Eboli, immigrati nudi al balcone: scatta la protesta dei residenti

Alcuni immigrati ospitati in una casa della Curia di Salerno non rispettano le comuni regole di convivenza civile. I vicini, esasperati, chiedono aiuto

Monta la protesta tra i residenti di via Ripa ad Eboli, comune in provincia di Salerno, nei confronti di alcuni immigrati africani che non rispettano le normali regole di convivenza civile.

Secondo quanto riportato oggi da “Il Mattino”, gli abitanti della zona accusano gli stranieri, che da un mese vivono in un alloggio appartenente alla Curia di Salerno, di tenere comportamenti osceni. Gli extracomunitari, infatti, girano per casa, si stendono a terra e si adagiano a ridosso dei balconi completamente nudi e con i genitali in bella mostra.

“È una scena indecente, mi lasci dire che è uno schifo. Non ne possiamo più. Questa scena si ripete da un mese” protesta animatamente una residente di via Ripa al cronista de “Il Mattino”. Mentre un’altra persona dichiara che “siamo tolleranti e aperti all’accoglienza, purché loro rispettino le regole”.

Per questo, domani i cittadini esasperati invieranno una raccolta di firme e le fotografie scattate in questi giorni che testimoniano le scene indecenti al comando dei vigili urbani per tentare di porre un argine ad una situazione ormai insostenibile.

“Guardi le foto. Le sembra una scena normale? Forse vivono così a casa loro, ma devono capire che qui non funziona diversamente. Devono coprirsi. Non posso stendersi nudi davanti a tutto il quartiere” ha affermato un altro residente costretto ad assistere allo “show” offerto dagli immigrati.

Tutti i cittadini coinvolti nella vicenda, inoltre, ribadiscono a gran voce di non essere contro l’accoglienza ma, allo stesso tempo, pretendono il rispetto delle comuni regole di convivenza. E sperano che la loro decisa presa di posizione possa mettere fine all'indegno spettacolo.

Commenti
Ritratto di Menono Incariola

Menono Incariola

Dom, 07/10/2018 - 15:15

"mercanzia" in offerta? ;-)

Ritratto di -Alsikar-

-Alsikar-

Dom, 07/10/2018 - 15:21

Ehi Laganà: normale e lecito che gl'invasori non rispettino "le comuni regole di convivenza civile". Mica siamo in una società 'civile' dove le regole vengono fatte rispettare superbamente con la forza persuasiva della punizione… Ci ritroviamo pur sempre nella dimensione naturale da 'legge del più forte'. Se ne deduce che sei tu in errore e non gl'invasori i quali sanno di trovarsi nella giungla. E giustamente si adeguano. Alla fine sei tu quello che, illudendosi di stare in uno 'stato di diritto', non sa che deve adeguarsi al superiore 'Stato di Fatto'.

maricap

Dom, 07/10/2018 - 15:22

Tranquilli, mostrano cosa hanno da dare alle vostre donne. Sed ferro recuperanda est patria, altrimenti fatevelo mettere nel coulomb e mosca.

cgf

Dom, 07/10/2018 - 16:01

a parte chi non mostra, non vende, se un'italiana si presenta in pubblico nuda, scatta minimo la multa.

Ritratto di Flex

Flex

Dom, 07/10/2018 - 16:21

Una volta individuati espulsione rapida garantita.

Ritratto di hardcock

hardcock

Dom, 07/10/2018 - 17:20

maricap non dimenticare che il mito del latin lover ha lasciato il posto all'italian cocksucker dunque non si rivolgono solo alle donne ma anche ai sodali di quel tale, mi pare facesse pubblicità tipo vendola o affittola ma se non cel'ha cosa vuol vendere? Mao Li Ce Linyi Shandong China

Ritratto di babbone

babbone

Dom, 07/10/2018 - 17:29

esercitatevi al tiro al piccione.....vedrai non volà più.

