Ex poliziotto spara al ladro e lo ferisce. Accusato di tentato omicidio

Una banda di romeni è entrata nella sua proprietà e lui ha aperto il fuoco. Un uomo è in prognosi riservata

Sono stati i suoi due pastori maremmani ad avvertirlo che qualcosa non andava e quando si è svegliato ha visto una banda di ladri che forzava il cancello di casa sua, nella Maremma toscana.

Era quasi l'alba quando Bruno Poeti, ex poliziotto 64enne, che ora è agricoltore per professione, ha recuperato la sua pistola e aperto il fuoco sui banditi che nel frattempo cercavano di fuggire. A quanto emerge avrebbe sparato da una finestra.

I ladri, di origini romene, sarebbero scappati con una Fiat Punto rubata sul posto, mentre Poeti sparava contro di loro. Nicolai Farcas, 38 anni, è rimasto ferito alla schiena e operato d'urgenza. Si trova nel reparto di terapia intensiva in gravi condizioni, ma non sarebbe in pericolo di vita. La polizia lo conosceva già per alcuni furti precedenti.

Ora la polizia ha fermato Poeti per quanto accaduto a Querciolo, frazione non lontana da Grosseto dove si trova il suo podere. Dopo avere lasciato Farcas davanti all'ospedale, gli altri complici - pare fossero in tre - si sono dati alla fuga, ma sono poi stati presi. La procura ritiene che prima di arrivare a casa dell'ex poliziotto avessero compiuto altri furti. Nell'automobile rubata sono stati trovati gioielli e monili in un borsone.

Annunci

Commenti
Ritratto di giangol

giangol

Mar, 09/02/2016 - 12:35

entri in casa mia per rubare e se ti becco ti sei assicurato una buca a misura d'uomo nel terreno! poi delle conseguenze non me ne frega una mazza! tu intanto hai gli occhi chiusi per sempre

moshe

Mar, 09/02/2016 - 12:45

... e vai! continuiamo a proteggere i delinquenti! arriverà il giorno che qualcuno anzichè prendersela con i delinquenti, se la prenderà con i loro difensori!

pavone

Mar, 09/02/2016 - 12:46

secondo me l'ex poliziotto dovrebbe ricevere una medaglia

MOSTARDELLIS

Mar, 09/02/2016 - 12:47

Vedrete che oltre al carcere questo poveretto dovrà pure risarcire i ladri. Non è la prima volta.... In Italia non esiste la legittima difesa.

Ritratto di Gianfranco Robert Porelli

Gianfranco Robe...

Mar, 09/02/2016 - 12:49

"Maggistrati" di MD che "interpretano" la Bossi-Fini, però applicano la Turco-Napolitano.

Ritratto di Franco_I

Franco_I

Mar, 09/02/2016 - 13:04

HA FATTO BENE!!! La PROPRIETA' PRIVATA sudata e strapagata con tasse e ritasse E' SACRA così come i componenti del nucleo familiare!!!!

Ritratto di Franco_I

Franco_I

Mar, 09/02/2016 - 13:05

RUMENI??? Regolari o CLANDESTINI?? Se CLANDESTINI non fanno TITOLO perchè NON ESISTONO sul TERRITORIO NAZIONALE!!

Una-mattina-mi-...

Mar, 09/02/2016 - 13:12

Nel mondo alla rovescia che ci costringono ad accettare una cosa così è la nuova norma

agosvac

Mar, 09/02/2016 - 13:15

Siamo sempre alle solite corbellerie: i ladri tentano di rubare e chi si difende viene inquisito!!! C'è da chiedersi: ma la nostra amata magistratura è a favore degli italiani che difendono i loro beni oppure dei ladri che tentano di rubarli????? Ci sarebbe da sospettare che magistratura e ladri siano del tutto conniventi!

Lugar

Mar, 09/02/2016 - 13:28

Sarà condannato dal regime ma non dalla popolazione.

27Adriano

Mar, 09/02/2016 - 13:33

concordo pienamente, Franco_I! Al diavolo gli sporchi comunisti che vorrebbero abolirla!

27Adriano

Mar, 09/02/2016 - 13:38

Comunque non capisco. I ladri entrano in casa dell'ex Poliziotto, senza suonare il campanello... e sicuramente con intenzioni non troppo pacifiche... il proprietario spara per difendersi... Non è l'ex poliziotto che è entrato a casa dei ladri a sparare per cui giustamente potrebbe essere accusato di tentato omicidio... La cosa sembrerebbe abbastanza elementare se non ci fosse la magistratura perennemente impegnata a difendere e assolvere i rapinatori.

Raoul Pontalti

Mar, 09/02/2016 - 13:41

Sparare alla schiena non è legittima difesa. Punto e a capo. Mi dispiace per quell'agricoltore ma come ex poliziotto le norme le doveva conoscere, in particolare quelle sull'uso legittimo delle armi.

