Fece massacrare un milanese. La rom doveva già essere stata espulsa

Viveva come le pareva. Solo qualche giorno fa aveva fatto pestare a sangue Tommaso Murò perché si era ribellato alla sua "legge". I carabinieri hanno ordinato il rimpatri immediato

Il "foglio di via" era arrivato a gennaio. Da quella data la donna rom responsabile dell'aggressione di Tommaso Murò non doveva più trovarsi in Italia e così la mandante dell'agguato è stato espulsa dal nostro Paese.

Sapeva di potersi comportare come voleva, perché le leggi italiane l'hanno sempre tutelata. La nomade viveva indisturbata negli androni di casa dei cittadini milanesi, defecando dove capitava e derubando i passanti. I residenti di via Torino, via Soncino e via Stampa non potevano fare nulla, lei era in regola. "Il comune di Milano consente a queste persone di restare in strada, ovunque possano trovare riparo, per l'emergenza freddo"- avevano spiegato i carabinieri.

Una storia assurda secondo Tommaso Murò, residente in una delle zone in cui bazzicava la rom, aggredito violentemente alcuni giorni fa (leggi l'articolo) e che aveva denunciato pubblicamente il fatto. I carabinieri non sono mai intervenuti in modo decisivo, perché la rom non è mai stata pizzicata a compiere nulla di illegale. La situazione stava diventando insostenibile, così gli agenti hanno deciso di fare alcuni accertamenti.

I militari hanno scoperto che la rom era già stata segnalata in passato per pedofilia e a gennaio le era stato consegnato il foglio di via: doveva tornare in Romania.

La nomade non aveva rispettato i provvedimenti presi dai carabinieri e aveva continuato a vivere indisturbata a Milano. Il 21 febbraio, però, gli agenti hanno preso in mano la situazione e hanno portato la donna in questura: l'Ufficio immigrazione ha ordinato l'esplusione immediata.

Commenti
Ritratto di bandog

bandog

Gio, 25/02/2016 - 12:10

Scommettiamo che è ancora ospite nella cittaà sottomessa a pisapippa???

Ritratto di RomenoXPunizioneGiustizia

RomenoXPunizion...

Gio, 25/02/2016 - 12:31

Benissimo, la aspetiamo . Per favore non chiamateli piu "rom", sono zingari questi .

Fjr

Gio, 25/02/2016 - 12:45

Ma quale foglio di via, con quello la rom visto che è priva di carta igienica ci si pulisce il c..o, suggerisco invece un bel bidè dopo un bel tuffo nell'Adriatico magari da un'aereo

moshe

Gio, 25/02/2016 - 12:53

... rom doveva già essere stata espulsa ... a questo punto, è lecito chiedere un risarcimento allo stato per incapacità conclamata !

momomomo

Gio, 25/02/2016 - 13:01

Scusate, ma quale sarebbe in italiano il significato, ma quello vero, della parola ESPULSIONE? No, sapete, ma incominciano venirmi dei seri dubbi......

Una-mattina-mi-...

Gio, 25/02/2016 - 13:09

UN UOMO DI 81 ANNI ITALIANO, di salute malferma, è stato ieri arrestato e trasferito al carcere di Marassi. Il giudice lo ha spedito in carcere per oltraggio a pubblico ufficiale in quanto aveva protestato per una multa inerente una sosta automobilistica. OGNUNO TRAGGA LE CONCLUSIONI CHE RITIENE PIU' CONSONE.

Ritratto di mbferno

mbferno

Gio, 25/02/2016 - 13:36

Da augurarsi,visti i precedenti, che la "cagona",che oltretutto insozza i luoghi pubblici,venga "gentilmente"accompagnata al confine triestino e,con un calcio nel suo altamente produttivo deretano,fatta oltrepassare la linea di confine.

maurizio50

Gio, 25/02/2016 - 13:42

L'incapace A.A. ministro dell'interno, si faccia rimborsare dalla Romania le spese di viaggio di ritorno della zingara, così socialmente inutile. Forse quei bei soggetti delle autorità del paese di Dracula, impedirebbero a tutte le loro risorse di andare in giro per il mondo a rompere gli zeb......al prossimo!!!

Ritratto di Giorgio_Pulici

Giorgio_Pulici

Gio, 25/02/2016 - 13:45

Quindi questa rom era ancora in Italia per l'inefficienza della nostra polizia, che passa più tempo in ufficio che in strada a controllare il territorio. Sono efficienti solo contro di noi quando cerchiamo in qualche modo di di difenderci.

canaletto

Gio, 25/02/2016 - 14:18

TANTO POI RITORNA!!!!!!!! CHIUDERE LE FRONTIERE SOPRATTUTTO CON I PAESI DELL'EST E DELL'AFRICA COME AI BEI TEMPI E POI USIAMO MANGANELLOE OLIO DI RICINO E ALLORA NIENTE PIU STRANIERI

Ritratto di ottimoabbondante

ottimoabbondante

Gio, 25/02/2016 - 14:25

Ecco, come volevasi dimostrare. Grazie donna laura. Di tutto cuore!!!!

Ritratto di Franco_I

Franco_I

Gio, 25/02/2016 - 14:26

Doveva già essere espulsa??? e da chi???? Povera ZINGARELLA.....come farà a campare. BUFFONI, prendete provvedimenti coscienti che non ci sarà controllo perchè il "controllore" è impegnato o si è dimenticato!!! BUFFONI!!

