Euro, ecco le banconote che valgono una fortuna per i collezionisti

Alcune banconote per via di particolari numeri di serie o difetti di stampa, adesso valgono una fortuna per i collezionisti

Dopo le monete arrivano le banconote in euro che valgono una fortuna. Alcune banconote infatti per via di particolari numeri di serie o difetti di stampa, adesso valgono una fortuna per i collezionisti. Tra queste ci sono le banconote da 50 euro con un filo di sicurezza visibile contenete la scritta 100 euro, invece che 50. Il valore di mercato di queste banconote è di 350 euro. In circolazione ne esistono pochi esemplari perché la maggior parte sono state ritirate dalla Banca d'Italia. A seguire quelle da 100 euro con un errore di taglio. Il loro valore varia dai 300 ai 350 euro. Infine ci sono quelle di 5 euro con alcuni numeri di serie che valgono 100 euro.

Di fatto bisogna dare un'occhiata alle prime sei cifre e la letterache indica lo Stato di emissione. La "S" sta per Italia. Inoltre devono essere Fds, Fior di Stampa, ovvero in ottime condizioni. I numeri di serie ritenuti rari sono quelli i più collezionati: banconote con più di 5 cifre uguali nel numero di serie, banconote il cui di serie è uguale in qualsiasi senso esso venga letto (esempio: S2537887352), banconote consecutive (..23456..), banconote poker(..44444..).