Ritratto di semovente

semovente

Mar, 09/02/2016 - 13:44

Avrebbe dovuto farli secchi. Ne avrebbero beneficiato in molti cittadini onesti.

roberto.morici

Mar, 09/02/2016 - 13:46

Magari giudice e poliziotti hanno ipotizzato che il Signor Poeti abbia invitato i gentiluomini rumeni a casa sua per...prenderli a fucilate.

Ritratto di cokieIII

cokieIII

Mar, 09/02/2016 - 13:46

Non capisco l'operare d'urgenza; bastava un po' di ritardo nei soccorsi e sarebbe stato un ennesimo caso di malasanita'... Chi ci avrebbe fatto caso?

maurizio50

Mar, 09/02/2016 - 13:50

Signori: secondo i marxisti integerrimi la proprietà è un furto. Ne deriva che per i nostri magistrati, che si attengono scrupolosamente al credo marxista, chi delinque non è chi tenta di sottrarre un bene ad altra persona, ma esattamente il contrario, cioè chi vuole impedire di essere espropriato!! Avanti col pensiero comunista anche nei Tribunali!!!!!

Mechwarrior

Mar, 09/02/2016 - 13:52

Come poliziotto lo vedo preparato alla grande: ti denunciano per omicidio se gli spari a 10cm frontalmente dopo che ti hanno menato per una ora, pensa se gli spari alla schiena mentre scappano!

Malacappa

Mar, 09/02/2016 - 13:54

Oh,ma possibile che all'ora di pranzo[quando leggo il giornale] mi deve andare tutto di traverso leggendo le cxxxxxe dei magistrati che invece di proporre il signore per una medaglia al valore lo accusano di tentato omicidio,solo in Italia succedono cose cosi maledizione le tagliatelle erano buonissime ma quando uno s'incazza.

Ritratto di Raperonzolo Giallo

Raperonzolo Giallo

Mar, 09/02/2016 - 13:56

E' incredibile l'arroganza di questo borghese italiano con villetta. "Una banda di rumeni" gli va a far visita e lui, invece che essere gratificato da tanto onore e pregevole cultura, osa pure sparare. Subito carcere duro per il borghese e vitalizi e sussidi per le famiglie di tutti i compagni rumeni fino al quarto grado di parentela.

Ritratto di centocinque

centocinque

Mar, 09/02/2016 - 13:57

Entri in casa mio e se ti becco ti seppellisco.

tuttoilmondo

Mar, 09/02/2016 - 14:14

Abolendo le scorte di persone, familiari, case, si risolverebbe il problema della legittimità della legittima difesa in un batter d'occhio. Mi piacerebbe sapere se la magistrato che ha condannato il meccanico a pagare alla mamma del delinquente ucciso 326 mila euro, praticamente casa e negozio, insomma tutto quello che ha, ha la scorta oppure no. Che bello non dover sparare e dormire tranquilli. Ma dovrebbe essere così per tutti, non solo per i magistrati. Che poi... s'indignano se qualcuno ha paura, non avendo la scorta, e si difende. Non trovate assurdo tutto ciò? Vabbè il lavaggio del cervello in gioventù, ma... ora hai famiglia, mangi, bevi, lavori, percepisci uno stipendio faraonico per mezzo delle tasse degli italiani. e... boh! MARZIANIIIII

Ritratto di Friulano.doc

Friulano.doc

Mar, 09/02/2016 - 14:18

Meglio un brutto processo (all'ex poliziotto) che un buon funerale (allo stesso ed ai suoi famigliari). La proprietà privata è sacra ed inviolabile e va difesa con ogni mezzo. Non esistono mezzi illeciti. E poi, parliamoci chiaro, uno in meno che per un po' non ruberà! Grazie all'ex poliziotto. Spiace per ciò che dovrà affrontare a causa di un giustizia iniqua e faziosa. Onore a Lei!

Ritratto di cokieIII

cokieIII

Mar, 09/02/2016 - 14:26

@Raoul Pontalti: infatti prima doveva farsi sparare, poi rispondere al fuoco. Non ti preoccupare: quando dovra' sborsare 150mila eur di risarcimento ci rimarra' secco come il buon Emos

Gius1

Mar, 09/02/2016 - 14:32

puo´darsi che questo mestiere (ladro) sia eseguito in privato anche da certi PM

ArturoRollo

Mar, 09/02/2016 - 14:33

VIVA L'ITALIA. DIFENDETE LE VOSTRE FAMIGLIE E LE VOSTRE CASE: NON POSSONO ARRESTARVI TUTTI. IL GOVERNO CHE LEGIFERA E' ILLEGALE IN QUANTO NON VOTATO. NON ABBIATE PAURA. PRENDETE COSCIENZA DELLA VOSTRA FORZA. VIVA L' ITALIA.

beppechi

Mar, 09/02/2016 - 14:36

io spero sempre nel " riuscito omicidio". Tentato è poco

smoker

Mar, 09/02/2016 - 14:38

x Franco-I : i romeni sono cittadini UE , non extracomunitari. Mi sembra incredibile che ci sia ancora qualcuno che non ha capito la differenza.

beppechi

Mar, 09/02/2016 - 14:39

ma questi non crepano mai?? Muore tanta brave gente e questi nemmeno se gli spari...

beowulfagate

Mar, 09/02/2016 - 14:40

Possibile che nessuno usi il silenziatore?

routier

Mar, 09/02/2016 - 14:42

@ Raoul Pontalti, ammettiamo che sparare alla schiena di un malfattore colto in flagranza di reato sia un atto illecito, ma allora è sufficiente mostrare le terga per godere di una sorta di immunità dalla difesa armata? Mi pare un ragionamento quantomeno degno di un sereno confronto di idee.