Ritratto di ottimoabbondante

ottimoabbondante

Gio, 25/02/2016 - 14:33

Espulsione immediata??? La muniranno di foglio di via con l'ordine di abbandonare il territorio nazionale in 15 giorni. Che lei puntualmente NON ottempererá. Emendamento alla Bossi/Fini voluto dai deputati sxxxxxxxxxi. Puntualmente compartita da un pusillanime cdx. Imparate babbei per l'avvenire: loro non compartono nulla. Vanno avanti come treni strafregandosene altamente dei vostri emendamenti.

risorgimento2015

Gio, 25/02/2016 - 14:46

@ moshe condivido pienamente !

Ritratto di LANZI MAURIZIO BENITO

LANZI MAURIZIO ...

Gio, 25/02/2016 - 15:07

NON ESISTE UNO DI BUONA VOLONTA' CHE GLI FA UN BUCO IN FRONTE. CERTA IMMONDIZIA NON VA ESPULSA, VA ELIMINATA.

Ritratto di LANZI MAURIZIO BENITO

LANZI MAURIZIO ...

Gio, 25/02/2016 - 15:07

NON ESISTE UNO DI BUONA VOLONTA' CHE GLI FA UN BUCO IN FRONTE. CERTA IMMONDIZIA NON VA ESPULSA, VA ELIMINATA.

Rossana Rossi

Gio, 25/02/2016 - 16:05

Ennesima invereconda storia della povera Milano di pisciapia........

Giorgio Rubiu

Gio, 25/02/2016 - 16:05

Espulsioni e Fogli di Via non bastano perché gli "espulsi" sanno di potersene infischiare data il lassismo giuridico italiano e le mani legate delle Forze dell'Ordine.A queste bestie si deve sparare a vista o,visti i limiti imposti a Polizia e Carabinieri,autorizzare i cittadini a farlo.Sono sicuro che si faranno avanti un mucchio di volontari.Per contro,visto che non si fa niente in merito ai rom,autorizzare i cittadini a sparare a vista ai giudici.Sono sicuro che i volontari saranno anche più di quelli che vorrebbero eliminare i rom.

Ritratto di stenos

stenos

Gio, 25/02/2016 - 17:14

Si certo, il rimpatrio immediato......

lamwolf

Gio, 25/02/2016 - 17:39

Che sia solo l'inizio di centinaia di delinquenti che ci vessano ogni giorno.

Ritratto di bonoitalianoma

bonoitalianoma

Gio, 25/02/2016 - 19:22

Di certo uno Stato che non ha riguardo per i suoi cittadini elettori contribuenti da cui ottiene il sostentamento non è e non si può denominare Stato ovvero una comunità coesa ... basta vedere come si comportano altri Stati la cui integrità sociale viene garantita a dispetto dei "soloni del volemose bbene ... purché se lo piglino in quel posto gli altri".

ziobeppe1951

Gio, 25/02/2016 - 19:51

Romenox...non fare il razzista, i NaziStalinisti vogliono che li chiami ROM

Malacappa

Gio, 25/02/2016 - 20:32

Avete visto quanto gliene frega dell'espulsione,una bella dosi di botte vedrete che quelle se le ricorda e se il cosidetto sindaco apre la bocca una dose pure a lui antiitaliano traditore.

Ritratto di RomenoXPunizioneGiustizia

RomenoXPunizion...

Gio, 25/02/2016 - 21:59

Ziobeppe condivido pianamente...ma non e' una questione di "razzismo", i zingari hanno la loro cultura e da sempre il loro nome e' "zingari", come faciamo con loro, quando hanno chiesto di chiamarsi "rom" fu una tragedia per noi romeni, abiamo protestato nell U.e. ma l'Italia non a detto niente, la Francia ache a detto "non" quando abiamo chiesto di fare una regola per tutti paesi U.e. di non darli passaporti o carta d'identita ma solo un titolo di circolazione esatamente come fa la Francia da sempra, i gitanes non hanno documenti come i altri citadini ma i "carnet de voyage" , cosi sono obligati di signalarsi alle autorita . Non vogliono mischiarsi con noi, non possono vivere come noi, non rimangono mai sedentari, si muovono da mille anni, da quando furono cacciati dai musulmani in nord-ovest dell'India.

Ritratto di navigatore

navigatore

Gio, 25/02/2016 - 22:37

come e´stata esplusa ??, accompagnata fuori dalla porta con un folgio in mano,, oppure sbattuta su un mezzo diretto in Romania sotto scorta per evitare furbate , sapendo di essere una protetta della BOLDRINI,

Ritratto di navigatore

Anonimo (non verificato)

tiromancino

Gio, 25/02/2016 - 22:50

Mi viene da espellere vomito su arfano-renzzi

Ritratto di bonoitalianoma

bonoitalianoma

Dom, 28/02/2016 - 00:30

@romenoxpunizion: e meno male che possiamo imparare tanto dai mussulmani vedi come loro sanno difendersi e la miglior difesa è l'attacco. Ossequi.

Ritratto di RomenoXPunizioneGiustizia

RomenoXPunizion...

Dom, 28/02/2016 - 18:40

Furbi sti musulmani...oramai ne abiamo noi sta croce sulle spale, sti zingari.