Evade dal carcere il duplice omicida Paolo Pinna: catturato

Evaso e catturato dai carabinieri Paolo Pinna, il giovane che nel 2015 uccise uno studente coetaneo sparandogli alla fermata del bus

Ennesima evasione da un carcere italiano. Stavolta ad essere sparito è Paolo Enrico Pinna, detenuto nel carcere di Quartucciu (Cagliari) per duplice omicidio.

Il giovane - ora 19enne - è riuscito a scavalcare il muro di cinta del penitenziario minorile e a far perdere le sue tracce. Poco dopo è stato però catturato dai carabinieri

Pinna era stato condannato dal tribunale dei minori di Sassari a vent'anni per aver ucciso Gianluca Monni (19enne studente di Orune ammazzato a fucilate l'8 maggio 2015 mentre aspettava il bus per la scuola) e Stefano Masala (29enne scomparso il 7 maggio dello stesso anno).

Per la vicenda finì sotto accusa anche Alberto Cubeddu, 21 anni e cugino di Pinna, ora sotto processo.

Commenti
Ritratto di karmine56

karmine56

Mer, 09/08/2017 - 19:06

19 anni?

Ritratto di LANZI MAURIZIO BENITO

LANZI MAURIZIO ...

Mer, 09/08/2017 - 19:07

ennesima barzelletta italiana.

Celcap

Mer, 09/08/2017 - 19:20

Le nostre carceri sono diventate un colabrodo. Verrebbe spontanea una domanda: ma chi hanno assunto a fare la guardia, I complici dei delinquenti ?

killkoms

Mer, 09/08/2017 - 19:20

ora buttate la chiave!

Ritratto di hernando45

hernando45

Mer, 09/08/2017 - 19:28

Un'altro CHAPO GUZMAN Italiano!!!lol lol.

maricap

Mer, 09/08/2017 - 19:31

Due omicidi e solo vent'anni di carcere, che con i vari bonus, finiranno per essere la metà. Mi son chiesto spesso per quale motivo, la vita di un assassino, valga molto di più di quella del morto. Poi riflettendoci su, ho capito che è solo una questione di palle, che mancano completamente al popolo bue.

Ritratto di malatesta

malatesta

Mer, 09/08/2017 - 23:56

Bergoglio: «Perché loro e non io?» Il carcere nel cuore fin dai tempi di Buenos Aires...