il giorno dell’Epifania anche un diciannovenne senegalese è finito in manette dopo essere stato fermato con 230 grammi di hashish e marijuana nascosti nello zaino. Il centro nevralgico del business, però, resta il capoluogo ciociaro. È qui che i rifugiati convergono a bordo degli autobus provenienti dai comuni limitrofi.

La droga la nascondono nelle siepi. È qui che l’hanno scovata i cani poliziotto, meritandosi una menzione d’onore nelle cronache dei quotidiani locali. Per il resto, tutto funziona secondo le regole classiche dello spaccio di stupefacenti. Nel parco davanti allo scalo ferroviario il via vai è continuo. A gestirlo è un gruppetto di migranti che siede comodamente su una panchina. Quando ci avviciniamo è uno solo di loro a parlare. Gli altri si limitano a squadrarci con l’aria da rapper americani. Il loro ghetto è compreso tra un’aiuola e una fontana con le scritte in arabo impresse con la bomboletta spray. Ma qui sembra comunque il Bronx. “Siediti, siediti, stai attento, non stare in piedi, siediti”, intima nervosamente il ragazzo africano. Si fa così per non destare sospetti.

Una volta seduti sul muretto ci elenca i prezzi della mercanzia. La cocaina costa cinquanta euro, la marijuana dieci euro al grammo. Decidiamo di comprare dieci euro di hashish. “Tira fuori i soldi”, ci dice a bassa voce rimanendo seduto sulla panchina. Poi si alza e con naturalezza afferra la banconota mentre si allontana per raggiungere il suo fornitore che a sua volta sparisce per attingere al magazzino. Una vedetta gli copre le spalle. Dopo pochi minuti il ragazzo ritorna e ci schiaffa la bustina nel palmo della mano con un gesto repentino (guarda il video). Una volta concluso l'affare, ci allontaniamo insieme. “Da dove venite?”, ci chiede affabile. “Da un paese qui vicino”, rispondiamo. “Io vivo qui a Frosinone, in via Aldo Moro". Il ragazzo che ci ha appena venduto dieci euro di hashish ci confessa di essere ospite di un centro di accoglienza.

"Le amministrazioni locali fanno quello che possono segnalando queste problematiche alle autorità competenti ma è necessario che il processo di integrazione sia gestito in primo luogo dalle cooperative in modo lecito ed efficace: molte di queste, infatti, pur ricevendo quotidianamente finanziamenti pubblici non svolgono con coscienza la loro missione", attacca il sindaco del capoluogo ciociaro, Nicola Ottaviani, messo al corrente della situazione. In effetti, i profitti che derivano dall'accoglienza fanno sorridere molti. Ma le mamme con i passeggini al seguito sorridono sempre meno. Finiscono per cambiare aria oppure scelgono di muoversi solo in orari di punta.

"Abbiamo rappresentato in numerose occasioni la gravità di quanto avviene all'esterno della stazione ferroviaria, ed ora credo che il livello di sopportazione della cittadinanza stia oltrepassando abbondamente il limite", nota il primo cittadino, "se questi ragazzi vengono lasciati in giro alla mercè di loro stessi o degli altri non possono formarsi o integrarsi e, anzi, può capitare che siano indotti a commettere dei reati". Quando l’integrazione è impossibile, la microcriminalità diventa un facile rifugio per impegnare il tempo e guadagnare qualcosa. Certo, che questi ragazzi siano finiti nel mare magnum dei pesci più grossi è un'ipotesi da tenere in seria considerazione. Ma, secondo il sindaco, anche chi fa accoglienza soltanto in “ore pasti”, omettendo controllo e formazione, non svolge l’attività per cui è pagato dall’intera collettività.

Commenti

MOSTARDELLIS

Gio, 18/01/2018 - 16:31

Minniti se ci sei batti un colpo. Non è mai troppo tardi per fare il ministro dell'interno... per davvero.

Ritratto di perSilvio46

perSilvio46

Gio, 18/01/2018 - 16:32

Ancora per poco: Berlusconi ha indicato Salvini quale Ministro degli Interni e Salvini risolverà una volta per tutte il problema del mezzo milione di clandestini che delinquono. Ancora per poco questo schifo!

