Gli eventi finanziati dalla Regione Campania per 15 milioni di euro: spicca la "Festa dei cornuti"

In Campania saranno oltre 204 i Comuni che organizzano questa estate sagre e feste per incentivare il turismo. I vari paesi si contendono 15 milioni di finanziamenti

Sono 204 i comuni della Campania che avranno un proprio evento estivo, come sagre e feste, nel programma di eventi per la promozione turistica del Poc Campania 2014-2020.

Sono circa 15 milioni di euro che i vari paesi e città si divideranno per organizzare le loro feste. Le manifestazioni che saranno sostenute con dotazioni singole di centomila euro e più, saranno 63, molte a Ischia ma ancor di più nel Cilento, terra dell'assessore al Turismo.

Come riporta il Corriere della Sera si va da "Un modo di vivere a Pollica (126 mila 500 euro) a Orchidee tutto l’anno di Sassano (99mila 500 euro) al Cilento in Fiera a Cannalonga (110 mila euro).

Tra i Comuni che hanno avuto finanziamenti minori spicca quello di Ruviano che con 39 mila 500 euro ha organizzato la Festa dei Cornuti. Una serata tra il sacro e il profano che vedrà sfilare in costume i cittadini del paese.

Sicuramente, però, sono tante le sagre e le feste di natura poco culturale con dei finanziamenti fin troppo alti per il valore turistico che hanno.

Commenti
Ritratto di mbferno

mbferno

Mer, 19/07/2017 - 12:28

Saro'franco:non mi stupisco affatto,con tutto quello che capita da quelle parti.

Difendiamoci

Mer, 19/07/2017 - 12:29

15 milioni di finanzaimenti del Nord Italia...

mazzarò

Mer, 19/07/2017 - 12:53

Ragazzi ma si sapeva che a De Luca piacciono le sagre...soprattutto dove si mangia frittura di pesce...

Ritratto di makko55

makko55

Mer, 19/07/2017 - 13:05

Una serata tra il sacro e il profano che vedrà sfilare in costume i cittadini del paese ???? Da quando le corna sono un costume?? :-):-):-):-)

Ritratto di Turzo

Turzo

Mer, 19/07/2017 - 13:19

Una bella sagra paesana in napoetonia non si nega a nessuno, specialmente fatta con prodotti tipici coltivati in loco...... sai che prelibatezza!

carlottacharlie

Mer, 19/07/2017 - 13:55

Beh, che festeggino, pero' col loro denaro e lavoro. E' ora di finirla con la manfrina del Sud da aiutare, sono settant'anni che lo aiutiamo a festeggiate e dilapidare. Se noi del Nord volessimo feste le dovremmo pagare di tasca nostra. -pensiero terra terra che ha buonsenso-. Fin quando foraggeremo il mondo terracqueo dei parassiti saremo solo dei Pirla. Vedendo la deriva di questa Nazione non sarebbe giusto che gli onesti e corretti prendessero l'iniziativa di combattere anche con mazze queste vergogne? Fin quando ci lamenteremo senza azione verremo presi per il fondo schiena.

ziobeppe1951

Mer, 19/07/2017 - 14:07

Si vede che i cornuti sono tanti da quelle parti

Ritratto di Azo

Azo

Mer, 19/07/2017 - 14:18

Trovo strano, che non ci sia la festa dei PEDOFILI!!!

osco-

Mer, 19/07/2017 - 14:24

vedo che continua la campagna del Giornale contro tutto ciò che è Napoletano o Campano, senza mai riportare le schifezze che avvengono in polentonia. Capisco se l'obbiettivo è colpire la giunta di sinistra di napoli e della Campania, ma così facendo si dà la stura all'idiotismo campanilistico antinapoletano e, di rimando, all'odio antipolentoni che c'è a Napoli...ma cosa ci guadagna il Giornale? il numero dei commenti?

Ritratto di aresfin

aresfin

Mer, 19/07/2017 - 14:25

Contenti loro a far festa..... Hanno invitato anche gigetto de magistris?

Ritratto di ottimoabbondante

ottimoabbondante

Mer, 19/07/2017 - 14:39

Robe da profondo sud. Tanto, chi se frega, il nord paga.

Ritratto di Shark-65

Shark-65

Mer, 19/07/2017 - 15:09

E io pago...

Trinky

Mer, 19/07/2017 - 15:41

Guest star De Magistris?

titina

Mer, 19/07/2017 - 16:03

I cornuti sfileranno con le corna in testa? Ah, no i cornuti ( e mazziati) sono i cittadini che con le tasse pagano questa festa assurda.

Ritratto di gzorzi

gzorzi

Mer, 19/07/2017 - 16:09

Forse da quelle parti i cornuti vengono festeggiati.

accanove

Mer, 19/07/2017 - 16:43

azz....evidentemente da quelle parti la questione è vitale e chi da loro i soldi la pensa allo stesso modo, chi sarà la madrina o padrino della festa?

mareblu

Mer, 19/07/2017 - 16:47

DEBBO PENSARE CHE ENRICA SIA AMICA DI MERENDE DEL PRESIDENTE O ASSESSORE.