Ritratto di ALESSANDRO DI PROSPERO

ALESSANDRO DI P...

Mar, 09/02/2016 - 14:42

"REPUBBLICA DEMOCRATICA KOMUNISTA ITALIANA". IL MONDO IN MANO AD ALIENI. NON ESISTE PIU' RAGIONE E BUON SENSO. TUTTO ALLA ROVESCIA E COSI' ANCHE LA GIUSTIZIA ! FORSE SAREBBE MEGLIO DIVENTARE CRIMINALI ....! NIENTE TASSE, NIENTE OBBLIGHI, NIENTE LEGGI.

polonio210

Mar, 09/02/2016 - 14:46

Caro Pontalti come hai ragione:in quanto poliziotto doveva conoscere a fondo l'uso delle armi e non avrebbe dovuto,assolutamente,colpire il ladro alle spalle:GLI DOVEVA PIANTARE UNA PALLOTTOLA NELLA TESTA così ci sarebbe stato un ladro(rumeno va da sé)in meno e del concime in più.

tuttoilmondo

Mar, 09/02/2016 - 14:47

Chi può dire se un malvivente colpito alla schiena sta scappando oppure cerca di mettersi al riparo per poi colpire a sua volta? Chi può dire se il malvivente ha un'arma da fuoco oppure no? Chi può dire quali saranno gli esiti finali dello scontro? Chi può dire quanti malviventi compongono la banda? Chi può dire quali sono le intenzioni dei delinquenti: furto, rapina, stupro, tortura, denti cavati, omicidio, tutte cose, ormai, di cronaca quotidiana? Prima di sparare sentenze ad personam bisognerebbe rispondere a queste semplici domande.

Ritratto di marmolada

marmolada

Mar, 09/02/2016 - 14:51

Essendo un ex poliziotto doveva sapere che i ladri e i rapinatori vanno accolti con una tazza di caffè e gli vanno offerte le chiavi della cassaforte! Poi sempre comme ex poliziotto dovrebbe sapere che i giudici tutelano i deboli non importa se truffatori, ladri o rapinatori o omicidi, non importa! I delinquenti vanno sempre tutelati!!

Ritratto di ottimoabbondante

ottimoabbondante

Mar, 09/02/2016 - 14:52

Le ''risorse di donna Laura fuori. Il pastore dentro!!!! Bello. Siamo al limite della stupiditá umana.

potaffo

Mar, 09/02/2016 - 15:20

Visto che lo Stato e le istituzioni sono chiaramente dalla parte dei delinquenti, a questo punto se il ladro ci muore in casa conviene sepellirlo in campagna e tanti saluti. Tanto sempre omicidio é. Aggiungiamoci anche l'occultamento di cadavere ma se diventiamo noi i delinquenti, magari anche noi ce la caviamo con una pacca sulla spalla no?

Ritratto di Loudness

Loudness

Mar, 09/02/2016 - 15:26

E' strabiliante la risolutezza di raul highbridges... ma non c'è nessun rumeno o albanese che passa dalle parti di questo supponente idiota?

parsifal25

Mar, 09/02/2016 - 15:35

Diritto alla difesa armata della persona e della proprietà privata. SUBITO!

milope.47

Mar, 09/02/2016 - 15:41

Però il magistrato ha ragione in quanto l'ex poliziotto avrebbe dovuto ucciderlo!

Ritratto di Franco_I

Franco_I

Mar, 09/02/2016 - 15:45

smoker Mar, 09/02/2016 - 14:38: dunque sarebbero autorizzati a fare i caxxi loro a CASA NOSTRA?? Quindi NON hanno torto quelli che vogliono la CHIUSURA delle frontiere. Vediamo se a CASA LORO possono permettersi di compiere questi CRIMINI. Altro che Europei. Sbaglio??? Comunque sia il concetto NON CAMBIA. Anzi....quasi quasi.....pure io voglio la CHIUSURA DELLE FRONTIERE e SUBITO!!

flip

Mar, 09/02/2016 - 15:49

metteremo un cartello con scritto: "se entri per rubare o altro, ti sparo nei co..." io l' ho avvisato.

scarface

Mar, 09/02/2016 - 15:52

essendo un ex poliziotto avrebbe dovuto sapere che la magistratura stà dalla parte dei ladri.

