Ecco tutte le app per spiare WhatsApp

WhatsApp è uno degli strumenti più usati in tutto il mondo per comunicare. Sul web proliferano le app per spiare i contatti

WhatsApp è uno degli strumenti più usati in tutto il mondo per comunicare. Ma di fatto in tanti usano alcuni accorgimenti per evitare di essere monitorati sull'app di messaggistica istantanea. E così c'è chi disattiva l'orario di accesso o magari chi evita le notifche dei messaggini. Ma come ricorda Dagospia ci sarebbero alcuni strumenti che permettono di spiare qualcuno su WhatsApp. Uno di questi strumenti è WhatsAgent. Si tratta di una appa di Android che di fatto segnala all'utente quando un contatto WhatsApp effettua l'accesso. Basta inserier il nome e il numero del contatto e poi avviare la funzione "Follow". Il servizio è gratis solo per i primi giorni, poi scatta un abbonamento da 10 dollari al mese. Poi c'è anche Flexyspy che funziona in modo totalmente diverso. Va installata materialmente sul telefono del contatto che va monitorato. Da quel momento in poi lo smartphone viene monitorato e tutto ciò che accade viene "notificato" sul telefono di chi spia. Infine Dagospia ricorda anche Mspay, un'altra app per spiare un contatto. Questa è compatibile anche con i sistemi operativi Apple ed è possibile installarla senza l'uso del jailbreak.

Commenti

ORCHIDEABLU

Lun, 02/10/2017 - 11:40

TUTTO PER I SOLDI DI STUPIDI CURIOSI.MA RESTANO REGISTRATI A LORO VOLTA.