Elisabetta Canalis, e quel ritocchino che non c'era

Accusata di aver ritoccato una foto postata su Instagram, la Canalis smentisce inviando lo scatto al naturale

Elisabetta Canalis si è lasciata andare al fotoritocco? A giudicare dall'ultima foto postata su Instagram, molti hanno pensato di sì. Primo a lanciare l'ipotetico scoop il giornalista di Dagospia Alberto Dandolo, che sul suo account di Facebook, ha pubblicato il seguente post:

"Io devo confessarvi che ho un debole per Elisabetta "Cagnalis". E' stata per anni mia vicina di casa ( poi io ho optato per la periferia operaia meneghina e lei per Los Angeles!) e vi assicuro che e' assai simpatica. Na pazza! Un famosissimo fotografo mi ha appena mandato sta foto che Elisabetta ha postato sul suo Instagram, facendomi notare che e' totalmente photoshoppata ( da osservare la anomalia della curva della parete alle spalle della bottiglia di birra!)... come una D'Urso o una Diletta Leotta qualunque! Cagnalis credimi ...non hai bisogno di modificare la tua immagine! Tu, proprio no! Sei talmente figa da poterti permettere persino di rimanere "vera"! ps: non avro' mica una latente attrazione erotica per lei? Me devo preoccupa'?"

La Canalis, tuttavia, ha risposto alle accuse inviando a Dandolo le foto originali, senza alcun filtro. Di seguito, il post di "scuse" del giornalista:

"La mia segreta ( mica tanto!) passione, ossia Elisabetta Canalis, ha letto il mio post di sotto e mi ha chiamato in men che non si dica! Mi ha anche prontamente mandato da L.A. tutte le foto del suo "servizio casalingo"e casereccio incriminato! Eccola senza filtri e senza inganni! E chiedo altresi' umilmente perdono alla Ely...se la foto del "contendere" (quella in bianco e nero che ho postato ), non nascondeva artificiali "interventi", come da me affermato.. Ma se per caso artificio fu, tu mia adorata Elisabeth ne eri certamente all' oscuro! Per sempre tuo...Dandolo ...ps: sto diventando trans! Sto "transitando" dallo status di " cazzaro" a quello di "cazzaro adulante"! Ciao "Cagnalis"!!! ( ps2: le foto "nature" della Canalis sono, come direbbero a Cologno Monzese, ESCLUSIVE!!!"