Equitalia, 92 dirigenti premiati per 1,5 milioni di euro

Compensi record per i piani alti di Equitalia: 1,5 milioni a 92 dirigenti

La società a controllo pubblico, incaricata della riscossione dei tributi su tutto il territorio italiano, bastona i contribuenti con cartelle esattoriali vessatorie e premia con lauti compensi i suoi dirigenti. La generosa politica di Equitalia è costata complessivamente 1,5 milioni di euro, come riporta il giornale La notizia.

Su 92 dirigenti in carico alla società, 92 hanno ricevuto una retribuzione legata alla valutazione di risultato. Tutti bravi e meritevoli di ricevere il premio insomma. Alcuni hanno ottenuto una parte variabile più sostanziosa, vicina ai 45 mila euro. Mentre altri si sono dovuti accontentare di 3 mila euro. Ma nessuno è rimasto a bocca asciutta, andando puntualmente a integrare la parte fissa dello stipendio.

Mineo, per esempio, nel 2014 era accreditato di uno stipendio composto solo di parte fissa, ma di 260.400 euro. Un po’ di più del tetto di 240 mila euro fissato dal Governo di Matteo Renzi, che però è entrato in vigore dopo. Poi troviamo Renato Raffaele Vicario, che tra parte fissa (196.400 euro) e parte legata al risultato (34.800), ha incassato 231.200 euro. A seguire Luciano Mattonelli, forte di 230.200 euro (fisso di 196.400 più risultato di 33.800). Poco più sotto si collocano Marco Balassi con 225 mila euro (fisso di 189 mila più risultato di 36 mila), Carlo Lassandro con 223.200 euro (fisso di 189.300 più risultato di 33.900) e Mauro Bronzato con 212.300, (fisso di 166.400 più risultato di 45.900). Può essere il caso di registrare che lo stesso Bronzato, all’interno dei 92 dirigenti, è quello con il compenso più alto legato al risultato (i suddetti 45.900 euro).

La "cuccagna di Equitalia" è venuta a galla dopo che i dati del 2014 sono stati pubblicati dalla società controllata dalla Agenzia delle Entrate. Bisogna quindi precisare che questi dati si riferiscono a due anni fa, quando era ancora alla guida l'Ad Benedetto Mineo, sostituito l'estate scorsa dall'attuale, Ernesto Maria Ruffini. Ma le cose sembrano essere rimaste invariate: infatti tutti i dirigenti premiati si trovano tuttora nei ranghi della società.

Annunci

Commenti

venco

Mar, 19/01/2016 - 16:59

Questa è mafia, pura mafia di stato

Maura S.

Mar, 19/01/2016 - 17:12

e pantalone paga. Che governo di mer.............

VittorioMar

Mar, 19/01/2016 - 17:18

....ma se molti non possono più pagare ...come fanno a meritarsi questi premi???

meloni.bruno@ya...

Mar, 19/01/2016 - 17:26

Il pesce marcio inizia dalla testa!Cioè nelle istituzioni,la casta politica in combutta con i comuni e agenzia delle entrate con i suoi studi di settore inventandosi tributi a vanvera con l'aiuto degli usurai da loro legalizzati di equitalia hanno rovinato economicamente intere famiglie,in certi casi facendoci scappare anche il morto.Un'invenzione VIRTUALE per premiare sempre i soliti privileggiati! Ma questa è l'italietta unica al mondo!

Ritratto di mortimermouse

mortimermouse

Mar, 19/01/2016 - 17:38

mxxxxxa!!! oltre 16.000 euro a testa!!!! il tutto facendo la cosa piu riposante del mondo, inviare le cartelle .... ah però!!!!

isaisa

Mar, 19/01/2016 - 17:50

Equitalia da schifo. I dirigenti sono pagati per fare il loro lavoro onestamente a che titolo i premi ?? Io sono pensionata al minimo, dato che spendo tutta la mia pensione a sostegno dei consumi , a quando il premio ??