ESILIATO

Dom, 07/10/2018 - 17:51

Se vendi devi mettere in mostra la mercanzia......quanti monsignori si sono visti aggirarsi nei dintorni?

dare 54

Dom, 07/10/2018 - 17:53

Chi era che diceva "il loro stile di vita sarà il nostro"? Risparmieremo sulla biancheria intima ... ahahah!

maurizio50

Dom, 07/10/2018 - 18:01

Normale!! I Monsignori di Curia pensavano di ospitare gente che aveva studiato ad Oxford. Ed invece sono arrivati direttamente dalla Savana africana!!!

Ritratto di adonf

adonf

Dom, 07/10/2018 - 18:02

Basta andare su un qualsiasi sito di un qualsiasi quotidiano nazionale (qualsiasi) per vedere un trionfo di sconosciute o presunte vip con le "zinna de fora". Ora vi scandalizzate per due bifolchi neri che girano nudi in casa di un qualsiasi prete pedofilo che ama i ragazzotti muscolosi e neri ?

seccatissimo

Dom, 07/10/2018 - 18:11

Vanno cacciati immediatamente dall'Italia, non prima di aver loro dato un paio di decise martellate sui loro zebedei !

pasquinomaicontento

Dom, 07/10/2018 - 18:25

Tutti i cittadini coinvolti nella vicenda ribadiscono di non essere contro l'accoijenza,e allora,come se dice a Roma,da Parione,Trestevere,Prati,e Testaccio,annatevela a pijàvvela 'n der mulo, accojete, accojete ma aricordateve che la ferita poi fà er pus,e va in cancrena,e quella mica la manni via coll'acqua santa.

eolo121

Dom, 07/10/2018 - 18:37

Mandateli dal sindaco kompagno col pugno alzato...

baronemanfredri...

Dom, 07/10/2018 - 18:47

CERCANO DALL'ALTO COME GLI UCCELLI CHE CERCANO IL LORO NIDO CON VECCHIE ITALIANE.

baronemanfredri...

Dom, 07/10/2018 - 18:48

L'UCCELLINO DELLA COMARE

Sceitan

Dom, 07/10/2018 - 19:23

La merce, per essere venduta, deve essere in esposizione altrimenti i possibili clienti non possono valutarne la bonta'. Gli abitanti del quartiere evidentemente non l'hanno ancora capito......

Reip

Dom, 07/10/2018 - 19:32

Tranquilli italioti, le vostre mogli passeranno notti felici:) Sono in buone mani!

maxxena

Dom, 07/10/2018 - 19:38

sbaglio o ultimamente le varie curie della penisola li vogliono proprio cosi.. neri e nudi..e possibilmente con gli ammennicoli di fuori. mah!..una volta se un prete vedeva due fidanzatini darsi un bacetto scattavano le minacce dell'inferno e l'invito al pentimento..i costumi sono cambiati ma forse certe abitudini e per certe categorie no.

Ritratto di Raperonzolo Giallo

Raperonzolo Giallo

Dom, 07/10/2018 - 20:42

Primati.

Ritratto di nando49

nando49

Dom, 07/10/2018 - 21:01

Delle "regole di convivenza civile" a questi non gliene frega niente. Fanno quello che vogliono.Ci sarà sempre un personaggio di sinistra a difenderli.

pasquinomaicontento

Dom, 07/10/2018 - 21:11

...Una vorta se un bacarozzo in palandrana vedeva due fidanzatini dasse un bacetto,scattavano le minacce dell'inferno, a maxxena, 19:38,nun è cambiato gnente li preti so' sempre quelli,anzi, te dovessi dì, adesso è pure peggio,se sò scafati mejo,se potesse parlà la grata bucherellata der confessionale nun basterebbe 4 o 5 enciclopedie da tre o quattro cani p'ariccontà quello che sò capaci da spreme da le menti de donne dai 15 anni in su,e pure in giù.

Ritratto di RedNet

RedNet

Dom, 07/10/2018 - 21:34

Stanno aspettando la Boldrini

giancristi

Dom, 07/10/2018 - 21:40

Sono come le scimmie. Le scimmie mica si mettono le mutande.

