Telekom Serbia e conti in Svizzera, Matacena fa tremare la sinistra

Il messaggio lanciato dall'ex parlamentare latitante a Dubai è chiaro. In Svizzera ci sarebbero le tangenti di tre noti esponenti della sinistra italiana

"Se dovesse succedere qualcosa a me o ai miei familiari verrebbero ufficializzati e pubblicati in Italia i numeri dei conti correnti svizzeri in cui sono state depositate le somme delle tangenti dell’affare Telekom Serbia, prese da tre noti esponenti della politica italiana". A parlare è l’ex parlamentare di Forza Italia Amedeo Matacena, in un'intervista rilasciata ad Ansa. Matacena è a Dubai, dove trascorre la sua latitanza dall’estate del 2013, quando è stato condannato in via definitiva a 5 anni e 4 mesi di reclusione per concorso esterno in associazione mafiosa.

"Dubai mi ha accolto. Qui non esiste la politica, non esiste la figura di rifugiato politico, ma questo Stato mi ha accolto di fatto come un rifugiato e non tornerò in Italia fino a quando non ci sarà una condizione di realtà giudiziaria degna di un paese civile", ha dichiarato Matecena sottolineando che è convinto che la sua vicenda giudiziaria possa avere un epilogo diverso davanti alla Corte europea: "Gli avvocati mi dicono che sanno tutti che il mio reato è prescritto, ma non trovano il passaggio giuridico per farlo riconoscere come tale".

L'ex palamentare ha poi sostenuto che non fa la bella vita, come in molti sostengono e hanno sostenuto, ma "Una vita difficile, fatta di stenti e di solitudine. La sofferenza portata dalla mancanza della famiglia è indescrivibile. Ho lavorato finchè non è esploso il marasma sulla stampa italiana quando si è saputo che facevo il maitre. Nel giro di due mesi mi hanno chiesto di lasciare il mio impiego. Adesso sto cercando di fare qualche altra cosa".

Commenti

cgf

Lun, 23/03/2015 - 11:30

A Dubai si vive [meglio dire che si potrebbe vivere] se non sei costretto a lavorare e.... se ti piace una vita dove nulla è reale, tutto riprodotto, anche la neve.

cgf

Lun, 23/03/2015 - 11:34

Sta a vedere che Igor Marini ora dovrà uscire dal carcere ed 'RISARCITI' messi alla gogna

superpunk

Lun, 23/03/2015 - 11:36

veramente mi sa tanto di avvertimento mafioso, e se questa è la risma degli onorevoli e senatori del centrodestra non mi meravigliano le inchieste. faccia i nomi e dica tutto e arrestiamoli, qual'è il problema. giustizialista a 360°

Zizzigo

Lun, 23/03/2015 - 11:38

E perché questi bei nomi non li sputa fuori subito? Comunque le Banche svizzere si stanno martellando gli attributi, invitando i loro correntisti a mettersi in regola con il fisco italiano... forse quei nomi verranno fuori comunque, Matacena volente o nolente. Se lo fa prima lui gli conviene.

Ritratto di giorgio.peire

giorgio.peire

Lun, 23/03/2015 - 11:39

Invece di fare tanti proclami e tante parole, che faccia i nomi, logicamente con dati di fatto esatti.

Ritratto di marcotto73

marcotto73

Lun, 23/03/2015 - 11:47

a parole sono bravi tutti MA LE PROVE CONCRETE???? come si dice a roma......"BUTTARLA IN CACIARA!!"

liberal_123

Lun, 23/03/2015 - 11:49

Che personaggini che c'erano in FI! pure avvertimenti di chiara memoria. Ma perche SB, che lo ha portato in parlamento, non gli chiede SUBITO di fare pulizia e fare i nomi? prche non lo sentiamo parlare sull'argomento il miglior statista degli ultimi 150 anni, mo che non deve andare piu ai servizi sociali?

Ritratto di tulapadula

tulapadula

Lun, 23/03/2015 - 11:56

Un altro bel latitante a cui dare credito. Chiacchierare da Dubai è facile. Torni e denunci. Se no sono solo discorsi da bar.

Ritratto di Dreamer_66

Dreamer_66

Lun, 23/03/2015 - 12:33

Bravo Matacena! Torni qui in Italia e riferisca tutto ai magistrati.

Ritratto di Gianfranco Robert Porelli

Gianfranco Robe...

Lun, 23/03/2015 - 13:18

Forse molti giovani subiscono il fascino dell'Isis perché sognano i saccheggiatori delle banche italiane vestiti d'arancione e schierati in riva al mare, ma i "Barbari sognanti" desiderano solo vederli in carcere, magistrati compresi.

