Così i cinesi mettono in crisi il business italiano dei funerali

I cinesi sono entrati nel mercato dei funerali e ha pagarne le conseguenze è il "Made in Italy"

I cinesi ora entrano nel business dei funerali: offrono lapidi in marmo a prezzi stracciati e la vendita porta a porta.

Il mercato italiano deve fare i conti con tanti concorrenti. I cinesi sono i primi. Dopo aver "rubato" clienti in più settori, i cinesi entrano nel business dei funerali, un ambito sicuramente redditizio. I funerali, si sa, sono molto costosi, ma ora i cinesi proprongono offerte davvero vantaggiose che a volte, però, vanno a discapito della qualità.

Le loro lapidi in marmo sono vendute a prezzi stracciati perché il servizio è a domicilio. Sì proprio così, con un furgoncino si spostano di casa in casa e propongono "l'affare". La parola d’ordine è risparmio e i venditori cinesi lo sanno molto bene. Gli specialisti di lapidi porta a porta di "marmo cinese" fanno concorrenza spietata alle ditte locali del settore che hanno perso negli ultimi mesi moltissimi clienti. Una loro lapide costa meno del 50% rispetto a quelle vendute dalle ditte italiane.

Le offerte dei nuovi uomini di affari sono molto invitanti, ma spesso traggono in inganno perché la qualità del servizo e dei materiali è davvero molto bassa. I titolari delle onoranze funebri sanno bene che gli italiani stanno vivendo un periodo di crisi economica e sanno anche quanto costano i funerali, ma "i prezzi sono quelli". "Anche noi abbiamo abbassato i prezzi, ma la qualità dobbiamo farla pagare" - dice un titolare di onoranze funebri.

Il nuovo business cinese è un vero problema soprattutto a livello locale: gli imprenditori stanno lottando con tutte le loro forze per cotinuare a far sentire e apprezzare il "Made in Italy".

Commenti

swiller

Lun, 18/04/2016 - 14:28

Risbatteteli tutti in cina è uno schifo.

Raoul Pontalti

Lun, 18/04/2016 - 14:34

Il made in Italy del settore funerario? peggio dell'olio...Truffa e imbroglio a danno di persone affrante dal dolore, oggetti dozzinali, dalle bare alle lapidi, venduti a prezzi di alta gioielleria, i cinesi almeno offrono prezzi più onesti.

Ritratto di Zagovian

Zagovian

Lun, 18/04/2016 - 15:29

Le "imprese italiane",del settore,si sono sempre fatte le "budella d'oro",con questo business(oltretutto poco controllato fiscalmente...)!...La pacchia è finita!...Le "bare",da anni vengono dalla Cina(spacciate ovviamente per "nazionali"),ora i Cinesi,si "inseriscono" pure con il "business" delle lapidi(che possono gestire con i "familiari" direttamente,mentre il "funerale",che io sappia ancora NO...).....La qualità?....Quanto "marmo"(normale) arriva già dalla Cina,per uso edilizio?....Una lapide,è in fondo una lapide!

Jason Green

Lun, 18/04/2016 - 16:14

Scusate.....Ma una volta che sono morto sapete a me che frega se la lapide è in marmo di Carrara o "marmo cinese" ???!!!! A parte che io mi farò cremare. Cmq è risaputo che il settore funerario è un settore chiuso. Quindi in questo caso un po di concorrenza non farebbe male.

Ritratto di vadis

vadis

Lun, 18/04/2016 - 16:22

Hai ragione Zagovian! Le imprese italiane si sono fatte le pa... d'oro. Quando è morta mia madre, mi hanno proposto uno sconto di cento mila lire su una fattura di 13 milioni, a condizione che non facessero una fattura. Ho segnalato codesto fatto alla finanza di BELLUNO, ma niente è successo! Mi sà che forse... è meglio che stia zitto, sennò sarò io ad avere noie!

abocca55

Lun, 18/04/2016 - 17:18

Ma non ci sono più cinesi, sono ormai quasi tutti italianizzati, alvorano 12 ore al giorno, niente scippi, o furti negli appartementi, niente droga, niente violenze alle donne. Sono la fortuna dell'Italia, là dove tanti nostri giovani aspettano la befana. Chi vuol lavorare non ha problemi di disoccupazione. Mancano carrozzai, falegnami, fabbri, vetrai meccanici, saldatori, idraulici, tapezieri, sarti, ecc.

abocca55

Lun, 18/04/2016 - 17:24

Presto i cinesi lanceranno le lapidi stampate in 3D. Il futuro è dei robot, e quindi anche la Cina dovrà poi ridimensionalizzarsi. Non faranno più affari i Paesi a basso costo del lavoro, ma i Paesi con i robot più avanzati, ed allora occorrerà ridurre le ore di lavoro per far lavorare tutti. Il futuro sarà migliore e peggiore. Migliore per la qualità della vita, peggiore per il potere d'acquisto della gente. Basterà adeguarsi all'essenziale.

Ritratto di tempus_fugit_888

tempus_fugit_888

Lun, 18/04/2016 - 18:26

Vuoi mettere invece una bella lapide made in italY? Morire con stile è tutta un'altra cosa.

ilbelga

Lun, 18/04/2016 - 18:40

ma non sapevo del made in italy per le onoranze funebri. comunque io ho già lasciato scritto: "cremazione e via le ceneri" cosi non rompe le palle anche da morto. (credetemi, i specialisti del made in italy sono solo speculatori e basta).

Ritratto di lokum

Anonimo (non verificato)

Anonimo (non verificato)