Tranvato

Dom, 07/10/2018 - 21:53

Se l'alloggio appartiene alla curia di Salerno, mandate il vescovo a catechizzare i fratelli di colore; lui li ospita, lui ne è responsabile. Non si può predicare l'integrazione ed esimersi dagli obblighi che ne derivano; non è moralmente corretto.

killkoms

Dom, 07/10/2018 - 22:06

civiltà africana!

Ritratto di Atomix49

Atomix49

Dom, 07/10/2018 - 22:11

@pasquinomaicontento... Presso una parrocchia dove stavamo lavorando, venni quasi alle mani con il parroco il quale mi dava del peccatore in quanto io mi accoppiavo con mia moglie anche senza il fine di procreare... E questo mica nel secolo dell'inquisizione, ma una ventina di anni fa. Visto come era esagitato erbarcarozzo (non si tratta di erba e te lo sai), me lo scrollai da torno solo mettendogli i cazzotti sotto er muso: A zi prè je dissi, e mo hai rotto er cassio, quanto voi sommette che te faccio cambià idea? Disse che ero un energumeno, ma cambio atteggiamento.

Ritratto di Leonida55

Leonida55

Dom, 07/10/2018 - 22:34

E dire che basterebbe arrestarli per reato reiterato: atti sceni in luogo pubblico. Ma si sa, loro non vanno mai arrestati, poi i razzisti sono gli altri. Quando uno Stato non fa rispettare le leggi e favorisce sempre questi clandestini insolenti, visto cosa fanno, inventandosi le peggiori giustificazioni di sempre, significa che è fallito, e non per lo spread.

dakia

Dom, 07/10/2018 - 22:44

Se non siete contro l'accoglienza teneteveli come sono, in fondo è solo questo il problema italiano, non essere uniti e a nessuno viene voglia di addestrarveli e mettervi nel registro dei buonisti.

Ritratto di pinox

pinox

Dom, 07/10/2018 - 23:05

esibizionisti!!!!

Geegrobot

Lun, 08/10/2018 - 07:47

Saranno contenti i preti, a loro piace tento

Ritratto di francefin

francefin

Lun, 08/10/2018 - 09:01

cerchiamo di entrare nella loro mentalità, sono stai accolti, mantenimento vitto e alloggio gratis, persino pagati e schede telefonche gratis. Hanno visto le zecche rosse di sesso femminile che si accompagnano con loro. Hanno visto giudici tolleranti e traditori italiani coccolarli e anzi amarli, persino preti più o meno pederasti portarseli in vacanza. A questo punto, cosa devono pensare, considerando che costoro al loro paese si comportano da bestie, mostrano ciò che sono e come tali si comportano, credendo nel giusto che in italia si possa fare così... del reesto molti magistrosinistri li hanno incoraqggiati giustificando, non sapeva che in italia non si possono mangiare cani, animali da parco e stuprare.

cameo44

Lun, 08/10/2018 - 10:57

Tutto questo sta bene alla Chiesa e alle nostre autorità alle Isti tuzioni il Presidente Mattarella e la Boldrini non hanno nulla da dire sono sempre dell'idea che questi barbari sono per noi una risor sa e che siano in grado di integrarsi? o siamo noi a doverci integra re togliendo crocifissi presepi mortadella nelle mense scolastiche e tanto altro ancora? le risse sono ovunque come gli assalti alle forze dell'ordine cosa deve succedere ancora affichè si prendano i dovuti provvedimenti e capire che questi individui non si integre ranno mai

Mobius

Lun, 08/10/2018 - 11:24

"Siamo aperti all'accoglienza", dicono gli autoctoni. Quando la capiranno, finalmente, che la cosiddetta accoglienza deve essere un'eccezione e non la regola?

jaguar

Lun, 08/10/2018 - 11:29

Forse qualcuno pensava di avere a che fare con gente civilizzata?

Ritratto di navajo

navajo

Lun, 08/10/2018 - 12:18

Lo fanno unicamente perché sanno di essere intoccabili. Spacciano "per necessita" e non vengono condannati, fanno gli scafisti "per necessità" e non vengono condannati; stanno nudi per la "necessità" di raffreddare gli attributi e non verranno condannati.