Libertà75

Gio, 18/01/2018 - 16:36

fanno il lavoro che gli italiani non vogliono più fare?

manfredog

Gio, 18/01/2018 - 16:36

Dunque: a questi qui dell'integrazione non gliene frega un bel niente..!!!!..vengono in Italia solo perché qui vivono gratis alle spalle nostre e, la maggior parte delle volte, nemmeno poi tanto male, non hanno una sola spesa, anzi hanno la paghetta mensile, e per far soldi da portare al loro paese, al quale probabilmente tengono molto più di come certi italiani tengono al loro, dove poi si sistemeranno senza tanti problemi ed alla faccia nostra. Tutto qui, e chi si rifiuta di credere che sia così è solo un utile idiota come dice il Don oppure solamente un idiota. mg.

tosco1

Gio, 18/01/2018 - 16:39

E' per questo che occorrono le pulizie di primavera.Spero che la gente se ne renda conto.

Ritratto di I1-SWL527

I1-SWL527

Gio, 18/01/2018 - 16:40

questo non è ancora niente...questo è la punta di un iceberg.

Ritratto di DVX70

DVX70

Gio, 18/01/2018 - 16:45

Beh.... con le ritenute previdenziali che versano all'INPS. stanno solo pagando la pensione ai miei genitori e a mia soucera. Sarei curioso solo di sapere a quale regime contributivo sono sottoposti.

Ritratto di I1-SWL527

I1-SWL527

Gio, 18/01/2018 - 16:46

non avete ancora capito che queste gente non se ne andrà più dalla Italia? Neppure con leggi, neppure con le armi , gente abituata alle rivoluzioni guerra fame carcere e torture credete che si spaventano per delle leggi fatte da italiani,neppure con le camicie nere se vanno se al governo riescono a mandarli via tutti.L'unica cosa sarebbe avere una nazione militarizzata metodo Chile come ai tempi di Pinochet ma in Italia non verrà mai con le vostre teste.Dovrete soccombere e tutto sfocierà in una guerra civile poi si vedrà.

Ritratto di RindoGo

RindoGo

Gio, 18/01/2018 - 16:46

Per quello il drogato analfabeta che abitualmente scrive qui salutando con uno swag ganja li difende tanto: sono suoi fornitori di comodo.

perilanhalimi

Gio, 18/01/2018 - 16:51

E` tutta colpa nostra che non li diamo lavoro e non li integriamo meglio con piu` ricongiungimenti familiari!!!! Basta col suicidio occidentale , impariamo da Israele!!! No all` Euroarabia organizzata dai cattoislamocomunisti!!!!

Ritratto di italiota

italiota

Gio, 18/01/2018 - 16:51

Signori, la marjuana l'ha creata Dio, quindi, qualcuno dovrà pur fumarla... o no ??

Ritratto di zanzaratigre

zanzaratigre

Gio, 18/01/2018 - 16:52

Come se fosse solo a Frosinone; città che vai delinquenti extracomunitari specialmente africani che trovi. Questo è lo SCHIFO che ci ha imposto l'indegno e abusivo Governo della sinistra, ma per grazia di Dio le elezioni sono vicine!

Ritratto di libere

libere

Gio, 18/01/2018 - 16:57

Il sindaco ciociaro, ma ci crede veramente a quello che dice? Restituzione etica-morale... Progetti di integrazione... Stento a credere che questo pezzente di un politicante sinistro creda a una sola parola del vuoto delirio politichese con cui ci ha deliziati. Per fortuna, non tutti sono ciociari...

vottorio

Gio, 18/01/2018 - 16:57

Questo è il messaggio che continuiamo a mandare in Africa per bocca di Bergoglio: "venite fratelli che qui c'è posto per voi e potete fare ciò che vi pare".

aitanhouse

Gio, 18/01/2018 - 16:59

ma cosa volete che facciano ? in un paese dove viene condannato chi li fa scendere dal treno perchè senza titolo di viaggio,in un paese dove qualche politico continua a chiamarle "risorse" ed addirittura qualcun altro ,fuori di testa, vuole una sanatoria per i clandestini ed anzi ne vuole ancora altri, in un paese dove la chiesa continua ad invitarne, in un paese che sopporta senza reagire reati di ogni genere da parte di questi migranti. Vi rendete conto che l'ultima speranza di salvezza è Salvini al ministero degli interni?

agosvac

Gio, 18/01/2018 - 17:00

Chissà se su questo lavoro di spaccio droga i migranti fasulli pagano le tasse!!! Del resto se non pagassero le tasse come potrebbero fare contenti quelli che sostengono che sono una risorsa per le pensioni degli italiani?????