Maura S.

Mar, 09/02/2016 - 15:58

Possibile che la magistratura, aiutati dalle leggi di governo abusivo trattino i loro cittadini come i malfattori? Che ci vuole.... forse una rivoluzione per cambiare il sistema?

nunavut

Mar, 09/02/2016 - 15:59

@ Raoul Pontalti le concedo che sarà difficile per l'ex-poliziotto dimostrare che era legittima difesa,come i vari giudici di giustificare la libertà di questi individui lasciati in libertà,e secondo l'articolo ben conosciuti come ladri di professione.Se la giustizia fosse stata seria l'ex-poliziotto non si sarebbe trovato in quel frangente di dover difendere la sua proprietà,perché anche se scappavano ci avrebbero riprovato nei giorni successivi.Quanto vi interessa il benessere dei banditi,personalmente non riesco,anche sforzandomi,a capirvi.

Ritratto di saròfranco

saròfranco

Mar, 09/02/2016 - 16:03

Tentato omicidio? Allora deve andare in galera! No, non per l'omicidio, per il "tentato".

Ritratto di Civis

Civis

Mar, 09/02/2016 - 16:05

Le mezze misure non hanno mai successo: o riesci a spaventarli, oppure non c'è alternativa a sopprimerli e farli sparire. Certo che l'effetto sorpresa è sempre a favore del rapinatore.

Ritratto di saròfranco

saròfranco

Mar, 09/02/2016 - 16:07

Ma, se la polizia lo conosceva già per alcuni furti precedenti, perché non stava in galera? E, se ci era stato e ne era uscito dopo aver scontato la pena (?), perché la galera non gli ha fatto perdere il vizio di rubare?

Mechwarrior

Mar, 09/02/2016 - 16:13

@ mr parsifal25: NESSUN partito permetterà MAI il porto d'armi per difesa personale alle persone oneste! casomail il contrario: via le armi a tutti

Ritratto di a-tifoso

a-tifoso

Mar, 09/02/2016 - 16:20

Mi raccomando di dare una medaglia ai 3 complici, scaricando il ferito all'ospedale hanno salvato una risorsa boldrinica, altrimenti chi ci paga le pensioni? La differenza tra certi governanti, che certi protocolli hanno denigrato (Gadaffi, Hitler, Mussolini) e quelli attuali (Renzi, Merkel, Obama, Bush) è evidente, i primi andavano senza guardie per le strade, i secondo in machine blu e protetti da altre auto con gente armata. I primi riempivano le piazze, i secondi se ne stanno nei palazzi.

poli

Mar, 09/02/2016 - 16:25

Siamo alle solite: personaggi già noti, con pesanti precedenti, liberi come il vento. Liberi di fare tutto ciò che vogliono. Italia = paese fallito.Possibile che non ci sia una dichiarazione al riguardo,di un componente del governo,possibile che ci sono solo i froci.

freevoice3

Mar, 09/02/2016 - 16:51

Governo che continua a tutelare i delinquenti e mette in galera le persone oneste. Per quanto ancora dobbiamo sopportare queste angherie!

Ritratto di nando49

nando49

Mar, 09/02/2016 - 16:52

Ancora un episodio che dimostra la sempre maggiore presenza della delinquenza slava nel nostro paese, attirata dalla quasi totale impunità e dalle leggi che tutelano di più i delinquenti che le loro vittime. E i politici sembrano vivere su un altro pianeta.

dijon

Mar, 09/02/2016 - 17:05

Caro Franco l per quanto io sia totalmente con il signore che ha sparato, un rumeno non può essere un clandestino in quanto la Romania purtroppo è un paese della comunità europea e quindi i loro cittadini hanno libertà di circolazione in Europa e in Italia

perSilvio46

Mar, 09/02/2016 - 17:09

Inutile lamentarsi o protestare, abbiamo un solo modo per salvarci: mandare a casa questo governo amico dei delinquenti e dei ladri (affinità elettive?) e andare a votare bene, per un governo di Destra-Centro che difenda alle vittime e punisca i colpevoli, siano essi clandestini, rumeni, rom, albanesi. Basta con il mantra "sono disagiati e dunque vanno capiti, è la loro cultura, ecc.". Leggi efficaci (ad esempio "terzo delitto" come in USA) e magistratura elettiva, che agisca in davvero "in nome del popolo italiano" perché eletta dal popolo cui risponde direttamente.

Pinozzo

Mar, 09/02/2016 - 17:12

Subito dentro questo pistolero da strapazzo.

Ritratto di ohm

ohm

Mar, 09/02/2016 - 17:25

Se volete venire a rubare a casa mia, venite pure! Però state attenti perchè se all'interno ci sono io uscite tutti in orizzontale...provare per credere!

