Ecco quali sono i trucchetti delle pubblicità per attirare acquirenti

Sono stati rivelati tutti i "trucchetti" per rendere i prodotti più invitanti nelle pubblicità rispetto a come sono davvero nella realtà

Tante volte guardando la tv vediamo le pubblicità di panini o merendine molto invitanti anche se poi, nella realtà, hanno un aspetto totalmente diverso da quello che appare sullo schermo o nei cartelloni pubblicitari.

Il sito Finances Online però mostra attraverso un'infografica la vera differenza che esiste tra la pubblicità e la realtà. Sui pancakes viene versato infatti l'olio del motore per rendere lo sciroppo più denso, per l'hamburger si passa il lucido da scarpe marrone, sui cereali colla o shampoo mentre per far brillare la verdura viene spruzzato lacca o deodorante.

Per il gelato vengono utilizzate le patate lesse. Nelle pubblicità si ricorre anche a espedienti grafici grazie all'utilizzo di Photoshop. Il panino sembra infatti molte volte alto e soffice mentre nella realtà è molto più sottile di quanto sembri. Anche nella moda si utilizzano programmi per il ritocco. Gli alberghi, invevce, allargano le stanze o le piscine per renderle più grandi di quelle che sono.

Commenti

Fjr

Lun, 20/03/2017 - 16:17

Mi ricorda la scena di "un giorno di ordinaria follia"quando Michael Douglas chiede di avere la colazione e per via del l'orario non gli viene servita,allora chiede un panino con hamburger e gli fanno un panino mezzo sfiatato con un'hamburger ,che lasciamo perdere ,e lui per tutta risposta sfonda il soffitto con una fucilata,piccole soddisfazioni

Silvio B Parodi

Mar, 21/03/2017 - 13:19

anche la pubblicita delle auto, e' taroccata, guardate la pub. e poi andate dal concessionario subito dopo!!!e ve ne accorgerete. non solo anche I dati tecnici, sulle informazioni c'e' scritto **km in citta' con in litro ** 19km' in autostrada ** 27 km. tutte balle, non sono riuscito a fare piu di 16 km in citta' e solo 21 in autostrada e io guido con il piede leggero, figuriamoci se poi fossi in guidatore frettoloso.

Mechwarrior

Mar, 21/03/2017 - 17:28

la cosa piu' bella delle pubblicità delle auto è che non esiste il traffico ;-)

eras

Mer, 22/03/2017 - 17:11

Fjr non era Michael Douglas ma Sgarbi (molto peggio).

Ritratto di Dreamer_66

Dreamer_66

Gio, 23/03/2017 - 18:51

...e poi ci sono "alcuni" giornali che gridano titoli eclatanti per rendere appetibili articoli insignificanti...