Emergenza immigrazione, l'Italia ha speso 3 miliardi in 4 anni

È questa la cifra spesa con l’operazione Mare Nostrum da un lato e la gestione dei Centri di accoglienza

Mentre si prova a dare una risposta all'emergenza immigrazione, lo Stato continua a spendere fiumi di euro per controllare la situazione. Il conto degli sbarchi è salatissimo. Negli ultimi quattro anni abbiamo speso più di tre miliardi per accogliere i disperati che approdano sulle nostre coste. Soldi che non sono bastati ad evitare i mirti nel Canale di Sicilia. Il conto è presto fatto. Un immigrato costa alle casse dell'erario 35 euro al giorno. Gli immigrati accolti nelle nostre strutture fino al 2014 sonso stati circa 61 mila. Fino a qualche tempo fa però il costo di un immigrato lievitava a 80 euro. Dunque per solo il 2014 lo Stato ha speso almeno 800 milioni di euro. La spesa comnque è destinata ad aumentare.

Entro la fine del 2015, secondo quanto riporta la Farnesina, sono previsti 250 mila arrivi sulle nostre coste. Se si guarda al passato la spesa è da capogiro: 1,3 miliardi dal 2011 al 2013. Il tutto per l'esplosione degli arrivi dopo la caduta dei regimi nel Nord Africa con la primavera araba.

Commenti

Giulio42

Mar, 21/04/2015 - 11:22

Tre miliardi in quattro anni più quelli spesi dalla comunità per aiuti vari. Abbiamo reso le nostre città a rischio criminalità senza raggiungere nessun risultato. Spero che i vari sapientoni si rendano conto del rischio che stiamo correndo nell' accogliere tutti senza controllo. I perseguitati politici sono una minoranza, gli altri, sono in cerca di fortuna in un periodo di crisi anche per gli italiani.

Ritratto di frank60

frank60

Mar, 21/04/2015 - 12:18

Le cooperative coop ringraziano!

Ritratto di mvasconi

mvasconi

Mar, 21/04/2015 - 12:43

Denaro buttato nello sciacquone; ed altro ne servirá grazie al giullaresco governo illegittimo...

spectre

Mar, 21/04/2015 - 16:52

ecco i nostri soldi come li bruciano sti maledetti!!! ad aiutare negri e clandestini ...non per gli italiani... intanto noi dovremo lavorare a vita per mantenerli....

Giorgio5819

Mar, 21/04/2015 - 20:35

Giunge forte e crescente l'eco degli orgasmi della sinistra per gli abbondanti introiti da spartire.