Pinozzo

Mar, 09/02/2016 - 17:35

nando49, i rumeni non sono slavi.

unosolo

Mar, 09/02/2016 - 17:42

conviene andare a rubare se ti va male trovi un giudice che darà soldi alle famiglie dei ladri . se la casa è proprietà privata per quale motivo deve offrire un caffè a chi non è invitato e fa danni alla mia proprietà speriamo sia solo una cantonata presa solo per sequestrare l'arma altrimenti è un incentivo al furto con scasso.

silvano45

Mar, 09/02/2016 - 17:56

il giorno in cui leggeremo che è successo la stessa cosa ad un magistrato o ad un politico ci divertiremo !

Ritratto di hernando45

hernando45

Mar, 09/02/2016 - 18:00

Caro tuttoilmondo 14e47, tutti tuoi CHI PUO DIRE, hanno una sola risposta PONTALTI!!!LUI PUO!!!!Lui che ha gia condannato anche i Marò!!! lol lol Saludos dal Nicaragua.

linoalo1

Mar, 09/02/2016 - 18:15

Ha fatto bene!!!Ormai,difendersi dovrebbe essere obbligatorio per Legge!!!!Per i Sinistrati,invece,non dobbiamo difenderci,ma dobbiamo morire!!!Loro,i Sinistrati Ignorantoni,dicono che deve pensarci lo Stato,ossia la Polizia!!!Che Ignoranza!!!Non si rendono conto che ci vorrebbe almeno un Poliziotto per famiglia 24 ore al giorno???Io,a casa mia non lo voglio perché voglio essere libero di vivere come voglio!!!!

Ritratto di hernando45

hernando45

Mar, 09/02/2016 - 18:17

Qualche settimana fa qui scrivevo che in Italia LO STATO NON C'È PIU. Politici e giudici se ne fregano del cittadino che paga le tasse,ma ci sono ahime ancora tanti, TROPPI COCOMEROGRILLOTAS che sostengono questo "STATO DI COSE" dicendo, devi mettere l'antifurto collegato con la polizia (che poi NON arriva) ecc ecc. Poi qualche spiritoso si permette di scrivere qui LOSCAPPATOINNICARAGUA, da uno stato cosi, si puo solo scappare. Pax vobiscum.

vince50

Mar, 09/02/2016 - 18:29

Mi dispiace che non li abbia ammazzati tutti,però se la legge è sballata l'esito avrà lo stesso risultato.Bisognerà che prima o poi chi ne le capacità di adegui al sistema in atto,ossia sparare con silenziatore e poi disfarsi del bastardo/i scaricandolo da qualche parte.

Cheyenne

Mar, 09/02/2016 - 18:33

ma perchè operare questa bestia. LASCIATELO CREPARE

Anonimo (non verificato)

tuttoilmondo

Mar, 09/02/2016 - 18:49

Hernando, il vero nemico non è il rumeno, albanese, marocchino, etc. rapinatore, stupratore, torturatore, cava denti, assassino. NO! Il vero nemico è il traditore del suo popolo. Di chi parliamo?

maxfan74

Mar, 09/02/2016 - 18:54

QUESTI LADRI CHE ENTRANO NON A RUBARE ,MA A FARE DEL MALE AGLI ITALIANI SONO LA VERA IMMONDIZIA DI CUI IL NOSTRO PAESE FAREBBE VERAMENTE A MENO. DI CERTO NON POSSIAMO STARE A GUARDARE E SE RISCHIAMO LA PELLE NOSTRA E DEI NOSTRI CARI, FACCIAMO BENE A REAGIRE E SE QUALCUNO CI LASCIA LA PELLE ...CxxxI SUOI NESSUNO GLI HA DETTO DI ENTRARE DOVE NON DEVE.

Mannik

Mar, 09/02/2016 - 18:54

Solitamente si spara prima in aria. Non è reputato tentato omicidio se si è in pericolo di vita (leggere bene l'articolo prego), ha sparato quando erano ancora al cancello e stavano fuggendo, quindi nessun pericolo per la sua vita. È vero che nessuno deve permettersi di toccare la proprietà altrui, ma con l'uso delle armi si può anche esagerare. E qui qualche commentatore sognerebbe evidentemente il far west, dove si sparava a casaccio.

maxfan74

Mar, 09/02/2016 - 18:55

QUESTI LADRI CHE ENTRANO NON A RUBARE, MA A FARE DEL MALE AGLI ITALIANI SONO LA VERA IMMONDIZIA DI CUI IL NOSTRO PAESE FAREBBE VERAMENTE A MENO. DI CERTO NON POSSIAMO STARE A GUARDARE E SE RISCHIAMO LA PELLE NOSTRA E DEI NOSTRI CARI, FACCIAMO BENE A REAGIRE E SE QUALCUNO CI LASCIA LA PELLE ...CxxxI SUOI NESSUNO GLI HA DETTO DI ENTRARE DOVE NON DEVE.

Fjr

Mar, 09/02/2016 - 18:55

Ancora vivo?Poi dicono che la sanità in Italia non funziona

eras

Mar, 09/02/2016 - 18:56

Povera Italia!