Ritratto di LANZI MAURIZIO BENITO

LANZI MAURIZIO ...

Gio, 18/01/2018 - 17:03

accoglienza, integrazione, solidarietà.....e schifezza.

leopard73

Gio, 18/01/2018 - 17:05

DOVE STA MINNITI?? A FARE IL MINISTRO DEL NULLA COME ALFANO!! PURTROPPO...

Ritratto di Shark-65

Shark-65

Gio, 18/01/2018 - 17:11

Se ci fosse un Ministero dell'Interno che funziona basterebbe prendere questo filmato come prova per: 1) rimpatriare "oggi stesso" ogni clandestino trovato in possesso di droga; 2) denunciare a piede libero e incarcerare il responsabile dell'associazione che gestisce il centro di accoglienza (di qualunque partito o fazione sia....). Risolto il problema!!!

aitanhouse

Gio, 18/01/2018 - 17:11

integrazione? ma quale integrazione per elementi che ormai sono persi per il mondo del lavoro? oggi se un ragazzo italiano è fortunato riesce più o meno a racimolare 5/600 € al mese, e qualche decerebrato pensa che questi si accontenterebbero di guadagnare mensilmente quanto guadagnano in un giorno, senza rischi ed anche con la benedizione di una classe politica inetta?

donzaucker

Gio, 18/01/2018 - 17:15

E bravi i giornalisti de IlGiornale che con questo superscoop ci fanno scoprire che gli africani vendono il fumo di fronte alla stazione come succede da..... 20 anni (quando la prendevo anche io da loro). Siete anche dei fessi che gli date i soldi in anticipo. Domani andrete in cucina aprirete il rubinetto e ci delizierete con lo scoop della scoperta dell'acqua calda?

Ritratto di mbferno

mbferno

Gio, 18/01/2018 - 17:15

Lo scrivo ancora: grazie sinistrati e pidioti inutili idioti del mondo per aver ridotto l'Italia ad un paese-cesso: siate maledetti.

Ritratto di Vinicious

Vinicious

Gio, 18/01/2018 - 17:18

Queste scimmie la droga la comprano all'ingrosso dagli italiani, e la rivendono al dettaglio agli italiani. Però per noi il problema sono le scimmie. Siamo parecchio strani ah...

callaghan

Gio, 18/01/2018 - 17:22

UN LAVORO CHE GLI ITALIANI NON VOGLIONO PIU' FARE.

Ritratto di hernando45

hernando45

Gio, 18/01/2018 - 17:23

Queste sono le "BRAWE" genti che il PAMPERO ed i suoi sodali ROSSI ci dicono di ACCOGLIERE perche POVERINIII!!! Ed ancora ci sono TANTI COCOMERIOTAS qui nel FORUM che li difendono!!!Oppure che chiedono di legalizare la DROGA, in modo che la malavita NON ci possa guadagnare sopra. La DROGA SI, LA LEGALIZAZIONE DELLA PROSTITUZIONE NO, perche la chiede Salvini ed il papa non vuole!!! IPOCRITIII!!!

Ritratto di bandog

bandog

Gio, 18/01/2018 - 17:25

Scudìsate,mah c'è la rivendita tabacchi,l'edicola, vari negozi e fate casino per uno spaccio???

roberto zanella

Gio, 18/01/2018 - 17:25

in ogni posto dove stanno ..il problema che Polizia e CC sanno ma non intervengono se non sono coperti da richiesta del Magistrato ....

unico1930

Gio, 18/01/2018 - 17:29

Minniti,Bolgrini Grasso,ecc.continuate così l'ora delle elezioni si avvicina. go home...........

