Immigrazione, 2500 morti nel Mediterraneo da inizio 2015

Intanto sono circa 3.000 i migranti salvati nella giornata odierna a seguito di numerose richieste di soccorso pervenute alla Guardia Costiera

Si aggrava di giorno in giorno il bollettino di morte nel mare Mediterraneo. Dopo l’ennesima tragedia dell’immigrazione, a largo delle coste libiche - dove sono stati trovati 50 cadaveri a bordo di un’imbarcazione soccorsa da una
nave svedese - sale a circa 2500 il numero dei morti nel "Mare Nostrum" dall’inizio del 2015, su un totale di oltre 193mila arrivi di migranti. A fornire le stime aggiornate sulle cifre dell’emergenza immigrazione è l’Unhcr, che rispetto ai paesi di origine pone la Siria al primo posto con circa il 43% degli arrivi, seguita da Afghanistan (12%), Eritrea (10%), Nigeria (5%) e Somalia (3%), mentre il restante 27% da altri paesi.

Intanto sono circa 3.000 i migranti salvati nella giornata odierna a seguito di numerose richieste di soccorso pervenute alla Centrale Operativa della Guardia Costiera a Roma del Ministero delle Infrastrutture e dei Trasporti. Dieci le operazioni di salvataggio. I migranti viaggiavano a bordo di gommoni e barconi in difficoltà al largo delle coste libiche. Alle 10 operazioni di salvataggio hanno preso parte Nave Fiorillo della Guardia Costiera che ha inizialmente soccorso un gommone con a bordo 113 migranti, uno dei quali deceduto e, in seguito,unitamente all’unità Phoenix del MOAS ha soccorso circa 550 migranti a bordo di un barcone; le motovedette CP324 e CP319 della Guardia Costiera di Lampedusa che hanno soccorso un gommone con a bordo 120 migranti e i corpi di tre donne. Ulteriori due operazioni di soccorso sono state condotte dall’unità svedese Poseidon, ricompresa nel dispositivo Triton, la quale ha soccorso un gommone e un’imbarcazione con a bordo rispettivamente 130 e 439 migranti; oltre a questi ultimi, nella stiva dell’imbarcazione soccorsa dal Poseidon sono stati rinvenuti i corpi esanimi di 51 migranti. Inoltre, in un ulteriore intervento di soccorso, la Nave Grecale della Marina Militare ha salvato 103 migranti, successivamente trasbordati a bordo della nave Fiorillo della Guardia Costiera; ancora, l’unità irlandese Le Niamh ha salvato 551 migranti che si trovavano a bordo di un barcone. Alle operazioni di soccorso, tutte coordinate dalla Centrale Operativa della Guardia Costiera di Roma, hanno preso altresì parte anche la motovedetta della Guardia Costiera di Lampedusa CP291, oltre che l’unità Burbon Argos dei Medici senza Frontiere, la quale, prima ha soccorso un barcone con a bordo 550 migranti e, successivamente, un gommone con 132 migranti. Infine, un mercantile straniero dirottato dalla Centrale Operativa della Guardia Costiera ha soccorso 225 migranti che si trovavano a bordo di un barcone, ed è attualmente diretto a Creta, dove procederà allo sbarco degli stessi migranti salvati.

Commenti

masbalde

Mer, 26/08/2015 - 23:27

E lo Stato Italiano paga non solo i soccorsi ma anche i funerali con rimpatrio salme: ma quanto costa?

Ritratto di Zaakli

Zaakli

Mer, 26/08/2015 - 23:59

Dovremmo tutti e solo vergognarci!!! Quanto pensiamo di aspettare ancora per capire che al punto serve una ONU capace di mettere in atto tutti i precetti a noi cari e che sinora, evidentemente, sono sono lettera morta quali "diritti umani", "libertà", "dignità" e quan'altri? A cosa serve l'ONU, solo a giustificare la spartizione di altra carta moneta? Certo l'ONU è in fatto l'emanazione dei nostri stati e non so sino a che punto questi vogliano che all'esterno siamo rispettati certi precetti... troppo forte il rischio poi di richieste anche "interne", eh!!! Meditiamo se siamo capaci

paolonardi

Gio, 27/08/2015 - 00:42

Sono sempre troppo pochi; meritano questa fine i delinquenti che gli stati africani ci mandano per svuotare le loto carceri e che i falsi buonisti di sinistra ci gabellano per poveri derelitti.

Ritratto di emmepi1

emmepi1

Gio, 27/08/2015 - 00:50

anche coi funerali c'è chi fa dei bei guadagni! chissà se versano la mazzetta a qualche politico per il lavoro che viene loro fornito andando anche a recuperare i cadaveri sulle coste libiche. manca solo che per guadagnare di più vadano a riesumare i cadaveri dalla Libia per seppellirli in Italia.

Ritratto di hernando45

hernando45

Gio, 27/08/2015 - 01:11

Ma NOOO MASBALDE cosa scrivi??? Pagano tutto Renzi e HALF-ANO con i LORO SOLDI!!!lol lol BUSINESS del CATTOCOMUNISMO. Buenas noches dal Leghista autoesiliato FELIX

Ritratto di Legio_X_Gemina_Aquilifer

Legio_X_Gemina_...

Gio, 27/08/2015 - 01:29

Buonisti e lucratori sui migranti: siete degli assassini!

Tuvok

Gio, 27/08/2015 - 01:53

E i 560 italiani che, a partire dal 2012, si sono suicidati per motivi economici? Chi li ha soccorsi? Nessuno ne parla come se fossero 560 sxxxxxi della cui sorte non frega nulla a nessuno. Sono 560 EROI che hanno lottato, da soli, circondati dall'indifferenza, non ce l'hanno fatta e anche la loro morte e' sprofondata miseramente nell'oblio. Ma sono e sempre saranno 560 EROI.

Marcolux

Gio, 27/08/2015 - 03:34

A 3000 clandestini al giorno,fra qualche anno saremo noi a scappare dalle nostre case! Comunisti maledetti!

oscar67

Gio, 27/08/2015 - 07:01

Noi ci becchiamo 3000 risorse al giorno e l'ineffabile Obama si congratula con la Merkel per la gestione fenomeno migratorio. il nostro buffone parolaio viene considerato meno di zero a livello internazionale,Solo in italia fa il satrapo mediorientale circondato da una corte di lecchini che lo fanno sentire una divinita'. Per dimostrare che e ' bravo truccano persino le cifre sui dati del lavoro.Siamo caduti proprio in basso che piu' in basso non si puo'!

vince50_19

Gio, 27/08/2015 - 07:02

Tanto che cosa volete che interessi a questo governo dei morti: al massimo gli faranno un bel funerale (a spese nostre ovviamente) ma senza la musica del padrino .. ahahahaha .. A proposito, avete restituito i barconi agli scafisti come avete fatto nel 2014 (ben 800 fra natanti et similia, dato del ministero della difesa)?

Ritratto di Runasimi

Runasimi

Gio, 27/08/2015 - 23:19

Gli ipocriti della sinistra, con l'insensato utile idiota mestatore della politica messo abusivamente a capo del ministero dell'interno, AVEVANO GIUSTIFICATO LA SCIAGURATA SPEDIZIONE DI MARE NOSTRUM PER EVITARE LE STRAGI DI CLANDESTINI. Che si inventeranno ora che i morti aumentano sempre più?