Esplosione Parigi, l'italiana rimasta ferita: intervento alla gamba riuscito

La ragazza italiana, rimasta ferita durante l'esplosione in una panetteria di Parigi, si è risvegliata dal coma ed è stata raggiunta dai familiari in ospedale

Angela Grignano è la ragazza italiana rimasta ferita in seguito all'esplosione in una panetteria nella capitale francese avvenuta ieri mattina che ha portato alla morte di quattro persone.

Stando alle prime ricostruzioni, Angela Grignano era appena uscita dal ristorante in cui lavorava per fumare una sigaretta ed è così rimasta coinvolta nell'esplosione. I soccorsi l'hanno trasportata al nosocomio parigino a bordo di un elicottero. Purtroppo la giovane ha riportato delle gravi ferite anche a una gamba e un piede. E fin da subito i medici hanno precisato che la sua vita non è mai stata a rischio anche se le feriti riportate sono piuttosto gravi.

Ora, arriva qualche dramamtico aggiornamento da Parigi. "Per la mano i medici sono riusciti a salvare tutto, per la gamba la cosa è più complessa", ha scritto sui social il fratello Giuseppe. Il fratello - che è parroco a Castellammare del Golfo - sta informando i fedeli della sua parrocchia e della comunità di Xitta (frazione originaria della famiglia Grignano) su quanto sta accadendo alla sorella.

"L'esplosione non ha colpito nessun organo vitale - dice attraverso un messaggio WhatsApp - tuttavia risultano gravemente danneggiati una mano e una gamba. Risultano recise molti vasi sanguigni e nervi, stanno provando a recuperare il più possibile senza arrivare alla più peggiore delle ipotesi che è l'amputazione".

Angela si è risvegliata dal coma

"Angela ha riaperto gli occhi e ci riconosce", dice uno dei familiari che da ieri sera ha raggiunto Angela. "I medici hanno ridotto i farmaci che la tenevano in coma farmacologico - racconta all'AGI uno dei familiari - si è svegliata è da cenni di comprensione quando le parliamo". In giornata la ragazza è stata trasferita in un altro nosocomio per un intervento di ricostruzione della gamba destra che era a rischio amputazione. L'intervento è riuscito e la ragazza potrà presto tornare a camminare dopo un periodo di riabilitazione.

Commenti

edo1969

Dom, 13/01/2019 - 13:49

Forza Angela dai che ce la farai, ti riprenderai e sarai più forte che mai. Sei bellissima e avrai una vita bellissima, nella Parigi che ami. Un abbraccio a te e ai tuoi familiari

Ritratto di blackwater

blackwater

Dom, 13/01/2019 - 16:20

ma è normale un Paese che manda in giro per il mondo i propri giovani migliori anche per fare solo il cameriere,mentre BRUCIA oltre 5 miliardi di euro all'anno per mantenere senza motivo alcuno per anni e anni i giovani degli altri ?

agosvac

Dom, 13/01/2019 - 17:27

Se avessi dei figli direi loro: ragazzi guardatevi bene dall'andare in Francia, in Germania, in Inghilterra o nei paesi nordici, sono troppo pericolosi perché islamici!!!

edo1969

Dom, 13/01/2019 - 18:36

ahosvac va be’ dai, però stavolta che cavolo c’entrano gli islamici scusa, non esageriamo, e te lo dice uno che non li sopporta