Ritratto di aldolibero

aldolibero

Gio, 18/01/2018 - 17:30

Finitela di rispondere al provocatore troll-- robot EL KID. E' tempo perso ed e' presente in ogni articolo. Usiamo queste pagine in maniera intelligente e seria. Grazie mille

roseg

Gio, 18/01/2018 - 17:31

Dopo avere sentito la filippica del sindaco penso che anche lui sia un buon cliente ahahahahah ma gli danno la roba tagliata male.

giessebi

Gio, 18/01/2018 - 17:31

@donzaucker: un bel commento davvero... forse quel fumo di vent'anni fa non era di grande qualita'. La differenza, egregio, e' che ai tempi non gli davamo vitto e alloggio e non ci costavano 35 euro l'uno ogni giorno. Se il fatto che manteniamo dei delinquenti solo per foraggiare le coop a lei sta bene, continui a votare i comunisti, ma non si stupisca che qualcuno scriva queste cose e si lamenti.

Ritratto di adl

adl

Gio, 18/01/2018 - 17:32

Se il buonismo fornisce eserciti di manovalanza e occasioni di business alle mafie, queste le usano e le rendono produttive. D'altronde con 150 mld di fatturato, vuoi che non abbiano i lobbisti ai posti giusti ???!!! Ora cosa faranno arresteranno i migranti, o diranno che poichè non sono italiani ma potenziali richiedenti asilo, per loro non vale l'arresto ???

Ritratto di riflessiva

riflessiva

Gio, 18/01/2018 - 17:41

Va bene ,anzi no. Voi parlate solo di spacciatori extracomunitari. E' nella vostra logica contro l'immigrato e per la vostra campagna elettorale. Mi pubblicate s evi scrivo un elenco di ITALIANISSIMI che spacciano, di bar dove si spaccia di più che vendere bibite, di discoteche dove la droga la fa da padrona e sono italiani che spacciano cavolo. Questi per voi sono santi????????

timoty martin

Gio, 18/01/2018 - 17:45

Boldrini, ammira le capacità delle tue magnifiche "risorse". Pagheranno le nostre pensioni con questo commercio? Questi pagano i contributi?

Ritratto di bonoitalianoma

bonoitalianoma

Gio, 18/01/2018 - 17:45

CARA: Centro Amministrazione Ripartizione Ascis. Te pareva che dopo la sfuriata di Bruxelles sul colabrodo assistenza migranti certi dirigenti delle confraternite del "volemmose bbene purché te lo piji a te ner ..." si siano adeguati e si siano convertiti ad altre forme di sostentamento della loro "mandria" ... sì, mandarli a spacciare ovvero il secondo mercato più redditizio dopo la tratta degli umani.

Pippo3

Gio, 18/01/2018 - 17:47

cura Duterte, ilrpoblema si risolverebbe velocemente

Ritratto di bonoitalianoma

bonoitalianoma

Gio, 18/01/2018 - 17:49

Più che il drogato di più se lo fanno certe "teste di legno" messe a fare lo gnorri nei posti chiave.

gluca72

Gio, 18/01/2018 - 17:51

Riflessiva ma lo ha capito che sono richiedenti asilo?

Ritratto di Azo

Azo

Gio, 18/01/2018 - 17:53

Le RISORSE della Boldrini, si stanno organizzando, tra qualche mese, avranno il piede nella droga e tra qualche anno avremo """LA MAFIA AFRICANA, MENTRE A Boldrini, SI GODE LA SUPER PENSIONE PER LE MALEFATTE VERSO LA POPOLAZIONE ITALIANA"""!!! QUESTA È LA DEMOCRAZIA ALL`ITALIANA DEI TESSERATI AL """PARTITO-COMUNISTA-ITALIANO, IL PCI"""!!!

Cesare007

Gio, 18/01/2018 - 18:04

E noi a lavorare fino alla vecchiaia per mantenerli.

baio57

Gio, 18/01/2018 - 18:11

...pagatori di pensioni che fuggono dalle guerre .

Ritratto di bandog

bandog

Gio, 18/01/2018 - 18:13

riflessiva,vuoi fare i nomi dei tuoi fornitori abituali???socmel

MgK457

Gio, 18/01/2018 - 18:13

Bergoglio: non abbiate paura e accogliete gli africani, pardon i migranti economici........ ma vxxxxxxxxo.