Ritratto di CIOMPI

CIOMPI

Lun, 23/03/2015 - 13:20

Monica Serra se con questo articolo voleva attaccare qualche personaggio della sinistra si è tirata la zappa sui piedi. Questo personaggio (già di Forza Italia) continua a parlare come un mafioso e non fa un buon servizio al centrodestra.

agosvac

Lun, 23/03/2015 - 13:35

Egregio superpunk, evidentemente tutto ciò che minaccia la sinistra di potere per lei è mafioso! Peccato che le recenti inchieste hanno scoperto grossi interessi tra la mafia e la gestione di sinistra del potere. Basta vedere cosa sta succedendo a Roma!!!!!!!

Totonno58

Lun, 23/03/2015 - 13:39

Sicuro che trema solo "la sinistra"?

xywzwyx

Lun, 23/03/2015 - 14:18

"Il mio reato è prescritto" "verrebbero pubblicati i numeri dei conti correnti". Ma è l"uono d'onore" e l'"onorevole" che parlano? Come diceva Ettore Petrolini, non ce l'ho co te, ma co chi ti stava vicino e anzichè buttarti di sotto ti ha nominato onorevole

fiducioso

Lun, 23/03/2015 - 14:47

Con tutti i "suicidati" che ci sono stati negli scandali di sinistra, fa bene a mettersi un salvagente. Se poi venisse alla luce l'UNO% dei ladrocini sinistri fallirebbe il PD, Sel e comunistacci vari.

angelomaria

Lun, 23/03/2015 - 15:03

COME PUO'ESSERE ALL'ESTERO DOPO IL TRATTATAMENTO SUBITO DAL SILVIO CHE QUASI NON POTEVAUSCIRE DA MILANO IL REATOE MILLE VOLTE PIU'GRAVECHI LS FATTO SCAPPARE!!!

angelomaria

Lun, 23/03/2015 - 15:05

CHIDANO L'ESTRADIZIONE! MA CHE STUPIDO LORO NON LO VOGLIONO IN TERRITORIO NAZIONALE UNA BOMBAPRONTA AD ESPLODERE IN FACCIA AGL'IMPUNITI DS!!!!!

angelomaria

Lun, 23/03/2015 - 15:07

QUESTA 'MASSIV DA LADRO A RIFUGIATO POLITICO LA SINISTRA INTELLIGGHIOTTA SI RINVENTA!!!!!

Ritratto di Nopci

Nopci

Lun, 23/03/2015 - 15:11

STRUNZ SINISTRI?SIIIIIIIIIIIIIII!!!!! MA PARLIAMO DI TELECOM SERBIA dico TELECOM SERBIA AFFARI SPORCHI DELLA SINISTRA COMUNISTA!!!!!!!!!!!!DI IERI E DI DEMPRE!!!!!!!!! FATE UN NODO SCORSOIO E .......... "I FIGLI DI UN dio MINORE MAGISTRATURA". ROSSI MA DI VERGOGNA!!!!

Ritratto di Luigi.Morettini

Luigi.Morettini

Lun, 23/03/2015 - 15:31

Matacena farebbe bene a scrivere i Nomi dei tre Ladri Tangentari di sinistra e consegnarli in busta chiusa ad un Notaio. Dovrebbe sapere che spostare il malloppo da un conto all'altro è un gioco da ragazzi per gli insuperabili farabutti falcemartellati.

onurb

Lun, 23/03/2015 - 15:37

superpunk. Il problema è il qual'è.

terzino

Lun, 23/03/2015 - 16:15

Se sa parli altrimenti sa solo di ricatto.

blackbird

Lun, 23/03/2015 - 19:41

Si, si rivelerà i numeri dei conti. Poi verrà fuori che i soldi arrivavano in banca in un pacchetto che veniva lasciato da qualcuno in una cassetta. Ma nessuno ha mai visto chi fosse, come i milioni portati da Gardini a Botteghe Oscure e lasciati sul tavolino!

Silviovimangiatutti

Lun, 23/03/2015 - 21:26

Deve parlare subito !!!!!

roberto zanella

Mar, 24/03/2015 - 01:22

ritorna l'affare Telekom Serbia ...eh eh eh....i compagni con le pezze al cxxo ? ..eh già si sono sempre fatti vedere così...ma il PCI prendeva soldi per ogni attività italiana in quelle terre dell'est...per cui...aveva ragione Paolo Guzzanti con la sua commissione parlamentare e adesso vediamo chi se la fa sotto...

superpunk

Mar, 24/03/2015 - 10:07

@agosvac@ io non ho problemi di schieramenti e di difese corporative, non me ne frega nulla delle sigle dietro le quali si nascondono, i ladri sono ladri e vanno messi in galera. tutti quelli che ricoprono cariche pubbliche e che gestiscono soldi pubblici non sono obbligati a farlo, possono lavorare come tutti i normali cittadini senza sacrificarsi, devono sapere che possono essere intercettati e le loro conversazioni divulgate indipendentemente se è reato, ma semplicemente perchè gli elettori devono sapere come si comporta chi gestisce i loro soldi. Difficile capire che fare l'onorevole o il senatore o il sindaco non glielo ha chiesto nessuno ?