Giampaolo Ferrari

Mar, 09/02/2016 - 19:02

MEDAGLIA AL VALOR CIVILE,RICHIESTA DI RISARCIMENTO DANNI MATERIALI SE CI SONO SICURAMENTE QUELLI MORALI ALLA FAMIGLIA DEL DELINQUENTE ,LO STATO ITALIANO PAGA LE SPESE LEGALI PER IL CITTADINO ITALIANO CHE A DIFESO LA SUA PROPRIETà.qUESTO SAREBBE NORMALE IN UN PAESE CIVILE SERIO.sICCOME IL NOSTRO è QUELLO DELLE BANANE VERRA ACCUSATO E DOVRA PAGARE I DANNI. QUESTO CONTINUERA AD ACCADERE FINO A QUANDO NON SI COMINCERA A TROVARE POLITICI E MAGISTRATI FREDDI.DISTESI.

FRANZJOSEFVONOS...

Mar, 09/02/2016 - 19:05

NON PARLANO I SINISTRI?

Ritratto di Legio_X_Gemina_Aquilifer

Legio_X_Gemina_...

Mar, 09/02/2016 - 19:10

Secondo questi cxxxxxxi di magistrati dovremmo farci seviziare da criminali come quelli di Casoria? La legittima difesa preventiva è un diritto sacrosanto !

clamajo

Mar, 09/02/2016 - 19:18

Bene...ed ora un congruo risarcimento al delinquente e la vita rovinata al proprietario...Itaglia di m....

Ritratto di marione1944

marione1944

Mar, 09/02/2016 - 19:28

Tranquilli, entrate da me e non ne uscite se non stecchiti. Poi succeda quel che vuole questo governo ladro con i suoi magistrati. Meglio un brutto processo che un bel funerale.

Anonimo (non verificato)

Ritratto di elkid

elkid

Mar, 09/02/2016 - 19:33

....i malviventi stanno per forzare il cancello del giardino ...i cani se ne accorgono ed iniziano ad abbaiare....il proprietario si sveglia-si sporge dalla finestra col fucile -spara un primo colpo....i malviventi sentendosi scoperti e soprattutto capendo che il proprietario è armato ..desistono e tentano di scappare...il proprietario continuando a sparare si infila dritto dritto nel reato.. che diavolo di bisogno c'è di continuare a sparare?--ora se non riuscite a capire ste semplici cose--rinunciate e continuate a fare i manovali--raoul ha ragione da vendere...

forbot

Mar, 09/02/2016 - 19:54

In genere, chi mi conosce sà che sono contrario all'uso delle armi, ma se le rapine continuano e le famiglie non sono più tranquille in casa propria, allora se i giudici interpretano la legge come a loro garba di più, oppure perchè non ci sono più carceri per contenere tutta questa delinquenza, allora bisogna prima delle leggi per i gay, e' molto più importante chiarire la legge sulla proprietà privata. Sacra e Inviolabile. Chi si difende in casa propria, merita il plauso della comunità. Un ladro in meno a rapina, il mondo ritornerà a sperare.

lorenzovan

Mar, 09/02/2016 - 20:06

solito problema...se lo colpisci di ronte...massimo sara' eccesso di legittima diesa...che poi cada quasi sempre in tribunale...ma se li colpisci alla schiena...quando iggono...allora son c....i tuoi...per il nostro codice penale e' tentato omicidio

Silvio B Parodi

Mar, 09/02/2016 - 20:14

Raoul Pontalti hai ragione... non si spara alla schiena ad un ladro che fugge e poi erano in quattro... si prende la mira e si spara alla testa a tutti e quattro. Poi si torna a lette e quando arriva la polizia . si risponde...boh... io non ho ne visto ne sentito niente.

lorenzovan

Mar, 09/02/2016 - 20:18

pa...io sono armato...gia un paio di assalti subiti...appena suon l'allarme,..sparo...ma sempre in aria...mai avuto problemi

Anonimo (non verificato)

Happy1937

Mar, 09/02/2016 - 20:38

Ieri sera un fessacchiotto, tal Librandi, sosteneva in TV che, quando si é minacciati in casa propria , non ci si deve difendere da soli, ma telefonare alle forze dell'ordine. Bravo cosi', dopo che il farabutto ti ha ammazzato, Angiolino, Librandi & Co. possono pavoneggiarsi spargendo, a fini elettorali, lacrime di coccodrillo ad un ennesimo funerale spattacolo.