Peterpopara

Gio, 18/01/2018 - 18:14

Via lo spaccio dalle città e conseguente degrado: legalizzare!

rebella123

Gio, 18/01/2018 - 18:15

Non servono leggi, non serve Salvini SERVE URGENTEMENTE LA RIVOLTA POPOLARE VEDRETE CHE A FRUSTATE E LEGNATE QUESTE RISORSE SE NE VANNO senza foglio di via e senza spese a carico degli italiani SVEGLIAMOCI ED INIZIAMO a far vedere a queste zecche tossiche l'accoglienza

Ritratto di Idiris

Idiris

Gio, 18/01/2018 - 18:17

"Salvini-Berlusconi risolveranno il problema quando vinceranno le elezioni"

Ritratto di Idiris

Idiris

Gio, 18/01/2018 - 18:19

Ma chi sono i clienti?

Ritratto di elkid

elkid

Gio, 18/01/2018 - 18:20

---queste inchieste a metà mi fanno sorridere---perchè non chiedete a questi ragazzi chi li rifornisce e per conto di chi lavorano?--come ha già detto qualcuno- in quel luogo di frosinone si spacciava già 20 anni fa --quando i minus non conoscevano neppure la parola migrante--

DRAGONI

Gio, 18/01/2018 - 18:30

@riflessiva: SONO RICHIEDENTI ASILO POLITICO A CUI NON BASTA LA SOMMA GIONALIERA CHE LO STATO GLI FORNISCE ED "ARROTONDANO " CON LO SPACCIO?

Pippo3

Gio, 18/01/2018 - 18:34

@riflessiva lei vive sulla Luna, parlavo con un ufficiale dei carabinieri, lo spaccio della droga è in mano ai nordafricani, si sa chi sono, dove spacciano ecc. ma le FFOO hanno, come al solito, le mani legate da leggi demenziali. Occorre dare carta bianca a polizia e carabinieri, ed eliminare il marcio anche con metodi durissimi, altrimenti non se ne esce.

piazzapulita52

Gio, 18/01/2018 - 18:38

Prendeteli a bastonate e rimandateli a pedatoni da dove sono venuti!!!

steacanessa

Gio, 18/01/2018 - 18:41

Stesso ignobile spettacolo che si può vedere in tutte le piazze italiane. Via l’iniziativa di indagine alla magistratura penosa, ridicola e pigra, ridare il potere di indagine alle forze dell’ordine!

qohelet51

Gio, 18/01/2018 - 18:56

Il commercio al dettaglio è pressochè completamente in mano ai clandestini e il sistema giudiziario italiano è ormai completamente impotente di fronte a tale fenomeno. Quando vengono presi i giudici comminano delle misure cautelari talmente flebili (Obbligo di dimora o di firma ad un clandestino) da rendere ridicola la nazione intera. L'unica misura cautelare realmente efficace sarebbe l'allontanamento coattivo dal territorio nazionale previa autorizzazione a rientrare per il processo. Campa cavallo che l'erba cresce

Ritratto di Rames

Rames

Gio, 18/01/2018 - 19:00

L'Italia è un paese debole senza ombra di dubbio, colpa di tutta una serie di cose.Consiglio di andare a scuola dagli israeliani a Tel Aviv.Basta vedere come la mafia ci ha messo i piedi di sopra.Per non parlare degli stranieri cosiddetti immigrati.

Una-mattina-mi-...

Gio, 18/01/2018 - 19:06

MA QUALE FROSINONE, E' COSI' PER OGNI DOVE. DI FRONTE A CASA MIA VIVE UNA BANDA MULTIETNICA, DEDITA DA ANNI ALLO SFRUTTAMENTO DELLA PROSTITUZIONE E ALLO SPACCIO, OLTRE A COMMETTERE FURTI VARI. GUIDANO SENZA PATENTE, EPPURE RESTANO IMPUNITI

Ritratto di a-tifoso

a-tifoso

Gio, 18/01/2018 - 19:07

Il politichese del Sindaco fa pena, ma chi ci crede a queste cose? Piuttosto, spero che Salvini sia il ministro dell'Interno e le suoni come si deve a questi parassiti. Tornino da dove son venuti.

Ritratto di a-tifoso

a-tifoso

Gio, 18/01/2018 - 19:10

@riflessiva. Che ci dice dei bar dove si spaccia di più che vendere bibite, di discoteche dove la droga la fa da padrona e sono italiani che spacciano cavolo. Questi per voi sono santi???????? Noin soino santi sono delle mer..e come te.