canaletto

Mar, 19/01/2016 - 18:07

E' UNA COMPLETA VERGOGNA STIPENDI D'ORO PER GENTE CHE SERVE A NULLA ED E' IGNORANTE CAFONA E PREPOTENTE E ANCORA GLI DANNO DEI PEMI. VI RENDETE CONTO QUANTE FAMIGLIE SENZA SOLDI SI POSSONO SFAMARE CON TUTTI QUEI SOLDI DI STIPENDI E REGALI????? MA QUANDO UN DIRIGENTE PIGLIA 10000 EURO AL MESE CHE SONO VENTI MILIONI, DEVE LECCARSI I BAFFI E LAVORARE GIORNO NOTTE E FESTIVI, MA NON PRENDERE OLTRE 15 MILA EURO AL MESE PIU ACCESSORI, E' VERAMENTE UNO SCHIAFFO ALLA (PORCA) MISERIA, ANZI UN CALCIO IN CULO. QUESTO IL RISULTATO DI GOVERNI PIDIOTI, RUBARE, PORTARE SUL LASTRICO LA DILIGENZA, METTENDO MANO IN TASCA ANCHE AI POVERI CONTRIBUENTI CHE FANNO SACRIFICI PER VIVERE E QUEI FARABUTTI ANCHE SE NON FANNO NULLA HANNO STIPENDI D'ORO. IO FAREI IL DIRIGENTE PER 5000 EURO AL MESE, NEMMENO 10000. A CASA LADRI SFACCENDATI A CASA

Carboni oreste

Mar, 19/01/2016 - 18:27

Cosa cosa cosa? .Viale Corsica 43,attendo che il bradipo mentale si decida ad uscire e poi parcheggio sotto casa. Noto un vigile ben pasiuto che devia sulla sinistra in via Lomellina. Tutto ok mi dico. Azzo.Mi arriva la multa perche' parcheggiato in seconda fila(mai sceso dalla citroen 1301 azzurra targata MI18222S) OK ispettori di equitalia,venite ad HK a cercarmi(sotto i ponti?)perche' dopo 11 anni mi chiedete perche' non ho pagato la luce che ho dato regolare disdetta,gas,regolare disdetta. Canone tv e spazzatura . di cui da 11 anni non usufruisco il pessimo servizio. Perche'? ripristinare la mafiosa abitudine di multare x avere un ritorno? Ma nel contempo Ma non in Viale Corsica,ma in via Azzo Carbonera 43(inesistente)

Carboni oreste

Mar, 19/01/2016 - 18:33

Parte seconda Attaccati al tram patria ingrata,da me non avrai PIU" niente Son sempre pronto ad una corda al collo(dolce sonnifero)piuttosto che ingrassare i disonesti"servitori"dello stato ladro comunista PS.Ho volutamente passaporto scadutoed il consolato ixxxxxxxe, non avra' mai il mio attuale indirizzo. Ormai sono cittadino honkonghese e me ne fotto . Un sardo schifato di arabitalia separatista da Hong Kong

silvano45

Mar, 19/01/2016 - 18:34

Li premiano per fare il loro lavoro questa razza di burocrati dello stato e per perseguitare i poveracci mentre alle lgrandi società e personalità fanno gli sconti che shifo

Ritratto di cape code

cape code

Mar, 19/01/2016 - 18:39

Ci vuole la rivoluzione per questi parassiti.

dijon

Mar, 19/01/2016 - 19:25

a me i signorotti di equitalia hanno spaccato le palle per un ici tra l'alro che avevo pagato, e perfortuna ho la ricevuta. Eppure rompono, non hanno nemmeno voluto accettare il mio ricorso perchè secondo loro dovevo farlo al comune, il quale invece mi ha detto che dovevo farlo a equitalia perchè il comune aveva dato tutto a loro e non avevano più nulla.. E' stato un macello, tra l'altro poi non mi hanno più voluto far sapere niente della pratica, mi aspetto che me la richiederanno la stessa cosa...a me del rompimento, dei soldi tra fotocopie e tutto e del tempo perso nonostante avessi pagato tutto, nessuno mi rimborsa. Chissà quanti tra l'altro ne fregano con richieste non dovute....e loro si rimpinzano di compensi

justic2015

Mar, 19/01/2016 - 22:57

E purtroppo questi individui meritano fino lulttimo centesimo ,lavorano per l'agenzia delle entrate hanno una grande responsabilita` fanno un lavoro molto duro quasi da shiavi , per non dire che sono una vergogna totale,publicate.

Ritratto di navigatore

navigatore

Mar, 19/01/2016 - 23:07

basterebbe iol coraggio di spare in bocca ad uno dei tanti dirigenti per dimostrare che ne abbiamo le palle piene , ma e´inutile sperare a tanto , il NON-GOVERNO ne´ e´complice

pagu

Mer, 20/01/2016 - 11:59

@ilnavigatore, quanto mi trovi d'accordo!!!! Giardiello lo ha fatto ed ha tutto il mio rispetto. tanto non pubblicheranno mai.