Ritratto di PAX_DIE

PAX_DIE

Mar, 09/02/2016 - 21:04

UNA MEDAGLIA D'ORO AL VALORE E UN PREMIO DI 100.000 EURO LO STATO DOVREBBE DARGLI , INVECE IL SISTEMA PROISLAM PROEXTRA PROTUTTI TRANNE GLI ITALIANI LO MASSACRERANNO ! INDECENTE BASTA RENZI/BOLDRINI AVETE ROTTO I CxxxxxxI

Ritratto di hernando45

hernando45

Mar, 09/02/2016 - 21:14

Lorenzone carissimo, mai avuto problemi in Portogallo dove vivi, cosi come non ho mai avuto problemi (a sparare in aria in Costa Rica dove vivevo fino a 4 anni fa). Ma in Italia OGGI i PROBLEMI li avresti comunque, prova!!!!! Boi nochi.

nunavut

Mar, 09/02/2016 - 21:21

Il problema é che queste persone che rubare lo fanno come attività per vivere,siano sempre in circolazione!!! stanno stancando la gente.La gente vuole vivere in pace non essere sempre in allerta e nel timore di subire continue angherie ed allora si arriva alla dismisura nel difendersi.Questo i vari difensori dei delinquenti non lo vogliono ammettere,tutto accettando le loro accuse contro chi spara alle spalle,quando si é esasperati si commettono sbagli di valutazione gravi,però pure la giustizia dovrebbe essere molto più severa con i recidivi incalliti evitando così queste tragedie.

zen39

Mar, 09/02/2016 - 21:24

La reazione si può comprendere ma non giustificare. Il ladro stava fuggendo quindi il pericolo non era più imminente. Ora come ex poliziotto si può capire che l'istinto di prendere il ladro ha prevalso su quello di conservazione ma proprio per via del suo ex mestiere doveva essere più freddo e fare una giusta valutazione del pericolo. Ma il tentato omicidio è da provare anche se poteva sparare alle gambe, forse non aveva più la mira di un tempo. Sono perplesso.

HANDY16

Mar, 09/02/2016 - 21:26

Egregio Pontalti ho letto il Suo commento e lo approvo al 1000 x 1000. Sparare ad uno che scappa non è legittima difesa ma è farsi giustizia da se; questo è vero ma occorre che il legislatore faccia qualcosa per arginare il problema. Ci sono troppi delinquenti in giro molti dei quali pregiudicati ma a piede libero e liberi di commettere altri reati. Si inaspriscano le pene detentive e si legiferi per prevedere sostanziose attenuanti per chi, come nella fattispecie, cerca di difendere i propri cari ed i prpri beni. Non è possibile che se non si tratta di legittima difesa si passi al tentato omicidio o addirittura all'omicidio se il lestofante tira le cuoia. Ci sarà pure una via intermedia che metta sul piatto della bilancia anche la paura di chi si sente minacciato da questa gentaglia che non ha nulla da perdere.

VittorioMar

Mar, 09/02/2016 - 21:39

...nel resoconto della cronaca.sarebbe sempre utile indicare anche il nome dell'inquirente incaricato, per poterlo omaggiare di calorosi apprezzamenti..

Ritratto di ALBACHIARA333

ALBACHIARA333

Mar, 09/02/2016 - 21:41

NOI ITALIANI O SIAMO MASSACRATI DAI DELINQUENTI OPPURE SIAMO MASSACRATI DAI GIUDICI. QUESTO PER I CRIMINALI È IL PAESE DEI BALOCCHI GRAZIE ALLE LEGGI ASSURDE E AI MAGISTRATI COMUNISTI CHE GODONO NELL'APPLICARLE. VERGOGNATEVI

Pelican 49

Mar, 09/02/2016 - 21:51

Una medaglia d'oro al valore civile. E una censura per non aver sparato a tutti e quattro. E' ora di farsi giustizia in proprio.

lorenzovan

Mar, 09/02/2016 - 21:52

happy..che cosa volevi dicesse?? correte alle armi perche e' un si salvi chi puo~? e guarda che io non sono un chiquitas...ol chiquita pensa che basti il suo candidato algoverno e tutto si risolvera'...io invece penso che siamo talmente mal messi che nessuno puo' metterci una pezza,,solo sperare che ,,,passi a nuttada....

Ritratto di Franco_I

Franco_I

Mar, 09/02/2016 - 21:53

@dijon Mar, 09/02/2016 - 17:05: mi riporto alla risposta di prima:dunque sarebbero autorizzati a fare i caxxi loro a CASA NOSTRA?? Quindi NON hanno torto quelli che vogliono la CHIUSURA delle frontiere. Vediamo se a CASA LORO possono permettersi di compiere questi CRIMINI. Altro che Europei con le carceri. Sbaglio??? Il concetto NON CAMBIA. Anzi....quasi quasi.....pure io voglio la CHIUSURA DELLE FRONTIERE e SUBITO!!

Anonimo (non verificato)

lorenzovan

Mar, 09/02/2016 - 22:32

ho amici romeni...gente seria...lavoratrice...che mi dicono che la romania fuori dalle grandi citta' e' diventata un paradiso.. e ci credo...io la ricordo prima dell'entrada nell EU...ROBA DA MEDIOEVO,,di chi la colpa?? di tutti...chi piu' chi meno...i sinistri illusi..i destri contenti della manodopera a quattro soldi..solo non conoscevano il paese e non sapevano cosa c'era di criminalita' piccola ma fastidiosa..di centinaia di migliaia di rom pronti a fuggire dalla fame e dalla discriminazione...tutte le italiche menti pensavano al raffreddore...ed invece era una broncopolmonite

Ritratto di do-ut-des

do-ut-des

Mar, 09/02/2016 - 23:21

se sei preso di mira dai ladri, sei fregato economicamente, ugualmente che gli spari o non gli spari. Non c'è più sorta di cavarsela. O ti rubono loro, o ti ruba lo Stato per risarcire i delinquenti.Da tenere in considerazione pure, o le botte o il carcere.