Ritratto di a-tifoso

a-tifoso

Gio, 18/01/2018 - 19:10

@riflessiva. Che ci dice dei bar dove si spaccia di più che vendere bibite, di discoteche dove la droga la fa da padrona e sono italiani che spacciano cavolo. Questi per voi sono santi???????? Non sono santi sono delle mer..e come te.

autorotisserie@...

Gio, 18/01/2018 - 19:22

DEVONO FARE VERSAMENTI X LE NOSTRE PENSIONI...PILLOLE CALDE DA 45 GRAMMI E TUTTO PASSA DALLE LORO PARTI FANNO COSI MA CI SI ARRIVA........CI SI ARRIVA....CI SI ARRIVA......

Trifus

Gio, 18/01/2018 - 19:33

perSilvio46 16:32 se non avessi letto altri suoi commenti penserei che il suo è uno scritto ironico. Ma davvero lei crede che Salvini ministro degli interni risolverebbe qualcosa? E la magistratura dove la mette. Quella dopo il 4 Marzo rimane la stessa e ostacolerà in tutti modi un eventuale governo di centrodestra. Arriveranno svariati avvisi di garanzia, bloccheranno con cavilli legali e non le iniziative del governo, un po’ come fanno dalle sue parti con Trump. Però la magistratura e i democratici hanno meno potere negli USA. In Italia, uno come Trump l’avrebbero già arrestato, non perché colpevole, ma perché non in linea al loro pensiero politico. Veda quello che hanno fatto con Berlusconi. Per il resto il mio pensiero è in linea con I1 –SW527 16:46. P.S. Per i rimpatriatori seriali, sappiate che i paesi di provenienza non se li riprendono indietro.

Pippo3

Gio, 18/01/2018 - 19:37

@elkid 18.20 perché non ce lo dici tu? Le canne dove e da chi le compri?

terzino

Gio, 18/01/2018 - 20:05

Che risorse, ed io pago ( cit.)

il nazionalista

Gio, 18/01/2018 - 20:08

“ Sono delle PREZIOSE RISORSE “: tuonano i ' sinistri ' dai giornali, dalle TV, da tutti i mezzi di informazione che CONTROLLANO - almeno il 90% del totale!! Sì indubbiamente sono delle RISORSE: per la sinistra che, grazie a loro, sostituisce il POPOLO Italiano, per i pescecani della finanza mondiale, che possono disporre di manodopera a bass(issim)o costo, per gli integralisti maomettani che, con l' invasione dei desperados, contano di ISLAMIZZARE L' EUROPA, per le tutte le mafie che così possono reclutare SPACCIATORI a centinaia e, SOPRATTUTTO, per gli (sporchi) affari delle coop ROSSE, che vengono foraggiate con MLD di € all' anno - TUTTO DENARO PUBBLICO! - perché aiutino ' i poveri migranti(MIGRANTI DEL C.ZZ.) '!!!

moichiodi

Gio, 18/01/2018 - 21:30

Nessun problema ci penserà salvini. E dal 5 marzo il giornale ci farà vedere le foto dello smercio di droga della ndrangheta, della mafia e della camorra. Che magicamente salvini eliminerà.

Lapecheronza

Gio, 18/01/2018 - 22:15

@elkid: Lo spaccio viene gestito da persone provenienti dall’Africa. Spacciare è illegale, frega zero che raccontino di essere scappati da chissà cosa, frega zero chi gli fornisce la droga, frega zero che a Frosinone spacciassero anni fa quelli che vantavano tra il loro antenati dei centurioni romani. Ci si deve fermare all’evidenza: persone che sono naufraghi e non profughi (conosce la differenza?), con la complicità di chi li va a prendere stanno infamando il Paese. Senza loro ci sarebbero già molti italiani a delinquere e a me già quelli bastano. Fine della discussione.

Ritratto di ohm

ohm

Gio, 18/01/2018 - 22:35

A questi dell'integrazione non gliene frega un fico secco invece puo' interessare unalegge di CIVILTA'quale potrebbe essere lo Ius soli.....vero boldrini, vero saviano, vero chienghe, vero intellettuali dei miei stivali, vero professori che frequentate i centri sociali rossi ?

