Equipay, le cartelle rottamate si pagano al bancomat

Rivoluzione al bancomat: alle casse automatiche sarà possibile pagare le cartelle rottamate di Equitalia: ecco cosa fare

Rivoluzione al bancomat: alle casse automatiche sarà possibile pagare le cartelle rottamate di Equitalia. Chi ha aderito alla rottamazione dunque potrà usare il bancomat per poter effettuare i pagamenti. Come riporta laleggepertutti.it, si potrà utilizzare Equipay. Un sistema di pagamento con cui sarà possibile pagare i bollettini che sono stati recapitati ai contribuenti che hanno richiesto, con la corretta modulistica, la rottamazione delle cartelle. Sul bollettino infatti verrà indicata la cifra da pagare, la scadenza e il Rav che potrà essere usato al bancomat per saldare quanto dovuto al Fisco. Di fatto per saldare il conto è possibile recarsi presso un Atm e selezionare la funzione "Equipay". Non tutti i bancomat sono abilitati a questo tipo di operazioni. Gli Atm abilitato sono circa 15mila. A guidare il gruppo ci sono Intesa San Paolo, Unicredit e Mps. Inoltre è possibile pagare le cartelle con l'internet bankingma anche presso gli uffici postali, i tabaccai e i circuiti Sisal e Lottomatica.