Gaby

Mar, 09/02/2016 - 23:35

Io per fortuna abito in un paese felice, gli Stati Uniti, dove tutti siamo armati.A la legge "Stand by your ground" ti permette di sparare a chi penetra in casa tua. E non ci sono magistrati e pubbliciti ministeri deficenti. La Polizia e'violenta...Si con i soliti noti.

Ritratto di Runasimi

Runasimi

Mer, 10/02/2016 - 00:12

Finchè nella giustizia esisterà il cancro di una magistratura politicizzata introdotta dagli ex sessantottini di Magistratura Democratica non vi sarà rispetto delle leggi e del popolo sovrano. LA LEGITTIMA DIFESA È STATA CANCELLATA DALLE TOGHE ROSSE IN QUANTO CONSIDERATA "LEGGE BORGHESE". I magistrati di M.D. giudicano in nome del PD e non in nome del popolo italiano.

Judge

Mer, 10/02/2016 - 00:13

forse dopo aver sparato ad un delinquente converrebbe fare la buca come dice giangol o ubriacarsi per poter poi dire che non si era in grado di intendere e di volere (come fanno delinquenti vari al volante)

graffias

Mer, 10/02/2016 - 00:13

x Pinozzo. E' vero i Romeni non sono slavi .......purtroppo sono e basta.

Giorgio Rubiu

Mer, 10/02/2016 - 02:51

Peccato che sia accusato solo di "tentato omicidio".Omicidio puro e semplice sarebbe stato molto meglio.Un ladro romeno in meno in circolazione non sarebbe poi così grave.Naturalmente,se cominciassimo a "tentare l'omicidio" dei magistrati che proteggono i delinquenti e puniscono le vittime,assisteremmo a dimissioni di massa dalla magistratura.La gente si è stancata di non essere protetta e di subire la beffa di questa giustizia amministrata al contrario di quanto dovrebbe essere.

nordcorea

Mer, 10/02/2016 - 06:09

ex polizziotto molto altruista. HA VOLUTO OFFRIRE UN PO DI PIOMBO AI RUMENI.. MERITA UNA MEDAGLIA....

nordcorea

Mer, 10/02/2016 - 06:16

...E POI I RICAVATI DEI FURTI lo spendono in ALCOOL che li rende fattori d'incidenti stradali MORTALI!!!!.. SIGNORI GIUDICI...DATEVI UNA "rispolverata"...... QUESO EX-POLIZZIOTTO è UN EROE!!!!

claudioarmc

Mer, 10/02/2016 - 07:46

Uno sxxxxxo di giudice lo conndannerà di sicuro a meno che l' opinione pubblica non eserciti una rigorosa e incessante vigilanza sull' operato di una certa magistratura

cla_928

Mer, 10/02/2016 - 07:48

Mi chiedo se è giusto continuare a vivere in questo paese di MEXXA. Forse sì ma con una rivoluzione antisinistra.

Ritratto di Franco_I

Franco_I

Mer, 10/02/2016 - 07:55

@Gaby Mar, 09/02/2016 - 23:35: questa è DEMOCRAZIA. Ma vedi, in ITALIA vige la dittatura, l'ignoranza, i FINTI-FALSI BUONI, chi deve APPARIRE per avere un posto nella società, chi è AUTORIZZATO a RUBARE, chi fa i caxxi suoi. Per il cittadino che si è SUDATO una casa, con mutuo, tasse e quant'altro, difendere i propri averi, la propria FAMIGLIA, è IMPOSSIBILE. Abbiamo Leggi VECCHIE e la Magistratura POLITICA. Gli ONESTI sono DISCRIMINATI mentre le BESTIE legittimate. Questa è L'ITALIA oggi, DERISA in tutto il MONDO. Ma tanto.......NON interessa a nessuno, l'importante, oggi, che passi il DDL CIRINNA'.....il resto è SOLO FACCIATA POLITICA di COMODO. Se oggi governasse il BERLUSCONI l'avrebbero messo alla gogna mentre chi Governa......beh......è sotto gli occhi di tutti!!!

nunavut

Mer, 10/02/2016 - 15:48

I Romeni sono i discendenti dei legionari romani mandati a proteggere il confine contro i barbari per avendo commesso delitti gravi tanto é vero che é l'unico paese da quelle parti che ha una lingua con radici latine.Dunque un pò di genetica di quei legionari malandrini sussiste ancora nel loro corpo e dobbiamo ammettere che i loro antenati erano Italici.