Ritratto di ohm

ohm

Gio, 18/01/2018 - 22:43

elkid. ..ma quando si zittisce e la smette di dire cxxxxxe? Sarà sempre molto tardi ......lei probabilmente è un troll NON ITALIANO quindi stia zitto e ci dica le sue opinioni quando possiamo le galline. ...forse usando questo linguaggio capira' che sta sulle palle al 90% dei commentatori di questo forum. ....quindi vada a dormire così si riposa e domani magari si alza con la smania di stare dalla parte degli italiani. ...quelli veri non acquisiti con lo ius soli..... legge delle palle !

Ritratto di ohm

ohm

Gio, 18/01/2018 - 22:45

Mi raccomando non li arrestate altrimenti cHi paga le pensioni agli italiani?

Ritratto di Leonida55

Leonida55

Gio, 18/01/2018 - 23:01

@idiris - gente come te saranno i clienti. O forse appartieni direttamente agli spacciatori?

Ritratto di Leonida55

Leonida55

Gio, 18/01/2018 - 23:04

Solo a Frosinone? Succede in tutte le città, purtroppo anche nella mia e in modo pesante. Orde di nordafricani e centrafricani spadroneggiano e vivono di questo espediente, rovinando anche molti giovani, quali studenti che transitano tutti i giorni dalla stazione. Come hanno fatto i giornalisti, provate anche voi comunisti per toccare con mano e non negare l'evidenza delle cose. ma davvero non ci credete, oppure, da viscidi, lo sapete, ma dovete nascondere la cosa, sperando nei voti di questi delinquenti?

dakia

Ven, 19/01/2018 - 00:24

La Ciociaria è zeppa di questa gentaglia di cui i sindaci parlano sempre d'integrazione invece di rimpatriarli, cosa credono che una volta finti integrati andranno a lavorare? Non ci sono abituati, loro conoscono solo traffici e denaro facile, giocare a pallone , cantare e ballare.Anche la mia città,luogo termale uno dei più rinomati nel mondo un tempo luogo di villeggianti si sta spopolando, la stanno riempendo di detta feccia nonostante le proteste degli albergatori, non c'è più lavoro per i locali e i nei hanno iniziato a passeggiare lungo i viali, fumando a testa alta mentre quelli che pagavano sono sempre più rari anche perché oltre a loro hanno preso piede i tossici di vicini centri di altri paesi...segue

dakia

Ven, 19/01/2018 - 00:41

...hanno dato licenze a case d'accoglienza per inabili, cosa che un tempo in questi luoghi fosse proibita per questione d'igene e sicurezza salute per ospiti visitanti e lavoratori.hanno comperato hotel per questa gente,dove ci sono stati già problemi oltre la droga, il territorio che cambia, panni stesi cui a noi era proibitissimo, giardini in dissesto fatti terra desertica, ragazze lungo le strade che occupano fabbriche da ferentino a frosinone, qualcuno mi legge e sa, mezze nude in attesa di clienti. quindi anche qui non resta che emigrare.Grazie Tajani per aver protetto il Tuo paese!

Ritratto di giangol

giangol

Ven, 19/01/2018 - 08:36

dai su guardate il lato positivo. ci pagano la pensione

Ritratto di elkid

elkid

Ven, 19/01/2018 - 10:55

---lapeche--allora visto che ti frega zero io voglio delle divise che fermino questi colorati--si facciano dire da chi vengono riforniti e poi vadano a prendere gli esponenti delle 5 mafie italiche che li riforniscono e che gestiscono questi mercati---altrimenti facciamo solo bla bla bla--perchè le forze dell'ordine quando incocciano nelle indagini contro un boss italico si girano dall'altra parte?--questo il punto--il resto è acqua fresca--pippo --ti informo che in italia esistono già 85 negozi legali che vendono cannabis light--sono letteralmente presi d'assalto e fanno affari d'oro--swag

np1234

Ven, 19/01/2018 - 12:13

Il loro stile di vita sarà il nostro! Cit.

Libertà75

Ven, 19/01/2018 - 17:16

@elkid, ma visto che sei un consumatore abituale, perché non denunci anche tu i capi di queste mafie anziché rifornirli del tuo denaro?

Ritratto di vraie55

vraie55

Sab, 03/02/2018 - 06:52

portano via il lavoro alle nostre mafie